Risolto il problema: League of Legends non verrà lanciato su Windows 10, 8.1, 7

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Lanciare League of Legends su Windows 10 a volte può essere più difficile che combattere orde di nemici feroci. Molti giocatori riferiscono che spesso non possono lanciare il gioco a causa di vari messaggi di errore o semplicemente perché non accade nulla quando colpiscono il pulsante di riproduzione.

Se stai vivendo problemi di League of Legends, sei nel posto giusto. In questo articolo, elencheremo alcuni rimedi che ti aiuteranno a risolvere questi problemi e a lanciare il gioco.

Per prima cosa, vediamo come un giocatore descrive questo problema:

Ho aggiornato il nuovo cliente ieri e tutto è andato benissimo. Ho effettuato il logout e oggi il programma di avvio si avvia ma, dopo aver premuto "Avvia", il programma di avvio scompare ma nessun client. Task Manager mostra 2 istanze di "League Client (32 bit)" in esecuzione in "Processi in background" ma non posso portarlo da nessuna parte. Cercando di lanciare di nuovo il programma di avvio mi dà il pup up del gioco già in esecuzione, quindi non è di aiuto.

Come risolvere i problemi di lancio di League of Legends

League of Legends è un grande gioco, ma molti utenti hanno riferito di non poter avviarlo affatto sul proprio PC. A proposito di problemi di League of Legends, ecco alcuni problemi segnalati dagli utenti:

  • League of Legends non verrà lanciato dopo aver fatto clic sul lancio . Questo è un problema relativamente comune che si verifica con League of Legends. Questo problema è solitamente causato da applicazioni come Steam o Razer Synapse, quindi assicurati di chiudere tali applicazioni prima di iniziare il gioco.
  • League of Legends non si apre, funziona, avvia Windows 10, 8, 7 - Secondo gli utenti, questo problema si verifica su tutte le versioni di Windows e Windows 8 e 7 non sono eccezioni. Tuttavia, quasi tutte le nostre soluzioni sono compatibili con le versioni precedenti di Windows, quindi è possibile utilizzarle anche se non si dispone di Windows 10.
  • League of Legends non inizia - Diversi utenti hanno riferito che League of Legends non inizierà affatto. Questo potrebbe essere causato dal tuo collegamento, e per risolvere il problema, si consiglia di avviare il gioco direttamente dalla directory di installazione.
  • League of Legends non avvierà l'errore rads, exe non inizierà, schermo nero, a causa del firewall - Ci sono vari problemi che possono verificarsi e impediscono l'avvio di League of Legends, tuttavia, dovresti essere in grado di risolverne la maggior parte utilizzando una delle nostre soluzioni.

Soluzione 1 - Avviare il gioco direttamente dalla directory di installazione

Se League of Legends non si avvia sul tuo PC, il problema potrebbe essere la tua scorciatoia. Secondo gli utenti, a volte il tuo collegamento potrebbe non funzionare correttamente e per risolvere il problema, si consiglia di avviare il gioco direttamente dalla directory di installazione.

Per farlo, basta andare nella directory di installazione, per impostazione predefinita dovrebbe essere C: \ Riot Games \ League of Legends e fare doppio clic su LeagueClient.exe . Se questo risolve il problema, devi sempre usare questo metodo per iniziare il gioco.

In alternativa, puoi creare una scorciatoia di LeagueClient.exe sul desktop e usarla per avviare il gioco.

Soluzione 2 - Modificare user.cfg ed eliminare LeagueClient.exe

Secondo gli utenti, se League of Legends non verrà avviato sul tuo PC, il problema potrebbe essere il tuo file user.cfg. Tuttavia, puoi risolvere il problema semplicemente seguendo questi passaggi:

  1. Vai alla cartella di installazione predefinita di League of Legends> vai a \ RADS \ system .
  2. Individua il file user.cfg e aprilo con Blocco note .
  3. Cambia campionatoClientOptIn = yes a leagueClientOptIn = no .
  4. Salva e lancia nuovamente League of Legends.
  5. Una volta aperto, torna alla tua cartella LoL> cancella il file LeagueClient.exe .
  6. Salva e vai alla directory di installazione di League ed esegui lol.launcher.exe .
  7. Se LoL continua a non avviarsi, prova a utilizzare il programma di avvio chiamato "lol.launcher.admin.exe" .

Soluzione 3 - Reinstallare il gioco

Se nessuna di queste soluzioni è in grado di risolvere il problema, potrebbe essere necessario rimuovere il gioco e installarlo di nuovo. Ci sono diversi modi per farlo, ma il migliore è usare il software di disinstallazione. Nel caso non lo si conosca, il software di disinstallazione è un'applicazione speciale che può rimuovere completamente qualsiasi programma dal PC.

Oltre a rimuovere il programma selezionato, il software di disinstallazione rimuoverà tutti i file e le voci di registro associati a quel programma. Di conseguenza, sarà come se l'applicazione non fosse mai installata sul PC.

