Ecco ora per recuperare i documenti del Blocco note in Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Recuperare i documenti del Blocco note non è così complicato come si pensa, e nella maggior parte dei casi, è sufficiente sapere dove cercare i tuoi documenti. Se non hai familiarità con il recupero dei documenti, oggi ti mostreremo come recuperare facilmente i documenti del Blocco note sul tuo PC.

Hai perso un documento Notepad (.txt) precedentemente salvato? Ci sono varie circostanze in cui un file di testo potrebbe essere eliminato accidentalmente, forse da solo o da programmi di terze parti. Tuttavia, c'è ancora la possibilità di recuperare i file .txt cancellati. In quanto tale, ecco alcuni suggerimenti per il recupero di documenti Blocco note in Windows 10.

Recupera il file Notepad su Windows 10 con queste soluzioni

  1. Controlla il cestino
  2. Non salvare nulla di nuovo
  3. Ripristina i documenti di testo persi con la versione gratuita di EaseUS Data Recovery
  4. Eseguire il backup dei file con Cronologia file in Windows 10
  5. Controlla la cartella AppData

Soluzione 1 - Controllare il cestino

Il Cestino è il primo posto per verificare la presenza di documenti cancellati. Se non hai configurato Windows per aggirare automaticamente il cestino, puoi probabilmente recuperare i documenti cancellati da lì.

  1. Innanzitutto, fai clic sull'icona del Cestino sul desktop per aprire la relativa finestra in basso.

  2. Ora cerca file .txt più specifici lì. Se trovi qualcosa, seleziona il documento. In alternativa, puoi selezionare più elementi tenendo premuto il tasto Ctrl.
  3. Premere il pulsante Ripristina gli elementi selezionati .
  4. Apri la cartella che in origine includeva il documento di testo. Lo troverai ripristinato in quella cartella.

Soluzione 2 - Non salvare nulla di nuovo

Il documento di testo viene effettivamente eliminato se non si trova nel Cestino. Tuttavia, ciò non significa che il file è stato completamente cancellato. L'eliminazione di un documento la rimuove dal database del file system e imposta il file da sovrascrivere.

C'è ancora una buona possibilità di recuperare il documento fino a quando non hai salvato molti altri file che potrebbero sovrascrivere i dati originali. Non salvare più file dopo la cancellazione del documento e avrai maggiori possibilità di ripristinare il documento.

Soluzione 3 - Ripristina i documenti di testo persi con la versione gratuita di EaseUS Data Recovery

Fintanto che non hai salvato molti file dall'eliminazione del documento di testo, puoi probabilmente ripristinarlo con il software di recupero file. Uno di questi è la versione gratuita di EaseUS Data Recovery.

  1. In primo luogo, premere il pulsante Download gratuito in questa pagina Web per salvare la configurazione guidata di EASEUS Data Recovery Free Edition su Windows. Aprire la procedura guidata di installazione per aggiungere il software a Windows.
  2. Aprire la finestra di EaseUS e selezionare una posizione in cui cercare il documento di testo. Se è possibile richiamare approssimativamente o esattamente dove è stato salvato il file, è preferibile selezionare una posizione più specifica da sottoporre a scansione.

  3. Premere il tasto Scansione per cercare il documento. Il software eseguirà una scansione rapida e settore per settore.
  4. Quando il software presenta i risultati della scansione, fare clic su Documento per elencare solo i file di testo. Quindi, sfoglia i documenti elencati al centro della finestra per trovare il file .txt eliminato.
  5. Seleziona il documento di testo da recuperare e premi il pulsante Recupera .
  6. Se è possibile, selezionare per salvare il documento ripristinato su un'unità USB o un altro dispositivo esterno.
  7. Ora, apri il documento di testo ripristinato nel Blocco note.

Soluzione 4 - Eseguire il backup dei file con Cronologia file in Windows 10

Il backup dei file non ti aiuterà a recuperare i documenti di testo che sono già stati eliminati. Tuttavia, mantenere i backup d'ora in poi assicurerà di poter ripristinare i documenti se i loro originali sono stati cancellati. In questo modo è possibile abilitare e eseguire il backup di file con Cronologia file in Windows 10.

  1. Per prima cosa, premi il pulsante Cortana e inserisci " back up" nella casella di ricerca. Seleziona Impostazioni di backup per aprire la finestra sottostante.

  2. Inserire un'unità USB nel laptop o sul desktop e quindi selezionare per eseguire il backup su tale unità facendo clic su Aggiungi un'unità . Un'impostazione di backup automatico dei miei file verrà quindi visualizzata nella finestra Impostazioni.
  3. Ora seleziona Altre opzioni e fai clic su Aggiungi una cartella per selezionare il backup delle cartelle in cui normalmente salvi i file di testo.

  4. Windows eseguirà il backup dei file nelle cartelle selezionate ogni volta che si inserisce l'unità USB. Quindi, ora puoi facilmente aprire copie di backup di tutti i documenti del Blocco note che scompaiono misteriosamente.

Soluzione 5 - Controllare la cartella AppData

Se è necessario recuperare un documento di Blocco note, è possibile farlo dalla cartella AppData. Questa cartella contiene file temporanei ed è possibile che il tuo file sia memorizzato lì. Per recuperare un file di Blocco note, è necessario effettuare quanto segue:

  1. Premere il tasto Windows + R e inserire % appdata%. Premi Invio o fai clic su OK .
  2. Ora nella barra di ricerca nell'angolo in alto a destra, inserisci il nome del file del Blocco note.

Controlla l'elenco dei risultati e dovresti essere in grado di vedere il tuo file .

Se esegui regolarmente il backup dei tuoi documenti del Blocco note, non avrai mai bisogno di alcun software di recupero file. Tuttavia, EaseUS è una delle numerose utilità con cui puoi ripristinare i file cancellati. Controlla questa guida ai report di Windows per ulteriori dettagli su altri grandi software di recupero.

Raccomandato

Correzione: "La connessione remota è stata negata" in Windows 10
2019
Come scaricare e installare i pacchetti MUI per Windows 10
2019
3 software di valutazione del saggio automatico che ogni insegnante deve utilizzare
2019