Correzione: impossibile installare DirectX in Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

DirectX è un componente fondamentale di Windows 10, richiesto da molte applicazioni multimediali. Tuttavia, a volte potrebbero esserci errori DirectX su Windows 10 e oggi mostreremo come correggerli.

Correggere gli errori DirectX in Windows 10

Sommario:

  1. Installa la versione precedente di DirectX
  2. Reinstallare i driver della scheda grafica
  3. Reinstallare uno degli aggiornamenti precedenti
  4. Scarica ridistribuibili di Visual C ++
  5. Scarica i file .dll mancanti
  6. Assicurati di soddisfare i requisiti di sistema consigliati
  7. Installa DirectX utilizzando il prompt dei comandi

Correzione: problemi di installazione di DirectX in Windows 10

Soluzione 1: installare la versione precedente di DirectX

Alcune applicazioni richiedono versioni precedenti di DirectX per funzionare correttamente e devi installarlo manualmente. Per fare ciò, puoi scaricare l'installer da qui. Dopo aver scaricato il file, installalo e riavvia il computer. Dopo il riavvio del computer, è necessario correggere la maggior parte degli errori di DirectX.

Soluzione 2 - Reinstallare i driver della scheda grafica

Pochi utenti hanno riferito che i problemi di DirectX venivano risolti semplicemente reinstallando i driver della scheda grafica. Per fare ciò, basta seguire questi passaggi:

  1. Premere il tasto Windows + X e selezionare Gestione periferiche .

  2. All'avvio di Device Manager, vai alla sezione Schede video e individua il driver della scheda grafica.
  3. Fare clic con il tasto destro del mouse sul driver e selezionare Disinstalla .

  4. Selezionare Rimuovi il software del driver per questo dispositivo e fare clic su OK .

  5. Dopo aver disinstallato il driver, riavvia il computer.
  6. Al riavvio del computer, visitare il sito Web del produttore della scheda grafica e scaricare i driver più recenti per la scheda grafica.
  7. Installa i driver scaricati.

Aggiorna automaticamente i driver

Se questo metodo non funziona o non disponi delle competenze informatiche necessarie per aggiornare / correggere manualmente i driver, ti consigliamo vivamente di farlo automaticamente utilizzando lo strumento Driver Updater di Tweakbit. Questo strumento è approvato da Microsoft e Norton Antivirus. Dopo diversi test, il nostro team ha concluso che questa è la migliore soluzione automatizzata. Di seguito puoi trovare una guida rapida su come farlo.

  1. Scarica e installa TweakBit Driver Updater
  2. Una volta installato, il programma avvierà automaticamente la scansione del tuo PC alla ricerca di driver obsoleti. Driver Updater controllerà le versioni del driver installato sul suo database cloud delle ultime versioni e raccomanderà aggiornamenti appropriati. Tutto quello che devi fare è aspettare che la scansione sia completata.
  3. Al completamento della scansione, si ottiene un rapporto su tutti i driver dei problemi trovati sul PC. Controlla l'elenco e verifica se desideri aggiornare ciascun driver singolarmente o tutto in una volta. Per aggiornare un driver alla volta, fare clic sul collegamento "Aggiorna driver" accanto al nome del driver. Oppure fai semplicemente clic sul pulsante "Aggiorna tutto" nella parte inferiore per installare automaticamente tutti gli aggiornamenti consigliati.

    Nota: alcuni driver devono essere installati in più passaggi, quindi è necessario premere il pulsante "Aggiorna" più volte fino a quando tutti i suoi componenti sono installati.

Disclaimer : alcune funzioni di questo strumento non sono gratuite.

Oltre a reinstallare i driver, gli utenti suggeriscono anche di rimuovere eventuali strumenti di overclock come MSI Afterburner . Se stai usando questi strumenti, assicurati di rimuovere eventuali impostazioni di overclock prima di disinstallarli.

