FIX: questo codice prodotto non può essere utilizzato nel tuo paese / regione in Office 365

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Le modalità di distribuzione digitale sono diverse ma ancora abbastanza simili ai vecchi tempi delle copie fisiche. Il prezzo non è mai lo stesso per tutti i paesi del mondo, quindi esistono limitazioni regionali. Non puoi semplicemente acquistare Office 365 in India e attivarlo in Germania. Questo non funziona in questo modo. Questo è il motivo per cui alcuni utenti che lo hanno provato hanno riscontrato problemi con l'errore "Questo codice prodotto non può essere utilizzato nel tuo paese / regione" durante la procedura di attivazione.

D'altra parte, c'è un modo per superare questo. Non approviamo questo perché è contro i termini di utilizzo di Microsoft. Tuttavia, possiamo darvi un suggerimento o due sotto (occhiolino, occhiolino).

Come risolvere il problema di attivazione di Office 365 in un altro Paese

Come attivare Office 365 dall'estero

Per prima cosa, puntiamo verso l'elefante nella stanza. Non è possibile attivare Office 365 in una regione diversa da quella per cui è stato acquistato. Microsoft ha regioni di vendita in tutto il mondo e se, ad esempio, ha acquistato la licenza in Asia, non può essere attivata negli Stati Uniti o in Europa. E, se vogliamo fare affidamento sulla procedura standard, è necessario tornare alla regione di acquisto per poter utilizzare la suite di Office 365. Questa è ovviamente una pratica generale per tutti i proprietari o rivenditori di software digitali. Il prezzo non è lo stesso e anche alcune funzionalità potrebbero essere diverse.

Tuttavia, non lasciarti scoraggiare. C'è un modo e non include il viaggio di ritorno nel paese in cui è stato effettuato l'acquisto. Anche se, non possiamo dire che la procedura è perfettamente legale, in quanto mina l'intero concetto di diverse regioni di vendita. Ciò a cui ci riferiamo è una VPN. E in che modo utilizzare esattamente una rete privata virtuale a tuo vantaggio?

Usa VPN per imitare l'indirizzo IP per attivare Office 365

I servizi VPN consentono agli utenti di mascherare il loro reale indirizzo IP e imitare l'indirizzo IP di diversi paesi e regioni. E poiché il tuo indirizzo IP è amministrato dall'ISP, la tua geolocalizzazione è facilmente distinguibile. Alcune persone consigliano di modificare le impostazioni delle regioni nel proprio sistema, ma ciò non è sufficiente.

Quello che devi fare è scaricare e installare uno strumento VPN. Raccomandiamo vivamente soluzioni a pagamento per l'uso quotidiano. Tuttavia, per questa particolare attività, è possibile utilizzare qualsiasi soluzione VPN gratuita fornita. Fondamentalmente, è solo un uso una tantum, quindi puoi abbandonarlo una volta completata l'attivazione. Certo, se la regione in cui hai acquistato la licenza non è troppo scarsa. Quindi alcune soluzioni gratuite potrebbero non tagliarlo.

Con questo in mente, abbiamo una lista di soluzioni VPN gratuite, qui. Ti suggeriamo di prendere in considerazione alcune soluzioni premium basate su abbonamento se ritieni che la VPN sia importante per il tuo uso quotidiano. Ne abbiamo anche una lista. Puoi leggere su di loro, qui.

Ora, mostriamo come utilizzare una VPN per attivare la licenza di Office 365 in pochissimo tempo. Segui le istruzioni qui sotto:

  1. Innanzitutto, scarica e installa il client del servizio VPN che hai scelto.
  2. Esegui lo strumento e scegli la regione in cui hai acquisito la licenza di Office 365 .
  3. Apri Office 365 in un client browser e accedi con le credenziali dell'account Microsoft.
  4. Inserisci la chiave di licenza e dovresti essere a posto.
  5. Disabilita VPN e disinstalla se vuoi. Non sarà più necessario.

Questo è tutto. Se hai un'idea migliore su come evitare l'errore "Questo codice prodotto non può essere utilizzato nel tuo paese / regione", assicurati di segnalarcelo nella sezione commenti qui sotto.

Raccomandato

3 migliori software di crittografia Wi-Fi per proteggere i dati sensibili
2019
Correzione: errore IRQL GT ZERO AT SYSTEM SERVICE in Windows 10
2019
Migliore VPN senza limite di larghezza di banda: una recensione di CyberGhost
2019