ExpressVPN non funzionerà con Netflix? Ecco 9 soluzioni per risolverlo

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Ogni tanto si scopre che gli utenti di diversi servizi VPN pubblicano i loro problemi di connessione e risoluzione dei problemi tramite i social media o le pagine ufficiali dei fornitori di servizi.

Uno di questi problemi è quando ExpressVPN non funziona con Netflix, ma questo è solo uno dei tanti, perché le connessioni VPN sono influenzate da una miriade di fattori che influiscono sulla velocità o sull'accessibilità.

Il messaggio di errore di connessione più comune che si può ottenere quando si tenta di accedere a siti come Netflix, Hulu, Amazon Prime o anche BBC iPlayer dovrebbe essere: " Sembra che tu stia utilizzando uno sblocco o un proxy, OPPURE, dovrai disabilitare il tuo anonimizzatore “.

Questo articolo è destinato agli utenti che ricevono un errore ExpressVPN Netflix o, per meglio dire, ExpressVPN non funziona con Netflix, quindi prova alcune delle soluzioni elencate di seguito e verifica se è utile.

FIX: ExpressVPN non funziona con Netflix

  1. Controlla il tuo indirizzo IP
  2. Controlla la tua connessione Internet
  3. Prova a connetterti ad un'altra posizione ExpressVPN
  4. Cambia il protocollo
  5. Disabilita il tuo software di sicurezza
  6. Scarica l'ultima versione di ExpressVPN
  7. Lavare il DNS
  8. Configura manualmente le impostazioni DNS
  9. Configura manualmente le impostazioni del proxy

Soluzione 1: verifica il tuo indirizzo IP

Se ExpressVPN non funziona con Netflix, controlla il tuo indirizzo IP per informazioni come la tua città o regione (nazione) accanto alla posizione selezionata quando ti sei connesso a ExpressVPN. Se mostra una posizione vicino a te, significa che non sei connesso a una posizione del server ExpressVPN, quindi prova a connetterti di nuovo.

Puoi anche provare Cyberghost VPN per Netflix . Ha una funzione speciale che sblocca un sacco di utili servizi Internet tra cui Netflix.

Soluzione 2: controlla la tua connessione internet

Per verificare se si dispone di una connessione Internet attiva, disconnettersi da ExpressVPN quindi provare ad accedere a un sito Web nel modo consueto. Se non riesci ad accedere anche quando sei disconnesso dalla VPN, controlla la tua connessione internet. Tuttavia, se è possibile accedere mentre si è disconnessi dalla VPN, provare la soluzione successiva.

  • LEGGI ANCHE: Correzione: impossibile accedere alle proprietà TCP / IPv4 su una connessione VPN PPTP su Windows 10

Soluzione 3: provare a connettersi a un'altra posizione ExpressVPN

Se è possibile accedere a Internet quando si è disconnessi da ExpressVPN, ma non è possibile connettersi a un'ubicazione del server, scegliere una diversa posizione del server dall'elenco delle posizioni.

Per gli utenti Windows, eseguire i passaggi seguenti per scegliere una diversa posizione del server ExpressVPN:

  • Fai clic su Scegli posizione per accedere all'elenco delle località

  • Fare clic sulla posizione del server per connettersi, quindi fare clic sul pulsante ON (è anche possibile connettersi facendo doppio clic sulla posizione)
  • Vai alla scheda Consigliati per visualizzare l'elenco delle principali scelte VPN a cui connettersi

  • Fare clic sulla scheda Tutti per visualizzare l'elenco delle posizioni dei server VPN per regione

  • Fare clic sulla scheda Preferiti per mostrare le posizioni salvate come preferiti. Mostra anche le tre località Recentemente connesse a cui ti sei connesso

  • Per trovare la posizione desiderata, andare alla barra di ricerca premendo CTRL + F, quindi digitare il nome della posizione del server desiderata e fare doppio clic su di esso per connettersi

  • Una volta disconnesso dalla posizione selezionata, è possibile tornare alla posizione intelligente facendo clic su Posizione intelligente

  • LEGGI ANCHE: software VPN per browser UC: aggiungi un ulteriore livello di protezione

Soluzione 4: modificare il protocollo

Il dispositivo si connette ai server ExpressVPN utilizzando i protocolli VPN, quello predefinito è il protocollo UDP, che in alcuni paesi come il Medio Oriente è bloccato. Quindi puoi provare e cambiare il protocollo, che ti aiuterà anche a raggiungere velocità di connessione più elevate.