Soluzione 3 - Reinstallare uno degli aggiornamenti precedenti

A volte gli aggiornamenti precedentemente installati possono causare problemi con DirectX e, in tal caso, potrebbe essere necessario disinstallare questi aggiornamenti. Per fare ciò, fai quanto segue:

  1. Apri l' app Impostazioni e vai su Aggiorna e sicurezza .
  2. Vai alla sezione Windows Update e fai clic su Opzioni avanzate .

  3. Fai clic su Visualizza la cronologia degli aggiornamenti .

  4. Clicca su Disinstalla aggiornamenti .

  5. Prima di disinstallare un aggiornamento devi fare un po 'di ricerche e scoprire quale di questi aggiornamenti è un aggiornamento di DirectX.
  6. Disinstallare quell'aggiornamento e riavviare il computer.

Soluzione 4 - Scarica ridistribuibili di Visual C ++

Pochi utenti hanno riferito che l'installazione di Visual C ++ Redistributables ha corretto errori di DirectX. Gli utenti consigliano di scaricare e installare questo pacchetto. Se quel pacchetto non funziona, l'elenco di tutti i ridistribuibili di Visual C ++ può essere trovato qui.

Soluzione 5: scaricare i file .dll mancanti

L'utilizzo di questa soluzione può portare a una potenziale instabilità del sistema, quindi usarlo a proprio rischio. Pochi utenti segnalano che è possibile correggere gli errori DirectX su Windows 10 semplicemente scaricando i file .dll mancanti e spostandoli su WindowsSystem32 (per versioni a 32 bit di Windows 10) o su WindowsSysWOW64 (per le versioni a 64 bit di Windows 10). Questa soluzione potrebbe non essere la più sicura se scarichi questi file mancanti da internet, quindi tienilo a mente. In alternativa, puoi copiare i file .dll mancanti da un altro computer che usi.

Soluzione 6 - Assicurarsi di soddisfare i requisiti di sistema consigliati

So che probabilmente è improbabile, ma se stai usando un computer più vecchio, potresti voler controllare se soddisfa i requisiti minimi di sistema per l'esecuzione di DirectX. Ecco i requisiti minimi di sistema per DirectX 12:

  1. Windows 7 a 32 bit o 64 bit
  2. Scheda grafica compatibile DirectX 12
  3. .NET Framework 4
  4. 1 GB di RAM
  5. CPU Duo Core da 2 GHz

Soluzione 7 - Installare .NET Framework utilizzando il prompt dei comandi

Per installare .NET Framework, devi fondamentalmente utilizzare il buon vecchio servizio DISM (Deployment Image Servicing and Management). Tuttavia, non utilizzeremo lo strumento "intero", ma solo una parte di esso che ci consentirà di installare .NET Framework. Ecco cosa devi fare:

  1. Vai alla ricerca, digita cmd e apri il prompt dei comandi come amministratore .
  2. Digitare il seguente comando e premere Invio: DISM / Online / Enable-Feature / FeatureName: NetFx3 / Tutti / LimitAccess / Fonte: D: sourcessxs

  3. Aspetta che il processo finisca.
  4. Riavvia il tuo computer.

Ti consigliamo di scaricare questo strumento per risolvere (100% sicuro e testato da noi) vari problemi del PC, come errori .dll mancanti, guasti hardware e malware. Ottimizzerà anche il tuo PC per le massime prestazioni.

DirectX è parte integrante di tutti i sistemi operativi Windows, quindi qualsiasi problema con DirectX può causare il blocco delle applicazioni preferite. Se hai problemi con DirectX su Windows 10, sentiti libero di provare alcune delle nostre soluzioni.

Raccomandato

In che modo Windows 10 riconosce il mio secondo monitor?
2019
FIX: Clicca qui per inserire la tua password più recente in Windows 10, 8.1
2019
FIX: Adobe Reader non si installa su PC Windows
2019