Ecco come correggere Adobe Premiere Pro non ha trovato il messaggio

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Adobe Premiere Pro è uno dei migliori strumenti di editing video sul mercato, ma alcuni utenti hanno segnalato che Adobe Premiere Pro non è riuscito a trovare alcun messaggio di modalità di modifica valido sul proprio PC. Secondo gli utenti, questo messaggio impedisce loro di eseguire Adobe Premiere Pro e, nell'articolo di oggi, mostreremo come risolvere questo problema.

Ci sono molti problemi che possono verificarsi con Adobe Premiere Pro, e per quanto riguarda i problemi, ecco alcuni problemi comuni che gli utenti hanno segnalato:

  • Adobe Premiere e Pro non è stato in grado di caricare alcun driver audio, trovare moduli video Windows 10 - Questi sono alcuni problemi comuni che possono apparire con Adobe Premiere Pro, ma dovresti essere in grado di risolverli usando le nostre soluzioni.
  • Adobe Premiere Pro CC non risponde, errore di avvio - A volte Adobe Premiere Pro non si avvia affatto. Questo può essere dovuto al tuo antivirus o alla mancanza di privilegi amministrativi. Per risolvere il problema, prova a eseguire l'applicazione come amministratore e controlla se questo aiuta.
  • Adobe Premiere Pro non si apre - Se si verifica questo problema, il problema potrebbe essere correlato ai driver della scheda grafica. Se i driver sono aggiornati, assicurati che Adobe Premiere Pro utilizzi la grafica dedicata come processore grafico predefinito.

Adobe Premiere Pro non è riuscito a trovare alcun messaggio di modalità di modifica valido, come risolverlo?

  1. Controlla il tuo antivirus
  2. Assicurarsi che l'applicazione sia completamente installata
  3. Assicurati che Adobe Premiere Pro stia utilizzando la tua grafica dedicata
  4. Esegui l'applicazione come amministratore
  5. Aggiorna i driver della tua scheda grafica
  6. Cambia la grafica commutabile nel BIOS
  7. Reinstallare Adobe Premiere Pro

Soluzione 1: controlla il tuo antivirus

Avere un buon antivirus è importante se si desidera proteggere il PC dalle minacce online, tuttavia a volte l'antivirus può interferire con il sistema e causare problemi con determinate applicazioni. Se stai ottenendo che Adobe Premiere Pro non sia in grado di trovare alcun messaggio di modalità di modifica valido sul tuo PC, è perché il tuo antivirus sta interferendo con esso.

Per verificare se il tuo antivirus è il problema, aprilo e prova a disabilitare alcune funzionalità. Dopo averlo fatto, controlla se il problema è ancora lì. Se ciò non ti aiuta, il tuo prossimo passo sarebbe disabilitare completamente il tuo antivirus. Questo potrebbe lasciare il tuo PC vulnerabile, ma se utilizzi Windows 10, rimarrai protetto da Windows Defender, quindi non devi preoccuparti.

Se la disattivazione dell'antivirus non è di aiuto, provare a rimuovere l'antivirus di terze parti. Molti utenti hanno segnalato questo problema durante l'utilizzo di AVG Antivirus o Constant Guard, ma dopo averli rimossi, il problema è stato risolto. Tieni presente che queste applicazioni non sono le uniche responsabili e altri strumenti antivirus possono causare questo problema, quindi se hai problemi con Adobe Premiere Pro, assicurati di rimuovere l'antivirus e controlla se questo aiuta.

Se la rimozione dell'antivirus risolve il problema, potrebbe essere il momento perfetto per passare a una soluzione antivirus diversa. Ci sono molte ottime applicazioni antivirus sul mercato, ma se vuoi un antivirus affidabile che non interferisca con il tuo sistema, allora Bitdefender potrebbe essere la scelta giusta per te.

- Scarica Bitdefender Antivirus 2019

Soluzione 2 - Assicurarsi che l'applicazione sia completamente installata

Secondo gli utenti, se Adobe Premiere Pro non riesce a trovare alcun messaggio di modalità di modifica valido, il problema potrebbe essere correlato all'installazione incompleta. Diversi utenti hanno segnalato che questo errore si è verificato perché la directory delle impostazioni non era presente nella directory di installazione.

In questo caso, prova ad installare Adobe Premiere Pro su un altro PC e controlla se funziona. In tal caso, individuare la directory Settings e copiarla sul primo PC. Dopo aver fatto ciò, Adobe Premiere Pro inizierà a lavorare sul tuo PC.

Questa è una soluzione un po 'approssimativa, ma funziona secondo gli utenti, quindi sentitevi liberi di provarlo.

Soluzione 3 - Assicuratevi che Adobe Premiere Pro stia usando la vostra grafica dedicata

Adobe Premiere Pro è un'applicazione ad alta intensità di hardware e per poterlo utilizzare è necessario disporre di una potente scheda grafica. Molti laptop e alcuni PC sono dotati di una grafica dedicata e integrata.

Secondo gli utenti, Adobe Premiere Pro non è riuscito a trovare alcun messaggio di modalità di modifica valido perché Adobe Premiere Pro era impostato per utilizzare la grafica integrata. La grafica integrata di solito non ha abbastanza potenza hardware per eseguire senza problemi Adobe Premiere Pro e questo può portare a questo errore.

Per risolvere il problema, è necessario impostare la grafica dedicata come processore predefinito. Per fare ciò, è necessario aprire il pannello di controllo della scheda grafica come il pannello di controllo Nvidia o il Catalyst Control Center e impostare la GPU dedicata come processore grafico predefinito per Adobe Premiere Pro.