A differenza di ExpressVPN, dalla nostra esperienza, CyberGhost non si blocca con Netflix. Installa ora Cyberghost (attualmente il 77% di sconto) e proteggi la connessione senza problemi con la compatibilità di Netflix. Con oltre 10 milioni di utenti e oltre 1250 server in tutto il mondo, proteggerà il tuo PC dagli attacchi durante la navigazione, maschererà il tuo indirizzo IP e bloccherà tutti gli accessi indesiderati.

Per prestazioni ottimali, selezionare prima il protocollo OpenVPN TCP, poi L2TP e infine i protocolli PPTP in questo ordine. Tuttavia, ExpressVPN non consiglia l'uso di PPTP a meno che non sia molto necessario farlo poiché offre una sicurezza minima.

Gli utenti Windows possono cambiare il protocollo seguendo questi passaggi:

  • Vai alla finestra ExpressVPN e fai clic sul menu dell'hamburger, quindi seleziona Opzioni (fai questo mentre sei disconnesso dalla VPN)
  • Nella scheda Protocollo, selezionare il protocollo che si desidera utilizzare e fare clic su OK

Soluzione 5: disabilitare il software di sicurezza

Prova e disabilita il tuo firewall o antivirus in quanto questi potrebbero bloccare la tua connessione VPN. Se è possibile connettersi, effettuare le seguenti operazioni:

  • Configurare il programma che blocca la connessione per consentire ExpressVPN. Potrebbe essere necessario modificare il livello di sicurezza da Alto a Medio (a seconda del programma) e concedere eccezioni alle porte ExpressVPN o UDP 1194-1204 o impostarlo su Trust ExpressVPN.
  • Se hai la possibilità di reinstallare il software di sicurezza o il blocco del programma ExpressVPN, installalo dopo che la VPN è già installata in modo che permetta alla VPN di connettersi prima disinstallando ExpressVPN, quindi disinstalla il programma bloccando la connessione, installa nuovamente ExpressVPN, quindi reinstallare il programma bloccando la connessione.

Controlla se riesci a connetterti di nuovo e prova ad accedere a Netflix.

Soluzione 6: scaricare l'ultima versione di ExpressVPN

Disinstallare l'app ExpressVPN in esecuzione, quindi accedere all'account ExpressVPN e selezionare Configura ExpressVPN . Trova la versione più recente per il tuo dispositivo, quindi riconnettiti, quindi verifica se puoi accedere a Netflix.

Per gli utenti di Windows 10, ecco come configurare ExpressVPN:

  • Fare clic con il tasto destro del mouse su Start e selezionare Programmi e funzionalità

  • Trova ExpressVPN dall'elenco dei programmi e seleziona Disinstalla
  • Nella procedura guidata SetUp, fai clic su Riceverai una notifica dopo una corretta disinstallazione, quindi fai clic su Chiudi per uscire dalla procedura guidata.
  • Se ExpressVPN è ancora elencato come disponibile dopo averlo disinstallato, fare clic con il pulsante destro del mouse su Start e selezionare Esegui

  • Digitare ncpa.cpl e premere Invio per aprire la finestra Connessioni di rete
  • In Connessioni di rete, fare clic con il pulsante destro del mouse sul Miniport WAN con l' etichetta ExpressVPN
  • Seleziona Elimina
  • Fai clic su Start e seleziona Impostazioni

  • Fai clic su Rete e Internet

  • Seleziona VPN . Se vedi ExpressVPN come disponibile, eliminalo

Connettiti nuovamente a ExpressVPN e vedi se riesci ad accedere a Netflix.

  • LEGGI ANCHE: ExpressVPN bloccato sulla connessione? Ecco una breve soluzione

Soluzione 7: svuota il DNS

In alcuni paesi, le voci DNS salvate dal tuo ISP sul tuo computer potrebbero essere intenzionalmente errate, come metodo aggiuntivo per bloccare Netflix e altri siti. In questo caso, svuota la cache DNS in modo che il computer possa accedere automaticamente al DNS di ExpressVPN per le voci corrette / corrette.

