Correzione: partizione errata formattata in Windows 10, Windows 8.1

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Cosa fare se ho formattato la partizione dell'unità sbagliata in Windows 10, 8.1?

  1. Utilizzare il software Remo
  2. Usa iCare Data Recovery
  3. Utilizzare un altro software di partizione

Durante la reinstallazione del sistema operativo Windows 10 o Windows 8.1 alcuni dei nostri utenti hanno formattato accidentalmente la partizione errata che potrebbe includere diversi dati importanti come film, musica, file o documenti relativi al lavoro. Sarai felice di sapere che c'è una soluzione a questo problema e imparerai che cosa devi fare nelle righe sottostanti per risolvere Windows 8.1 o Windows 10 se hai formattato la partizione sbagliata.

Esistono alcune applicazioni utili che è possibile installare per ripristinare i dati importanti in Windows 8.1 o Windows 10 che hai precedentemente perso per l'azione di formattazione della partizione eseguita per errore. Alcuni di loro si possono ottenere gratuitamente e alcuni di essi costano solo pochi dollari, quindi principalmente se si dispone di dati molto importanti che è necessario recuperare non credo che qualche dollaro possa ostacolarlo.

Come recuperare la partizione se la si è formattata per errore in Windows 8.1 o Windows 10

1. Utilizzare Remo Software

  1. Fare clic con il pulsante sinistro del mouse o toccare il collegamento indicato di seguito per scaricare il software "Remo software".

    Nota: questa applicazione ripristinerà la maggior parte dei tuoi file inclusi video, documenti, musica, e-mail, file e molti altri.

  2. Scarica qui "remo Software"
  3. Ora, attendi che il download sia completato.
  4. Vai alla cartella in cui hai scaricato l'applicazione ed esegui il file dell'applicazione per avviare il processo.

    Nota: installarlo dove si trova il percorso predefinito nel processo di installazione.

  5. Una volta completata la procedura di installazione, puoi andare sul desktop di Windows ed eseguire l'icona da lì.
  6. Dopo aver aperto l'applicazione dovresti avere di fronte a te la pagina principale.
  7. Fare clic con il tasto sinistro del mouse o toccare la funzione "Ripristina partizione / unità" presentata nella pagina principale.
  8. Fare clic con il tasto sinistro del mouse o toccare la funzione "Ripristino partizione".
  9. Avrai un elenco di unità disponibili da cui recuperare i dati.
  10. Fare clic con il tasto sinistro del mouse o toccare l'unità da cui si desidera recuperare i dati.
  11. Dopo aver avviato il processo, dovrai attendere un paio di minuti (circa 25 minuti)
  12. Al termine della scansione, verranno visualizzati i dati disponibili che si desidera ripristinare.

    Nota 1: è possibile salvare i file che si desidera ripristinare su qualsiasi partizione o stick rimovibile nel sistema operativo Windows 8.1 o Windows 10

    Nota 2: Come precauzione di sicurezza, si consiglia di eseguire sempre una copia di backup del sistema prima di tentare di formattare una partizione o un'unità completa.

2. Utilizzare iCare Data Recovery

  1. Fare clic con il tasto sinistro o toccare il collegamento presentato di seguito
  2. Scarica qui lo standard iCare Data Recovery
  3. Fai clic con il pulsante sinistro del mouse o tocca il pulsante "Salva file" visualizzato sullo schermo dopo aver fatto clic con il pulsante sinistro del mouse o toccare il link in alto.
  4. Salvalo ovunque desideri nel tuo sistema Windows 8.1 o Windows 10.

    Nota: questa applicazione è gratuita

  5. Installa l'applicazione su una partizione diversa da quella che hai formattato.
  6. Una volta completata l'installazione, dovrai andare sul desktop e aprire l'icona "iCare Data Recovery".
  7. Nella finestra principale dell'applicazione, dovrai fare clic con il tasto sinistro del mouse o toccare "Format Recovery".
  8. Ora dovrai fare clic con il tasto sinistro del mouse o toccare la partizione precedentemente formattata.
  9. Fare clic con il tasto sinistro del mouse o toccare la funzione "Ripristina" presentata in questa finestra.
  10. Dopo che il processo del dispositivo di scansione è terminato, avrai la partizione formattata lì.
  11. Selezionare la partizione formattata e fare clic con il tasto sinistro o toccare la funzione "mostra file".

    Nota: dopo aver selezionato la funzione "Mostra file", avrai davanti a te i file che erano nella partizione prima di formattarla.

  12. Devi solo salvare i file che hai perso su un'altra partizione sul dispositivo Windows 8.1 o Windows 10 e hai finito.

3. Utilizzare un altro software di partizione

Gli strumenti presentati di seguito funzionano bene su Windows 10, 8.1 ma potresti conoscere altri software di partizione che hai già utilizzato. Alcuni di loro come MiniTool Partition Wizard, Paragon Partition Manager o EaseUS Partition sono conosciuti in tutto il mondo e ti aiuteranno. Tuttavia, prima di scaricare uno di essi, assicurarsi di disporre di una funzione di backup in modo da poter recuperare un'unità formattata in modo errato.

Sul nostro sito, puoi trovare più software di formattazione delle partizioni che ti aiuteranno. Sono selezionati per gli utenti di Windows 10 e hanno funzionalità di formattazione avanzate. Assicurati di scegliere quello giusto per risolvere il tuo problema.

Ecco qua; due metodi rapidi su come recuperare i dati persi se hai formattato la partizione sbagliata in Windows 8.1 o Windows 10. Scrivici qui sotto per ulteriori domande che potresti avere su questo argomento e ti aiuteremo a risolvere questo problema non appena possibile.

Raccomandato

Correzione: "La connessione remota è stata negata" in Windows 10
2019
Come scaricare e installare i pacchetti MUI per Windows 10
2019
3 software di valutazione del saggio automatico che ogni insegnante deve utilizzare
2019