Come correggere l'ultima versione di BlueStacks già installata

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

5 metodi rapidi per risolvere i problemi di aggiornamento di BlueStacks

  1. Elimina le chiavi di registro BlueStacks
  2. Elimina le cartelle BlueStacks rimanenti
  3. Cancella la directory% Temp%
  4. Disinstallare BlueStacks con un programma di disinstallazione di terze parti
  5. Apri il programma Installa e disinstalla la risoluzione dei problemi

BlueStack Systems ha rilasciato una nuova versione di BlueStacks nel 2019. Pertanto, alcuni utenti hanno disinstallato versioni precedenti di BlueStacks per l'aggiornamento alla versione più recente. Tuttavia, quando si tenta di installare BS 4, viene visualizzato un messaggio di errore " Ultima versione già installata " per alcuni utenti.

Un messaggio di errore simile afferma: " Bluestacks è già installato su questa macchina. "Di conseguenza, gli utenti non possono installare l'ultimo emulatore di BS 4 Android anche se apparentemente hanno disinstallato la versione precedente.

Il messaggio di errore di solito si apre quando gli utenti non hanno completamente disinstallato la vecchia versione di BlueStacks. Il programma di disinstallazione integrato di Windows 10 non cancella sempre tutte le voci di registro e i file per il software disinstallato. In questo modo gli utenti possono correggere il messaggio di errore " Ultima versione già installata ".

Soluzioni per correggere gli ultimi errori di versione di BlueStacks

1. Eliminare le chiavi di registro BlueStacks

I messaggi di errore " già installati " di BlueStacks possono essere spesso dovuti a voci di registro rimanenti. Gli utenti hanno confermato che la cancellazione delle voci di registro rimanenti per BlueStacks può correggere l'errore " Ultima versione già installata ". Ecco come gli utenti possono cancellare quelle voci di registro.

  • Apri Esegui premendo il tasto Windows + la scorciatoia da tastiera R.
  • Immettere 'regedit' in Esegui e fare clic sul pulsante OK.
  • Quindi, aprire questo percorso di registro all'interno della finestra dell'editor del Registro di sistema: ComputerHKEY_LOCAL_MACHINESOFTWARE.

  • Quindi fare clic con il tasto destro del mouse sul tasto BlueStacks sulla sinistra della finestra e selezionare Elimina . Fare clic sul pulsante per confermare.
  • Inoltre, fare clic con il tasto destro del mouse sulla chiave BlueStacksGP e selezionare Elimina .

2. Elimina le cartelle BlueStacks rimanenti

Potrebbero esserci anche alcune cartelle rimanenti per BlueStacks. Pertanto, controllare se ci sono cartelle rimanenti BlueStacks che devono essere eliminate. Per fare ciò, fare clic sul pulsante Esplora file sulla barra delle applicazioni. Quindi inserisci questi percorsi nella barra degli indirizzi di Esplora file:

  • C: Programmi (x86) BlueStacks
  • C: ProgramDataBlueStacks
  • C: ProgramDataBlueStacksSetup

Elimina una di quelle cartelle. Gli utenti possono farlo facendo clic con il pulsante destro del mouse in Esplora file e selezionando Elimina . In alternativa, selezionare le cartelle e premere il pulsante Elimina .

3. Cancellare la directory% Temp%

Potrebbero esserci anche alcuni file BlueStacks rimasti nella cartella% Temp%. Di conseguenza, alcuni utenti potrebbero anche aver bisogno di cancellare quella cartella per correggere l'errore " Ultima versione già installata ". In questo modo gli utenti possono cancellare la cartella% Temp% in Windows 10.

  • Apri l'accessorio Run.
  • Inserisci '% Temp%' nella casella di testo Apri e fai clic su OK per aprire la cartella% Temp% in Esplora file.

  • Premere il tasto di scelta rapida Ctrl + A per selezionare tutti i file nella cartella% Temp%.
  • Quindi fare clic sul pulsante Elimina .

4. Disinstallare BlueStacks con un programma di disinstallazione di terze parti

Poiché l'errore " Ultima versione già installata " è in genere dovuto alla rimozione incompleta di una versione precedente, la disinstallazione del software con un programma di disinstallazione di terze parti potrebbe risolvere il problema. I programmi di disinstallazione di terze parti come Revo Uninstaller cancellano tutte le voci e i file del Registro di sistema del software. Quindi gli utenti di solito non hanno bisogno di cancellare manualmente gli avanzi come descritto sopra.

