I file di Excel non si apriranno dopo l'installazione di Windows 10 Creators Update [Fix]

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Alcuni utenti hanno segnalato un errore relativo a Excel che sembra verificarsi dopo l'installazione di Windows 10 Creators Update. Dopo l'aggiornamento del sistema, alcuni file non possono essere aperti con Excel senza alcun motivo apparente. Inutile dire che tutto funzionava bene prima.

Poiché questo problema potrebbe rivelarsi un duro da spezzare, abbiamo preparato alcune soluzioni che dovrebbero risolvere questo problema. In caso di problemi con i file Excel, non esitare e controlla l'elenco qui sotto.

Come risolvere i problemi dei file di Excel in Windows 10 Creators Update

  1. Assicurati che i file siano supportati e non corrotti
  2. Disattiva vista protetta
  3. Ripristina Excel
  4. Ripristina i valori dei servizi Component come predefiniti
  5. Reinstallare Office

1. Assicurarsi che i file siano supportati e non corrotti

Il primo passo da compiere quando si affrontano problemi con i formati di file specifici è verificare la loro idoneità. Quindi, assicurati che il file sia supportato e, inoltre, non sia danneggiato prima di passare ai passaggi aggiuntivi. Inoltre, alcuni utenti hanno riferito che l'aggiornamento di Office era il colpevole, piuttosto che il sistema, quindi tenetelo anche conto.

Gli aggiornamenti per Office sono troppo spesso uguali a quelli per Windows in generale: pieno di problemi. Se sei sicuro che i problemi di aggiornamento dell'aggiornamento di Office, assicurati di inviare un ticket per il supporto. D'altra parte, è possibile aggiornarlo, poiché il problema potrebbe essere già stato risolto con l'ultima versione disponibile.

2. Disabilita vista protetta

Alcune misure protettive sono anche note per causare problemi. Vale a dire, per proteggere l'ambiente circostante, anche Excel (e altri programmi di Microsoft Office) potrebbero impedire l'apertura di alcuni file. Questo sembra fantastico sulla carta perché non c'è troppa sicurezza, per essere completamente onesti. Ma le cose nella pratica implorano di differire. In alcune occasioni, ciò potrebbe bloccare completamente l'accesso di Excel ai tuoi file. Quindi, assicurati di disabilitarlo e controllare le modifiche.

  1. Apri Excel.
  2. Sotto File, apri Opzioni.
  3. Scegli Centro fiduciario.
  4. Clicca su Impostazioni Centro di fiducia.
  5. Apri vista protetta.
  6. Disabilita tutte e 3 le opzioni per disabilitarla completamente.
  7. Clicca OK.

Ciò dovrebbe aiutarti a superare i possibili problemi causati dalla vista protettiva iperprotettiva.

3. Ripristina Excel

Office 365 ha i suoi svantaggi, ma il supporto online non è uno di questi. Almeno, per la maggior parte degli utenti. Una delle migliori funzionalità che dovrebbe aiutarti in modo sostanziale con questo problema di Excel è Riparazione. Vale a dire, è possibile riparare un singolo programma dal pacchetto usando Online Repair. In questo caso, stiamo ovviamente facendo riferimento a Excel. Se l'aggiornamento ha modificato qualcosa all'interno dell'installazione di Excel o addirittura reso inutilizzabile, puoi risolverlo con questo strumento.

Seguire la procedura qui sotto per riparare Excel:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse sul menu Start e aprire Programmi e funzionalità.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su Excel e seleziona Cambia.
  3. Dovresti vedere la schermata "Come desideri ripristinare i tuoi programmi di Office".
  4. Clicca sulla riparazione online e attendi che la procedura finisca.
  5. Riavvia il tuo PC e cerca le modifiche.

4. Ripristinare i valori dei servizi componenti su quelli predefiniti

Inoltre, oltre ad alcuni bug comuni che l'aggiornamento ha indotto nel sistema, potrebbe aver modificato alcune impostazioni essenziali. Questi possono influire sull'utilizzo di tutti i programmi di terze parti, incluso il semi-nativo di Office 365 o versioni precedenti di Microsoft Office. C'è un'opzione che può avere un impatto sui problemi dei file, e questa è la sicurezza dei componenti. A tale scopo, segui le istruzioni riportate di seguito per ripristinarlo ai valori predefiniti e, si spera, risolvere il problema:

  1. Nella barra di ricerca, digita dcomcnfg e aprilo dall'elenco dei risultati.
  2. Sotto Servizi componenti nel pannello di navigazione, vai a Computer> Risorse del computer.
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse su Risorse del computer e aprire Proprietà.
  4. Nella scheda Proprietà predefinite, assicurati che queste opzioni abbiano questi valori:
    • Livello di rappresentazione predefinito: identificazione
    • Livello di autenticazione predefinito: Connetti
  5. Confermare con OK e riprovare ad accedere ai file.

Se questa non è stata la cosa che ha influenzato il comportamento scorretto di Excel, passare a passaggi aggiuntivi.

5. Reinstallare Office

Se il problema persiste e si è certi che si trova nella corruzione di Office, la reinstallazione è il passaggio successivo ovvio. Tuttavia, tieni presente che alcune delle tue impostazioni personalizzate potrebbero non essere più disponibili dopo aver eliminato Office. Inoltre, dovrai riscattare il tuo codice per ottenere Office dal sito ufficiale di Microsoft.

Seguire queste istruzioni per reinstallare Office:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse sul menu Start e aprire Programmi e funzionalità.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Office 365 e disinstallarlo.
  3. Riavvia il tuo PC.
  4. Vai a questo sito ufficiale di Office.
  5. Accedi con l'account Microsoft connesso a Office.
  6. Seleziona la versione, l'architettura e la lingua preferite e fai clic su Installa.
  7. Una volta scaricato il file di installazione, fare doppio clic per iniziare con l'installazione.
  8. Al termine dell'installazione, attiva l'ufficio e sei pronto.

La nuovissima installazione dovrebbe aiutarti a risolvere i problemi. Tuttavia, se il sistema è il colpevole e hai fretta di usare Excel, non resta altro da fare che eseguire una reinstallazione o una reinstallazione pulita. Siamo perfettamente consapevoli che questo non è il caso migliore per tutti noi, ma a volte è obbligatorio per far funzionare le cose come previsto. Fino ad allora, ci auguriamo che Microsoft rilascerà alcune delle correzioni per vari problemi segnalati dagli utenti di tutto il mondo.

Con questo, concludiamo questo articolo. Non dimenticare di pubblicare le tue domande o soluzioni alternative nella sezione commenti qui sotto. Significherà molto. Inoltre, nel caso in cui tu non sia ancora in grado di risolvere il problema, ti consigliamo di contattare il supporto di Office il più presto possibile e fornire loro dettagli sul problema che stai riscontrando.

Raccomandato

Correzione: il menu Start non funzionava con Windows 10
2019
Correzione: errore "Il tuo PC è offline" in Windows 10, 8.1
2019
Come proteggere con password i file ZIP su Windows 10
2019