Come risolvere la carica della batteria lenta in Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Computer portatili, netbook e tablet offrono il vantaggio della mobilità, ma al costo dell'affidabilità, rispetto alle loro controparti desktop. In questi dispositivi la prima cosa che frena di solito è la batteria. Non c'è da meravigliarsi se la maggior parte dei produttori di hardware offre una garanzia di 2 anni sul laptop, ma solo un anno per la batteria.

Soluzione rapida per risolvere vari problemi del PC

  • Passaggio 1 : scaricare questo strumento di scansione e riparazione del PC
  • Passaggio 2 : Fare clic su "Avvia scansione" per individuare i problemi di Windows che potrebbero causare il rallentamento della carica della batteria in Windows 10
  • Passaggio 3 : Fare clic su "Avvia riparazione" per risolvere tutti i problemi.

Se si verificano problemi di batteria come la ricarica lenta, è necessario sapere che questi problemi si verificano solitamente dal lato hardware, ma esistono anche alcune soluzioni software che è possibile provare. In questo articolo ho intenzione di elencare alcuni dei problemi più comuni, e le correzioni, che potresti incontrare durante la ricarica del tuo notebook, netbook o tablet Windows 10.

1. Hard reset

La scheda madre del computer ha molti chip di memoria utilizzati da vari componenti o per memorizzare informazioni sullo stato dell'hardware. Questi chip di memoria solitamente conservano i dati memorizzati su di essi solo mentre sono collegati a una fonte di alimentazione (batteria o caricabatterie). Se si mantiene il laptop sempre collegato a una fonte di alimentazione, questi chip conserveranno i dati, dati che potrebbero non riflettere il corretto stato corrente dei componenti hardware e che dovranno essere ripristinati manualmente.

Per fare ciò dovrai prima spegnere il tuo computer. Quindi scollegare il caricabatterie e rimuovere la batteria . Come puoi vedere questo metodo si applica solo alle macchine che hanno una batteria rimovibile. Con tutte le fonti di alimentazione, scollegare premere e tenere premuto il pulsante di accensione per almeno 30 secondi . Questo scaricherà completamente i condensatori sulla scheda madre e ripristinerà i chip di memoria che ho menzionato prima.

Ora è possibile reinserire la batteria, collegare il caricatore e accendere il computer.

2. Aggiorna BIOS

A volte i problemi di ricarica possono essere correlati al BIOS e quando i produttori scoprono questi problemi di solito rilasciano un aggiornamento, allo stesso modo di Microsoft con gli aggiornamenti di Windows.

Per verificare la versione del BIOS attualmente installata sul tuo computer dovrai premere i tasti Windows / Microsoft + R. Questo farà apparire la finestra Esegui .

Qui dovrai digitare msinfo32 e quindi premere il tasto Invio o fare clic su OK . Sarai quindi accolto con la finestra System Information . Nel pannello di destra cerca la riga Version / Data del BIOS e prendi nota del suo valore.

Ora tutto ciò che dovete fare è andare sul sito Web di supporto dei produttori, cercare il modello della vostra macchina e controllare la versione più recente del BIOS disponibile. Se la versione elencata sul sito Web è più recente di quella attualmente installata, si consiglia di applicare l'aggiornamento. Di solito trovi le istruzioni per questo processo sulla stessa pagina.

Si prega di seguire le istruzioni esattamente come il produttore li elenca come l'aggiornamento del BIOS è un processo delicato e può causare problemi se non è fatto bene.

3. Calibrare la batteria

L'utilizzo irregolare della batteria e i cicli di ricarica possono confondere il sistema o la batteria in merito al livello di carica memorizzato. Ciò può causare tutti i tipi di problemi, dalla ricarica lenta alla segnalazione di valori di carica errati.

Per ricalibrare la batteria del computer Windows 10, scaricarla completamente al punto che il computer non si accende più. Ora, mentre è spento, connetti il ​​caricatore e lascialo caricare completamente più un'ora o due, solo per essere sicuro.

Accendere la macchina e verificare che la batteria sia completamente carica. Scollegare il caricabatterie, lasciarlo scaricare completamente e ripetere la procedura di ricarica sopra descritta. Ciò darà alla batteria e al sistema la possibilità di reimparare i propri limiti al fine di riportare correttamente il livello di carica.

4. Controllare la batteria

Quando una batteria è nuova, ha una capacità di ricarica massima, solitamente stampata su di essa. Questa capacità massima diminuisce lentamente nel tempo fino al punto in cui non può più sostenere una carica e deve essere sostituita.

Un buon modo per verificare l'attuale capacità massima della batteria è utilizzando un'applicazione come BatteryInfoView. Questa piccola app mostrerà tutte le informazioni necessarie sulla batteria, incluso il livello massimo di carica progettato in fabbrica, il livello massimo di carica corrente e l'usura.

Come puoi vedere nell'immagine qui sopra, il livello massimo di carica della batteria progettato dalla fabbrica era di 55.000 mWh, ma ora il livello massimo è 37.140 mWh, il che significa che la mia batteria è al 67.5% della sua salute e dovrò sostituirla presto se questo valore continua a diminuire.

Puoi scaricare BatteryInfoView cliccando qui.

5. Controllare la tensione del caricabatterie

Il problema di ricarica lenta potrebbe non essere correlato alla tua macchina e il caricabatterie può essere la causa della colpa. La maggior parte delle apparecchiature elettroniche utilizza condensatori, che sono componenti progettati per immagazzinare elettricità per un breve periodo di tempo. La loro capacità diminuisce nel tempo, allo stesso modo di una batteria, e questo può portare il caricabatterie a non fornire abbastanza corrente alla macchina.

Per verificarlo è necessario un tester di tensione o un multimetro collegato ai pin di ricarica del cavo di ricarica. Se il valore visualizzato è inferiore al valore di uscita stampato sul caricabatterie, potrebbe essere necessario prendere in considerazione la possibilità di sostituirlo.

6. Informazioni aggiuntive

Alcune batterie non consentono la ricarica se il livello attuale è superiore a un determinato valore, in genere del 90%. Ciò significa che la batteria non si carica al 100% a meno che il suo livello non scenda al di sotto del 90%. Per verificare se questo è il problema che si sta affrontando lasciare scaricare la batteria al di sotto del 50% e quindi collegare il caricabatterie e tenerlo collegato fino a quando la batteria raggiunge la sua piena capacità.

Se i passaggi precedenti non ti hanno aiutato a risolvere i tuoi problemi di ricarica lenta, ti preghiamo di fornirci maggiori dettagli nella sezione commenti qui sotto e cercheremo di aiutarti. Inoltre, se stai cercando un laptop Windows 10 con una grande durata della batteria, ecco i nostri consigli.

Raccomandato

In che modo Windows 10 riconosce il mio secondo monitor?
2019
FIX: Clicca qui per inserire la tua password più recente in Windows 10, 8.1
2019
FIX: Adobe Reader non si installa su PC Windows
2019