Alcuni utenti potrebbero chiedersi come possono disinstallare BlueStacks con un programma di disinstallazione di terze parti quando hanno già rimosso l'emulatore! Gli utenti possono riportare Windows 10 a una data precedente con lo strumento Ripristino configurazione di sistema. Ciò ripristinerà anche il software BlueStacks originale fino a quando gli utenti selezioneranno un punto di ripristino che precede la data in cui hanno disinstallato l'emulatore Android.

Quindi gli utenti possono disinstallare BlueStacks con un programma di disinstallazione di terze parti. In questo modo gli utenti possono ripristinare Win 10 in un punto di ripristino.

  • Immettere 'rstrui' nell'apposito accessorio, quindi premere il tasto OK . Quindi si aprirà l'utilità Ripristino configurazione di sistema.

  • Fare clic sul pulsante Avanti per aprire un elenco di punti di ripristino.

  • Gli utenti possono selezionare l'opzione Mostra più punti di ripristino per espandere completamente l'elenco dei punti di ripristino.
  • Seleziona una data che precede il giorno in cui hai disinstallato BlueStacks. In caso di dubbio, basta selezionare il punto di ripristino che si trova nella parte posteriore più lontana.
  • Gli utenti possono controllare quali programmi verrà ripristinato un punto di ripristino facendo clic su Cerca i programmi interessati . Quel pulsante apre la finestra sottostante che elenca il software con i ripristini selezionati del punto di ripristino.

  • Fare clic sul pulsante Avanti, quindi selezionare Fine per confermare il punto di ripristino.

Dopo aver ripristinato Windows, gli utenti possono quindi disinstallare nuovamente BlueStacks. Quindi ora è il momento di rimuovere il software con un programma di disinstallazione di terze parti. Seguire le linee guida di seguito per disinstallare BlueStacks con Advanced Uninstaller PRO.

  • Gli utenti possono scaricare Advanced Uninstaller PRO 12 facendo clic su Prova gratuita nella pagina Web del software. Quindi passare attraverso la procedura guidata di installazione di Advanced Uninstaller per installare il software.
  • Avviare Advanced Uninstaller, selezionare Strumenti generali e fare clic su Disinstalla programmi per aprire la finestra mostrata direttamente sotto.

  • Seleziona il software BlueStacks e fai clic sul pulsante Disinstalla .
  • Fare clic sull'opzione Usa lo scanner avanzato nella finestra di dialogo che si apre.

  • Fare clic su per disinstallare BlueStacks.
  • Si aprirà un'altra finestra che elenca i file rimanenti del software e gli elementi del registro. Selezionare per eliminare tutti gli elementi rimasti e premere il pulsante Avanti .
  • Riavvia Windows 10 dopo aver rimosso BlueStacks.
  • Gli utenti possono quindi provare a installare nuovamente BlueStacks 4.

5. Aprire il programma Installa e disinstalla la risoluzione dei problemi

Se gli utenti non riescono ancora a correggere l'errore di installazione di BlueStacks, controlla la Risoluzione dei problemi di installazione e disinstallazione del programma per Windows 10. Questo strumento di risoluzione dei problemi ripara gli errori di sistema che bloccano l'installazione del software. Gli utenti possono aprire lo strumento di risoluzione dei problemi di installazione e disinstallazione del programma come segue.

  • Fare clic su Download nella pagina di supporto Windows di troubleshooter per scaricarlo.
  • Quindi fare clic su MicrosoftProgram_Install_and_Uninstall.meta nella cartella che include lo strumento di risoluzione dei problemi.

  • Gli utenti possono fare clic su Avanzate per selezionare l'opzione Applica riparazioni automaticamente .
  • Premi il pulsante Avanti per avviare la risoluzione dei problemi.
  • Quindi selezionare l'opzione Installazione .
  • Seleziona BlueStacks come il programma che stai tentando di installare se è elencato. Selezionare l'opzione Non elencato se BlueStacks non è elencato nell'elenco.
  • Quindi fare clic su Avanti per passare attraverso le risoluzioni dello strumento di risoluzione dei problemi.

Tali risoluzioni probabilmente correggeranno l'errore " Ultima versione già installata " in modo che gli utenti possano installare BlueStacks 4. Provare a eliminare manualmente le voci del Registro di sistema BlueStacks, poiché tale risoluzione corregge spesso l'errore " già installato ".

ARTICOLI CORRELATI PER CONTROLLARE:

  • Correzione: Bluestacks non è riuscito a installare su Windows 10
  • Emulatore Android BlueStacks
  • Correzione: Bluestacks non è riuscito a connettersi al server su Windows 10

Raccomandato

Come risolvere i problemi di FIFA 15 in Windows 10
2019
Come recuperare le password OneNote dimenticate su Windows 10
2019
Correzione completa: Problemi del driver Bluetooth Dell Venue 8 Pro in Windows 10
2019