Ecco cosa faccio quando Windows non riesce a trovare dispositivi audio

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

6 soluzioni rapide per risolvere i problemi dei dispositivi di uscita audio

  1. Nessun dispositivo di uscita audio è installato
  2. Apri lo strumento di risoluzione dei problemi di riproduzione audio
  3. Riattiva l'adattatore audio
  4. Reinstallare il driver della scheda audio
  5. Verifica che i servizi audio di Windows siano abilitati
  6. Ripristina Windows
  7. Ripristino impostazioni di fabbrica di Windows

L'errore " Nessun dispositivo di uscita audio è installato " è uno che si verifica quando Windows non riesce a trovare il dispositivo audio. Questo messaggio di errore appare come una notifica appena sopra la barra delle applicazioni quando gli utenti passano il cursore sull'icona del suono.

Di conseguenza, nessun suono viene riprodotto quando Windows non riesce a trovare l'hardware del dispositivo audio. Il problema si verifica spesso dopo gli aggiornamenti del sistema. Esistono tuttavia alcune potenziali risoluzioni per l'errore " Nessun dispositivo di output audio è installato ".

FISSO: nessun dispositivo di uscita audio è installato

1. Apri la sezione Risoluzione dei problemi audio in riproduzione

  • Innanzitutto, prova a correggere l'errore " Nessun dispositivo di output audio " con lo strumento di risoluzione dei problemi di riproduzione audio. Per aprire questo strumento di risoluzione dei problemi in Windows 10, premi il tasto Windows + tasto rapido Q.
  • Successivamente, inserisci la parola chiave "risoluzione dei problemi" nella casella di ricerca di Cortana.
  • Fai clic su Risoluzione dei problemi per aprire l'app Impostazioni.

  • Seleziona Riproduzione audio e fai clic su Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi .

  • Quindi la finestra dello strumento di risoluzione dei problemi si aprirà e potrebbe fornire alcune risoluzioni per l'errore " Nessun output audio ". Passare attraverso le soluzioni suggerite per la risoluzione dei problemi.

2. Riattivare l'adattatore audio

  • Il ripristino dell'adattatore audio è una risoluzione semplice che alcuni utenti hanno confermato risolve l'errore " Nessun dispositivo di uscita audio ". Per farlo, premi il tasto Windows + X tasto di scelta rapida.
  • Fai clic su Gestione dispositivi per aprire la finestra nello scatto direttamente sotto.

  • Fare doppio clic su Controller audio, video e giochi per espandere quella categoria.

  • Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda audio elencata e selezionare Disattiva dispositivo .
  • Per riattivarlo, fare clic con il tasto destro del mouse sulla scheda audio e selezionare Abilita dispositivo .

3. Reinstallare il driver della scheda audio

L'errore " Nessun dispositivo di uscita audio " può essere dovuto a un driver della scheda audio danneggiato o incompatibile. Quindi, reinstallare il driver della scheda audio potrebbe risolvere il problema per alcuni utenti.

Seguire le linee guida seguenti per reinstallare il driver della scheda audio.

  • Fai clic su Gestione dispositivi nel menu Win + X per aprire quella finestra. In alternativa, gli utenti possono aprire Gestione dispositivi premendo il tasto Windows + tasto rapido R e inserendo devmgmt.msc in Esegui.
  • Fare doppio clic su Controller audio, video e giochi per espandere la categoria del dispositivo audio.
  • Fare clic con il tasto destro del mouse sulla scheda audio e selezionare Disinstalla .
  • Selezionare l'opzione Elimina il driver per questo dispositivo nella finestra di dialogo che si apre.

  • Premi il pulsante Disinstalla .
  • Gli utenti possono reinstallare il driver dell'adattatore audio facendo clic su Azione e selezionando Cerca modifiche hardware .

In alternativa, gli utenti possono sostituire i driver della scheda audio danneggiati con il driver gratuito del freeware 6. Per fare ciò, fare clic su Download gratuito sul sito Web del software per salvare la configurazione guidata. Quindi installare Driver Booster 6 con la procedura guidata di installazione e aprire la finestra del software. Driver Booster 6 esegue automaticamente la scansione e rileva un driver della scheda audio danneggiato o antiquato. Premere il pulsante Aggiorna ora se la scansione del Driver Booster 6 elenca un dispositivo adattatore audio.