Per modificare questa impostazione sulle schede grafiche AMD, procedi come segue:

  1. Apri il Catalyst Control Center .
  2. Passare a Alimentazione> Metodo di grafica commutabile> Selezionare manualmente il processore grafico e applicare le modifiche.
  3. Torna alla sezione Power e fai clic su Switchable Graphics .
  4. Assicurati che sia selezionata GPU ad alte prestazioni e salva le modifiche.

Tieni presente che i passaggi sopra indicati funzionano solo per la grafica AMD, ma se utilizzi la grafica Nvidia, il processo dovrebbe essere più o meno lo stesso. Dopo aver apportato queste modifiche, controlla se il problema è ancora lì.

Soluzione 4: eseguire l'applicazione come amministratore

Secondo gli utenti, Adobe Premiere Pro non è stato in grado di trovare alcuna modalità di modifica valida che potrebbe apparire se non si dispone dei privilegi necessari per eseguire Adobe Premiere Pro. Tuttavia, diversi utenti hanno segnalato di aver risolto il problema semplicemente eseguendo l'applicazione come amministratore.

Questo è abbastanza semplice da fare, e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Individua il collegamento ad Adobe Premiere Pro e fai clic con il pulsante destro del mouse.
  2. Ora scegli Esegui come amministratore dal menu.

Dopo aver fatto ciò, l'applicazione dovrebbe iniziare. Se il problema non appare, vuol dire che i problemi amministrativi erano il problema. Ricorda che dovrai ripetere questi passaggi ogni volta che vuoi eseguire Adobe Premiere Pro.

Tuttavia, è possibile impostare Adobe Premiere Pro in modo che venga eseguito sempre con privilegi di amministratore attenendosi alla seguente procedura:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse sul collegamento ad Adobe Premiere Pro e selezionare Proprietà dal menu.

  2. Quando viene visualizzata la finestra Proprietà, passare al controllo Compatibilità ora selezionare Esegui questo programma come amministratore e fare clic su Applica e OK .

Dopo averlo fatto, l'applicazione inizierà sempre con privilegi amministrativi ogni volta che si utilizza questo collegamento e il problema verrà risolto in modo permanente.

Soluzione 5 - Aggiornare i driver della scheda grafica

Secondo gli utenti, questo problema può talvolta verificarsi se i driver della scheda grafica non sono aggiornati. Per risolvere il problema, si consiglia di aggiornare i driver alla versione più recente e verificare se ciò aiuta. Per farlo, devi solo visitare il sito Web del produttore della scheda grafica e individuare i driver più recenti per il tuo modello.

Dopo aver scaricato e installato i driver più recenti, controlla se il problema è ancora presente. Se questo metodo sembra un po 'complicato, puoi sempre utilizzare strumenti di terze parti come TweakBit Driver Updater per aggiornare automaticamente tutti i tuoi driver con solo un paio di clic.

- Ottieni ora Tweakbit Driver Updater

Disclaimer: alcune funzioni di questo strumento potrebbero non essere gratuite

Una volta aggiornati i driver, il problema dovrebbe essere risolto e tutto riprenderà a funzionare.

Soluzione 6 - Modificare la grafica commutabile nel BIOS

Secondo gli utenti, a volte Adobe Premiere Pro non è riuscito a trovare alcun messaggio valido per le modalità di modifica a causa delle impostazioni del BIOS. Come già accennato in una delle nostre soluzioni precedenti, questo problema può essere causato dalla grafica integrata e, per risolvere in modo permanente il problema, è necessario disabilitarlo dal BIOS.

Questo è abbastanza semplice da fare, e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Riavvia il tuo PC e avvia il BIOS.
  2. Una volta inserito il BIOS, individua l'opzione Grafica commutabile e modificalo da Dinamico a Fisso .
  3. Ora salva le modifiche e riavvia.

Una volta riavviato il PC, il problema dovrebbe essere risolto in modo permanente e Adobe Premiere Pro riprenderà a funzionare. Per vedere come disabilitare correttamente la scheda grafica nel BIOS, ti suggeriamo di consultare il manuale del laptop per istruzioni dettagliate.

Soluzione 7 - Reinstallare Adobe Premiere Pro

Se continui a ricevere Adobe Premiere Pro non è stato possibile trovare alcun messaggio di modalità di modifica valido durante il tentativo di eseguire Adobe Premiere Pro, il problema è probabilmente correlato a un'installazione danneggiata. Per risolvere il problema, è consigliabile rimuovere completamente Adobe Premiere Pro dal PC e installarlo di nuovo.

Ci sono diversi modi per farlo, ma il più efficace è usare un software di disinstallazione come IOBit Uninstaller . Usando tale software rimuoverai completamente l'applicazione selezionata insieme a tutti i suoi file e voci di registro. Una volta che l'applicazione è stata completamente rimossa, installa Adobe Premiere Pro e verifica se il problema persiste.

  • Scarica ora IObit Uninstaller PRO 7 gratis

Adobe Premiere Pro non è riuscito a trovare alcun messaggio valido per le modalità di modifica e può essere problematico e, nella maggior parte dei casi, questo problema è causato dai driver o dalla scheda grafica. Tuttavia, dovresti essere in grado di risolvere il problema utilizzando una delle nostre soluzioni.

Raccomandato

Come risolvere i problemi di FIFA 15 in Windows 10
2019
Come recuperare le password OneNote dimenticate su Windows 10
2019
Correzione completa: Problemi del driver Bluetooth Dell Venue 8 Pro in Windows 10
2019