Jraid.sys: che cos'è, errori frequenti e come risolverli

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

I file di sistema vengono utilizzati nei sistemi operativi Microsoft Windows e DOS principalmente per archiviare i dati memorizzati, le varie impostazioni di sistema e le relative funzioni di Windows.

Nonostante i file .sys siano estremamente importanti per il buon funzionamento di un computer, sono una delle categorie di file più incomprese.

Alcuni utenti di Windows arrivano addirittura a etichettarli come malware. Ora, uno di questi file .sys è il file jraid.sys. Questo file è il nostro obiettivo in questo articolo.

Cosa è jraid.sys?

JRAID (JMicron RAID Driver) è un driver di dispositivo Windows creato da JMicron Technology Corporation come parte del pacchetto JMicron JMB36X RAID Drivers.

JRAID gira sul file jraid.sys firmato da Microsoft e può essere visto dalla scheda Processi nel task manager di Windows.

Il file ha diverse versioni rivolte al popolare sistema operativo Windows.

Dove si trova jraid.sys?

Il file si trova nella cartella C: WindowsSystem32drivers. Questa è la stessa posizione in cui si trovano innumerevoli altri driver software per i vari dispositivi.

Jraid.sys è un virus?

Jraid.sys non sembra essere un malware.

Tuttavia, come spesso accade, alcuni dei creatori di software dannoso etichettano i loro programmi pericolosi dopo app originali, quindi non è possibile escludere la possibilità di incontrare un malware con questo stesso nome.

Funzione di jraid.sys

I driver consentono al PC di comunicare con dispositivi e hardware connessi e, essendo un file di driver, jraid.sys funge da ponte tra Windows e i chip del controller (in particolare quelli che supportano RAID).

Questa funzione consente di utilizzare l'hardware del PC senza intoppi.

Per funzionare correttamente, la tua versione di jraid.sys deve essere compatibile con l'edizione di Windows nel tuo computer, che si tratti di un sistema a 32 o 64 bit.

  • LEGGI ANCHE: Come scaricare e installare l'aggiornamento di Windows 10 ottobre

Quali sono i problemi più comuni di jraid.sys?

Jraid.sys può di tanto in tanto causare il malfunzionamento del computer. Se ciò accade, il tuo PC emette vari messaggi di errore, tra cui:

  • ARRESTARE 0x0000000A: IRQL_NOT_LESS_EQUAL - jraid.sys: indica problemi del driver, forse a causa di problemi con il file.
  • STOP 0x0000001E: KMODE_EXCEPTION_NOT_HANDLED - jraid.sys: questo errore nella schermata blu indica che il driver / la funzione del file potrebbe trovarsi di fronte a problemi.
  • Il tuo PC ha avuto problemi e ha bisogno di riavviare. Stiamo solo raccogliendo informazioni e poi riavviandolo per te. Se hai bisogno di saperne di più, cerca online l'errore jraid.sys: l'errore implica che il tuo PC potrebbe essersi arrestato in modo anomalo a causa di un JRAID errato
  • STOP 0 × 00000050: PAGE_FAULT_IN_NONPAGED_AREA - jraid.sys: Anche in questo caso si è verificato un errore nella configurazione del file del driver jraid del sistema.
  • È stato rilevato un problema e Windows si è spento per prevenire ulteriori danni al computer. Il problema è probabilmente causato dal file Jraid.sys: si è confrontati con questo problema se uno qualsiasi dei file di sistema correlati viene eliminato o eliminato.

Che cosa causa errori jraid.sys?

I problemi di Jraid.sys sono dovuti a una serie di motivi.

  1. Problemi di memoria
  2. File di sistema danneggiati
  3. Infezione da malware
  4. Il file non si carica correttamente durante l'avvio del computer.
  5. Difficoltà durante l'esecuzione di funzioni specifiche.
  6. Conflitti con il software di terze parti appena aggiunto.
  7. Registro di sistema errato di Windows.
  8. Hardware rovinato come un disco rigido.

Come posso correggere gli errori jraid.sys?