4. Controllare che i Servizi audio di Windows siano abilitati

Windows Audio e Windows Audio Endpoint Builder sono due servizi che devono essere abilitati per i dispositivi audio. Quindi, potrebbe essere il caso che uno o entrambi i servizi siano disabilitati.

Ecco come gli utenti possono abilitare tali servizi in Windows 10:

  • Avvia l'accessorio Esegui premendo il tasto Windows + la scorciatoia da tastiera R.
  • Immettere 'services.msc' e fare clic su OK per aprire la finestra mostrata direttamente sotto.

  • Fare doppio clic su Audio di Windows per aprire la finestra nell'istantanea sottostante.

  • Selezionare Automatico nel menu a discesa Tipo di avvio se il servizio è disabilitato.
  • Premi il pulsante Start .
  • Premi il pulsante Applica .
  • Fare clic su OK per chiudere la finestra.
  • Quindi fare doppio clic su Windows Endpoint Audio Builder per aprire la finestra delle proprietà.

  • Seleziona l'opzione Tipo di avvio automatico e premi il pulsante Start .
  • Ricordarsi di fare clic su Applica e premere il pulsante OK .

5. Ripristina Windows

Il rollback di Windows su un punto di ripristino potrebbe correggere l'errore " Nessun dispositivo di output audio " per gli utenti che possono scegliere di ripristinare la piattaforma in un momento in cui non si sono verificati problemi audio. L'utilità Ripristino configurazione di sistema annulla le modifiche al sistema dopo un punto di ripristino selezionato. In questo modo gli utenti possono ripristinare Windows con Ripristino configurazione di sistema.

  • Apri l'accessorio Run.
  • Immettere 'rstrui' in Esegui e fare clic sul pulsante OK per aprire Ripristino configurazione di sistema.

  • Premere il pulsante Avanti per aprire l'elenco dei punti di ripristino.
  • Gli utenti devono selezionare Mostra più punti di ripristino per ottenere un elenco completo.
  • Selezionare una data del punto di ripristino che ripristini Windows prima che venga visualizzato l' errore " Nessun dispositivo di uscita audio " sul desktop o sul laptop.

  • Premi il pulsante Avanti .
  • Quindi gli utenti possono fornire conferma per il punto di ripristino premendo il pulsante Fine .

6. Ripristino delle impostazioni di fabbrica di Windows

Un ripristino dei dati di fabbrica consente agli utenti di reinstallare Windows 10 e conservare i file. L'opzione Ripristina questo PC ripristinerà Windows 10 alla sua configurazione predefinita, che spesso risolve molti problemi. Quindi, potrebbe essere una buona risoluzione finale per correggere l'errore " Nessun output audio ". Gli utenti possono ripristinare le impostazioni di fabbrica di Windows 10 come segue.

  • Apri l'app Cortana premendo il tasto Windows + tasto rapido Q.
  • Immettere 'reset' nella casella di ricerca e selezionare Ripristina questo PC.

  • Premi il pulsante Inizia .
  • Seleziona l'opzione Mantieni i miei file .

  • Premere il pulsante Reset per confermare.

Queste sono alcune risoluzioni che probabilmente correggeranno l'errore " Nessun output audio " quando Windows non riesce a trovare l'hardware del dispositivo audio. Se le risoluzioni sopra riportate non ripristinano l'audio, alcuni utenti potrebbero aver bisogno di schede audio sostitutive.

ARTICOLI CORRELATI PER CONTROLLARE:

  • Correzione completa: problemi audio in Windows 10, 8.1, 7
  • FIX: il suono non funziona in Windows 10, 8.1
  • Le migliori app di registrazione audio e vocale per Windows 10, 8

Raccomandato

4 migliori software di playout automatizzati per il successo della trasmissione
2019
Correzione completa: Teredo non è in grado di qualificare l'errore su Windows 10
2019
Errore IRQL NON PIÙ O EQUAL in Windows 10 [FULL FIX]
2019