Correggere l'errore 0x800F0955 di Windows 10 per procedere con gli aggiornamenti del PC

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Stai cercando soluzioni alternative per risolvere l'errore 0x800F0955 di Windows 10? Non cercare oltre con Windows Report come ti abbiamo coperto.

Recentemente, Microsoft ha rilasciato Windows 10 v1809. Tuttavia, gli utenti non sono in grado di installare l'aggiornamento sul proprio PC Windows. Per alcuni utenti, l'aggiornamento viene ripristinato durante l'installazione e per alcuni gli aggiornamenti non vengono visualizzati nella cronologia degli aggiornamenti di Windows. “

Tuttavia, l'errore di installazione di Windows non riuscito risulta nella richiesta di errore "Errore durante l'installazione - Codice 0x800f0955.

D'altra parte, l'errore 0x800F0955 di Windows 10 è causato da diversi motivi come le chiavi del registro di Windows, la corruzione dei file di sistema, l'installazione incompleta del sistema operativo Windows, i driver di sistema obsoleti e altro ancora.

Come posso correggere l'errore di Windows 10 0x800F0955?

Soluzione 1: eseguire una scansione completa del sistema

Se durante l'aggiornamento si è verificato l'errore 0x800F0955 di Windows 10, è molto probabile che l'errore sia causato dalla corruzione del file di sistema.

Sebbene vi siano molti modi in cui virus e malware possono infiltrarsi nel PC, si consiglia vivamente di eseguire una scansione completa del sistema per rimuovere malware e virus responsabili della corruzione del file system.

Con la soluzione MalwarebytesAdwCleaner, è possibile rimuovere tutti i malware dal PC Windows 10.

Attenersi alla seguente procedura per utilizzare MalwarebytesAdwCleaner:

  • Scarica MalwarebytesAdwCleaner qui.
  • Fare doppio clic sul file eseguibile scaricato e seguire le istruzioni per completare l'installazione.
  • Dopo l'installazione, fare clic con il tasto destro sull'icona MalwarebytesAdwCleaner, quindi selezionare "Esegui come amministratore" per avviare il programma.
  • Nel programma MalwarebytesAdwCleaner, fare clic sul pulsante "Scansione" per iniziare l'operazione di scansione.
  • Dopo la scansione completata, fare clic sul pulsante "Pulisci".
  • Ora, fare clic su "OK" quando viene richiesto di riavviare il PC per completare il processo di pulizia.
  • Successivamente, avviare la procedura di aggiornamento di Windows.

D'altra parte, raccomandiamo vivamente altri pacchetti software come Bullguard, Bitdefender e ZemanaAntiMalware per rimuovere malware dal tuo PC.

Soluzione 2: eseguire il Controllo file di sistema

È ben noto che l'errore 0x800F0955 di Windows 10 è causato da violazioni dei file di sistema, con conseguenti interruzioni durante l'aggiornamento del PC Windows 10 all'aggiornamento della versione 1809.

Tuttavia, lo strumento System File Checker Utility è uno strumento integrato di Windows 10 che risolve automaticamente qualsiasi forma di danneggiamento dei file di sistema sul sistema.

Ecco come eseguire la scansione SFC:

  • Premi Windows + Q e digita cmd.
  • Dai risultati della ricerca, fai clic con il tasto destro del mouse su Prompt dei comandi e seleziona "Esegui come amministratore".
  • Viene visualizzata una nuova finestra di cmd. Digita sfc / scannow e premi il tasto 'Invio'.
  • Attendere fino al termine della scansione e del processo di riparazione.

In alternativa, puoi anche eseguire CHKDSK sul tuo disco rigido; inoltre, questo strumento ripulisce eventuali errori relativi al disco sul PC Windows 10.

Ecco come eseguire CHKDSK:

  • Vai su Start> Digita "prompt dei comandi"> Fai clic con il tasto destro del mouse su di esso e seleziona "Esegui come amministratore".
  • Ora, digitare "CHKDSK C: / F".
  • Quindi, digitare CHKDSK C: / R senza virgolette nel prompt dei comandi e premere il tasto "Invio".
  • Dopo il processo CHKDSK, riavviare il PC in seguito.