Ecco come farlo in Windows:

  • Fare clic su Start
  • Seleziona tutte le app
  • Fai clic su Accessori
  • Fare clic con il tasto destro del mouse su Start e selezionare Prompt dei comandi (amministratore)

  • Digita ipconfig / flushdns e premi Invio . Dovresti ricevere una conferma che dice: Configurazione IP di Windows Svuotata correttamente la cache del resolver DNS

Soluzione 8: configurare manualmente le impostazioni DNS

Il computer potrebbe non connettersi automaticamente ai server DNS ExpressVPN, quindi è necessario configurarlo manualmente con gli indirizzi IP dei server DNS ExpressVPN.

La configurazione manuale del tuo computer con altri indirizzi server DNS ti consente di accedere a Netflix e ad altri siti bloccati e di usufruire di velocità di connessione più elevate.

Ecco come farlo in Windows:

Passaggio 1: aprire le impostazioni delle connessioni di rete

  • Fare clic con il tasto destro del mouse su Start e selezionare Esegui
  • Digitare ncpa.cpl e fare clic su OK
  • Nella finestra Connessioni di rete, trova la tua solita connessione, LAN o connessione di rete wireless.
  • Fare clic con il tasto destro del mouse sulla connessione e selezionare Proprietà

Passaggio 2: imposta gli indirizzi del server DNS

  • Fare doppio clic su Protocollo Internet versione 4 (IPv4) o solo protocollo Internet

  • Seleziona Usa i seguenti indirizzi del server DNS

  • Digita questi indirizzi server DNS di Google: server DNS preferito 8.8.8.8 e server DNS alternativo 8.8.4.4
  • Se Google DNS è bloccato, provare quanto segue: Vantaggio DNS di Neustar ( 156.154.70.1 e 156.154.71.1 ) immettere e premere OK, e Livello3 DNS ( 4.2.2.1 e 4.2.2.2) immettere e premere OK.

Passaggio 3: imposta le impostazioni DNS ExpressVPN

Per ExpressVPN 5.X / 4.2 / 4.1 / 4.0

  • Fare clic sui tre punti e selezionare
  • Seleziona la scheda Avanzate
  • Deselezionare l'opzione Utilizza solo server DNS ExpressVPN mentre si è connessi alla casella VPN e fare clic su OK

Per ExpressVPN 3.X

  • Vai a Opzioni
  • Deseleziona l'opzione Usa solo i server DNS impostati dall'opzione VPN

Una volta configurato il computer per i server DNS ExpressVPN, svuota nuovamente le voci DNS precedenti come descritto nella soluzione 7 sopra.

  • LEGGI ANCHE: Firefox non funzionerà con VPN? Ecco come risolverlo in 6 semplici passaggi

Soluzione 9: configurare manualmente le impostazioni del proxy

Un server proxy è l'intermediario tra il tuo computer e Internet e viene utilizzato per nascondere la tua posizione reale in modo da poter accedere a siti Web che Netflix, che altrimenti sarebbe bloccato. Se si verificano problemi di connessione a Internet, è possibile che sia stato impostato per l'utilizzo di un server proxy.

Assicurarsi che il browser sia impostato per rilevare automaticamente il proxy o nessun proxy, quindi utilizzare le istruzioni per configurare manualmente le impostazioni del proxy per il browser.

Ecco come disabilitare le impostazioni proxy per Internet Explorer:

  • Fai clic su Strumenti

  • Seleziona Opzioni Internet

  • Vai alla scheda Connessioni
  • Fai clic su Impostazioni LAN
  • Deseleziona tutte le opzioni tranne Rileva automaticamente impostazioni e fai clic su OK per tutti

Facci sapere se una di queste soluzioni ha aiutato a correggere l'errore ExpressVPN Netflix.

Raccomandato

Correzione completa: la chiave di attivazione di Windows 10 non funziona
2019
FIX: non puoi giocare online multiplayer su Xbox Live, il tuo account è impostato
2019
Correzione completa: errori BSOD dopo l'installazione di Aggiornamenti superficie
2019