Esistono molte ottime applicazioni di disinstallazione, ma uno dei migliori è IOBit Uninstaller, quindi ti invitiamo a provarlo. Una volta rimosso il gioco con questo strumento, reinstallalo e il tuo problema dovrebbe essere risolto.

Soluzione 4 - Reinstallare i driver della scheda grafica

Secondo gli utenti, a volte League of Legends non verrà avviato a causa di problemi con la scheda grafica. La tua scheda grafica è fondamentale per le sessioni di gioco e, se c'è un problema con i driver della tua scheda grafica, potresti non essere in grado di avviare League of Legends.

Per risolvere questo problema, si consiglia di rimuovere i driver della scheda grafica e utilizzare invece i driver predefiniti. Ci sono diversi modi per farlo, ma se vuoi disinstallare completamente i tuoi driver, ti suggeriamo di usare Display Driver Uninstaller per rimuoverli.

Una volta rimossi i driver, riavvia il PC e Windows 10 dovrebbe invece installare i driver predefiniti. Dopo aver installato i driver predefiniti, verificare se il problema persiste. Oltre a utilizzare il driver predefinito, alcuni utenti consigliano di installare una versione precedente del driver grafico, quindi puoi provare anche quello.

Scarica lo strumento di aggiornamento dei driver di TweakBit (approvato da Microsoft e Norton) per eseguirlo automaticamente e prevenire il rischio di scaricare e installare le versioni errate del driver.

Disclaimer : alcune funzioni di questo strumento non sono gratuite.

Soluzione 5 - Disabilita tutti i processi di League of Legends in esecuzione

Se League of Legends non verrà avviato sul tuo PC, il problema potrebbe essere i processi in background. Secondo gli utenti, a volte alcuni processi di League of Legends potrebbero essere in esecuzione in background e questo può causare la comparsa di questo problema.

Tuttavia, è possibile risolvere il problema semplicemente disabilitando tutti i processi correlati a League da Task Manager. Per fare ciò, basta seguire questi semplici passaggi:

  1. Premi Ctrl + Maiusc + Esc per avviare Task Manager .
  2. Ora individuare entrambi i processi LoLLauncher.exe e LoLClient.exe e terminarli. Per farlo, fai semplicemente clic con il pulsante destro del mouse sul processo che desideri terminare e scegli Termina operazione dal menu.

Dopo aver disabilitato i processi richiesti, prova ad avviare nuovamente il gioco e controlla se il problema riappare.

Soluzione 6 - Chiudere le applicazioni problematiche

Secondo gli utenti, a volte altre applicazioni possono interferire con League of Legends e causare problemi come questo. Un'applicazione che può interferire con il tuo gioco è Steam, quindi se stai usando Steam, assicurati di chiuderlo prima di iniziare League.

Una volta chiuso Steam, prova ad avviare nuovamente il gioco e controlla se il problema è ancora presente. Un'altra applicazione che può causare questo problema è Razer Synapse, quindi se lo hai installato, assicurati di chiuderlo prima di iniziare il gioco.

Soluzione 7 - Forza il gioco ad aggiornarsi

Se non è possibile avviare il gioco, il problema potrebbe essere un'installazione danneggiata. Questo può essere un grosso problema e, per risolverlo, si consiglia di cancellare alcuni file dalla directory di installazione del gioco. Questo è relativamente semplice e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Vai alla directory di installazione di LoL e poi vai a RADS> Projects .
  2. Elimina entrambi i client Air e la cartella Lol Launcher .
  3. Ora vai alla directory dei download ed elimina il suo contenuto.
  4. Vai alla directory delle soluzioni ed elimina la cartella client .
  5. Dopo averlo fatto, riavvia il PC.

Dopo il riavvio del PC, individuare il collegamento del gioco ed eseguirlo come amministratore. Questo costringerà il gioco ad aggiornare e il tuo problema dovrebbe essere risolto.

Soluzione 8 - Riparare l'installazione

Se League of Legends non verrà avviato sul tuo PC, il problema potrebbe essere l'installazione. A volte l'installazione può essere corrotta e ciò può causare problemi come questo a comparire. Per risolvere il problema, si consiglia di ripristinare l'installazione seguendo questi passaggi:

  1. Avvia League of Legends come amministratore . Puoi farlo semplicemente facendo clic con il tasto destro del mouse sul collegamento e scegliendo Esegui come amministratore dal menu.

  2. Una volta che il programma di avvio si apre, nell'angolo in alto a destra fai clic sull'icona a forma di ruota dentata e seleziona Ripara .

Il processo di riparazione inizierà ora. Tieni presente che la riparazione può richiedere un po 'di tempo, quindi dovrai essere paziente.

Non essere in grado di avviare League of Legends può essere un grosso problema, ma speriamo che tu sia riuscito a risolvere questo problema usando le nostre soluzioni.

Raccomandato

Ecco i migliori giochi con meno di $ 10 da acquistare al momento
2019
Come risolvere il ritardo della simulazione in The Sims 4
2019
Come risolvere blocchi danneggiati in Minecraft
2019