Soluzione 3: eseguire DISM

Un altro strumento integrato di Windows 10 che è possibile utilizzare per risolvere l'errore di Windows 10 0x800F0955 è lo strumento di manutenzione e gestione delle immagini di distribuzione. DISM è applicabile anche nel correggere i file di sistema corrotti.

Ecco come eseguire DISM in Windows 10:

  • Premere il tasto Windows + X ed eseguire Prompt dei comandi (Admin).
  • Copia e incolla il seguente comando sulla riga di comando:
  • exe / Online / Cleanup-image / Restorehealth
  • Nel caso in cui il DISM non possa ottenere i file online, provare a utilizzare l'installazione USB o DVD. Inserisci il supporto e digita il seguente comando:
  • exe / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / Source: C: RepairSourceWindows / LimitAccess
  • Assicurati di sostituire il percorso "C: RepairSourceWindows" del tuo DVD o USB.

Nota : assicurarsi di aver sostituito il percorso di origine della riparazione con il proprio.

Soluzione 4: usare CCleaner

Mentre CCleaner non è uno strumento integrato di Windows 10, questo software di terze parti è famoso per le sue molteplici funzionalità per l'ottimizzazione del PC Windows. Una di queste funzionalità è il "Registry Cleaner"

Segui questi passaggi per scaricare, installare e usare CCleaner:

  1. Scarica la versione gratuita di CCleaner o scarica la versione di CCleaner Pro.
  2. Installa e segui le istruzioni per completare l'installazione.
  3. Dopo l'installazione, avviare CCleaner, quindi fare clic sul menu "Registro".
  4. Nel menu Registry Cleaner, fai clic su "scan for issues".
  5. Dopo che CCleaner ha terminato la scansione, fai clic su "Risolvi i problemi selezionati". Segui le istruzioni per abilitare CCleaner a ripulire il tuo registro di Windows gonfio

Nota : è possibile eseguire la scansione dei problemi nel pulitore del registro più volte, in modo da garantire la rimozione delle chiavi del registro di Windows gonfiate.

Soluzione 5: utilizzare la risoluzione dei problemi di Windows Update

Windows 10 Creators Update è incorporato con lo strumento di risoluzione dei problemi di Windows Update. Windows 10 errore 0x800F0955 d'altra parte è un problema di Windows 10; pertanto, è possibile eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi per risolvere il problema di errore.

Ecco come fare:

  • Vai su Start> digita "Impostazioni" e poi premi il tasto Invio.
  • Vai su Aggiorna e sicurezza> Risoluzione dei problemi
  • Trova Windows Update e fai clic su Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi
  • Segui ulteriori istruzioni sullo schermo
  • Riavvia il tuo computer

- LEGGI ANCHE: FIX: 'Questo strumento non può aggiornare il tuo PC' errore di aggiornamento

Soluzione 6: eseguire la riparazione automatica

La riparazione automatica può essere utilizzata per correggere una miriade di errori sul sistema Windows 10, in particolare l'errore Windows 10 0x800F0955.

Tuttavia, è necessario un DVD di installazione bootabl di Windows pronto per la riparazione automatica.

Ecco come eseguire la riparazione automatica:

  • Inserire il DVD di installazione avviabile di Windows e riavviare il PC in seguito.
  • Premere un tasto qualsiasi per avviare da CD o DVD quando viene richiesto di continuare.
  • Seleziona le tue preferenze di lingua e fai clic su "Avanti".
  • Fai clic su Ripara il computer in basso a sinistra.
  • Nella schermata "scegli un'opzione", fai clic su Risoluzione dei problemi> fai clic su Opzioni avanzate> Ripristino automatico. Quindi, attendere il completamento della riparazione automatica di Windows.
  • Riavvia il tuo PC e avvia Windows.

Soluzione 7: installazione pulita di Windows 10

A causa delle ore necessarie per installare il software corrente e per ripristinare i file di backup, pulire l'installazione del PC Windows 10 potrebbe non essere la soluzione definitiva. Tuttavia, è una soluzione efficace per correggere l'errore 0x800F0955 di Windows 10.

Prima di procedere, è necessario creare un file ISO con lo "strumento di creazione multimediale" e creare un'unità USB avviabile con esso o masterizzarla su DVD. Inoltre, è necessario eseguire il backup dei file e annotare anche i programmi attualmente installati.

Ecco come pulire installare Windows 10:

  • Scarica lo Strumento di creazione multimediale da qui.
  • Collegare l'unità flash USB (preferibilmente 2.0) con almeno 4 GB.
  • Eseguire lo strumento di creazione dei media e accettare i termini della licenza.
  • Selezionare l'opzione "Crea supporto di installazione (unità flash USB, DVD o file ISO) per un altro PC".
  • Scegli la lingua, l'architettura e l'edizione preferite e fai clic su Avanti.
  • Scegli l'unità flash USB e quindi fai clic su Avanti.
  • Media Creation Tool scaricherà la configurazione e copierà i file di installazione sull'unità flash USB.
  • Infine, riavvia il PC.
  • Collegare USB e avviare l'installazione.

- LEGGI ANCHE: Risposta: Posso pulire Reinstallare Windows 10 dopo l'aggiornamento?

Soluzione 8: ripristinare i componenti di Windows Update

Dichiarazione di non responsabilità: attenersi scrupolosamente alla procedura descritta in quanto potrebbero verificarsi seri problemi in caso di errore. Questa soluzione comporta la modifica del registro di sistema.

Ecco come reimpostare manualmente i componenti degli aggiornamenti di Windows:

  • Fare clic con il tasto destro del mouse su
  • Seleziona Prompt dei comandi (amministratore)
  • Fare clic su Sì quando richiesto per le autorizzazioni
  • Interrompere i servizi di Windows Update, Cryptographic, BITS e MSI Installer digitando i seguenti comandi al prompt dei comandi:

net stop wuauserv

net stop cryptSvc

bit di stop netto

msiserver di stop netto

(Premi il tasto Invio dopo ogni comando digitato)

  • Rinominare la cartella SoftwareDistribution e Catroot2 digitando i comandi sottostanti nel prompt dei comandi, quindi premere Invio dopo ciascun comando digitato:

Ren C: WindowssoftwareDistribution SoftwareDistribution.old

Ren C: WindowsSystem32catroot2 Catroot2.old

  • Riavvia i servizi di Windows Update, Cryptographic, BITS e MSI Installer digitando i seguenti comandi nel prompt dei comandi:

net start wuauserv

net start cryptSvc

bit di inizio rete

net start msiserver

  • Digitare Exit nel prompt dei comandi per chiuderlo

Successivamente, avviare Aggiornamenti di Windows e installare gli aggiornamenti più recenti.

D'altra parte, alcuni utenti di Windows 10 hanno segnalato di ricevere prompt "Accesso negato" quando provano i processi precedenti. Ecco cosa fare se il tuo accesso è negato:

  • Accedi prima come amministratore o usa l'account utente amministratore
  • Arresta il servizio di aggiornamento di Windows e prova a rinominare la cartella SoftwareDistribution
  • Fare clic con il tasto destro del mouse su
  • Seleziona Esegui
  • Digitare services.msc e premere OK o Invio
  • Scorri verso il basso e individua il servizio Windows Update
  • Fare clic con il tasto destro e selezionare Proprietà
  • Interrompere il servizio

Seguire i passaggi sopra riportati per reimpostare manualmente i componenti di Windows Update

Successivamente, vai di nuovo alla finestra "Servizi", ora avvia il servizio Windows Update e riavvia il PC.

In conclusione, ognuna delle soluzioni di cui sopra sono esperti nel risolvere l'errore 0x800F0955 di Windows 10. Se hai qualche domanda, faccelo sapere lasciando un commento qui sotto.

GUIDE CORRELATE CHE DEVONO VERIFICARE:

  • Correggi gli errori di Windows Update con lo strumento dedicato di Microsoft
  • Come controllare gli errori di Windows Update in modo facile e veloce
  • Come riparare gli errori di Windows 10 Update CPU non supportati

Raccomandato

Puoi usare Skype per il Web su browser non supportati [How To]
2019
FIX: questa app impedisce l'arresto su Windows 10
2019
FIX: le icone delle app di Windows 10 non vengono visualizzate correttamente
2019