Ci sono un certo numero di walkabout per le complicazioni di jraid.sys sopra menzionate.

Correzione 1: scansione del sistema per malware

La disinfezione del tuo PC da qualsiasi malware può rimuovere l'errore pertinente.

Esistono alcuni antivirus di livello superiore forniti con un'opzione di prova che è possibile utilizzare per questo scopo.

Se bloccato, visitare il sito Web del produttore per istruzioni.

Correzione 2: ripristinare il computer

Questa azione recupererà le ultime impostazioni che hanno funzionato in base ai punti di ripristino che potresti aver creato manualmente.

I punti di ripristino automatici vengono creati anche quando si installano nuove app o driver e vengono visualizzati nell'elenco dei punti di ripristino disponibili.

passi:

  1. Nella casella di ricerca (nella barra delle applicazioni), digitare il pannello di controllo
  2. Quindi selezionare il pannello di controllo dai risultati.

  3. Vai alla casella di ricerca del Pannello di controllo e digita ripristino .

  4. Clicca su Ripristino .
  5. Ora scegli Apri Ripristino configurazione di sistema .

  6. Viene visualizzata la finestra di dialogo Ripristina file di sistema e impostazioni . Fare clic su Avanti .

  7. Scegli il punto di ripristino pertinente (quello che ha funzionato prima che sys abbia iniziato a emettere avvisi.
  8. Puoi anche scegliere Mostra più punti di ripristino per visualizzare più punti di ripristino.

  9. Seleziona Cerca i programmi interessati.
  10. Viene visualizzato un elenco di elementi da eliminare una volta rimosso il punto di ripristino scelto. Seleziona Chiudi poi Avanti e infine Finisci Se stai bene con le cancellazioni.

Fix 3: disinstallare qualsiasi nuovo programma

Puoi anche decidere di disinstallare un'app che hai installato se sospetti di aver attivato intoppi correlati a Jraid.sys.

passi:

  1. Tocca il pulsante Start .
  2. Seleziona Impostazioni, quindi Applicazioni .
  3. Seleziona il programma che desideri scartare, quindi scegli Disinstalla .

Correzione 4: ripara i file danneggiati usando sfc / scannow

L'SFC (System File Checker) è una potente utility per Windows 10 che controlla il tuo sistema per la corruzione dei file. Inizializza e verifica se l'errore fastidioso si interrompe:

passi:

  1. Vai alla casella di ricerca (sulla barra delle applicazioni) e inserisci Prompt dei comandi .
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'opzione Prompt dei comandi (app per desktop) (dai risultati di ricerca).
  3. Seleziona Esegui come amministratore .

  4. Immettere DISM.exe / Online / Cleanup-image / Restorehealth (c'è uno spazio prima di ogni /). Sii paziente poichè questo comando può richiedere fino a 30 minuti per essere completato (guarda lo screenshot dopo il punto 5).
  5. Ora inserisci sfc / scannow (mantieni lo spazio tra sfc e /).

  • LEGGI ANCHE: Correzione: file di sistema danneggiati su Windows 10

Correzione 5: eseguire ChkDsk

L'esecuzione del comando CheckDisk può anche aiutare a escludere la corruzione nel disco rigido e assistere il ripristino dai problemi di jraid.sys.

passi:

  1. Premere il tasto Windows + X
  2. Dai risultati, fare clic su Prompt dei comandi (Admin).

  3. Fare clic su se la finestra Controllo dell'account utente richiede l'autorizzazione per l'avvio della funzione.
  4. Al prompt dei comandi successivo, digitare chkdsk D: / f / r / x (notare la spaziatura), quindi premere Invio. Inserisci la tua lettera di unità al posto di D.

  5. Ciò ti richiede di pianificare lo strumento per eseguire la scansione del disco rigido durante l'avvio successivo. Scrivi Y quindi premi Invio.

Correzione 6: installa gli ultimi aggiornamenti di Windows

A volte l'errore jraid.sys cesserà di disturbarti una volta scaricato e installato gli ultimi aggiornamenti di Windows 10.

passi:

  1. Tocca Start.
  2. Seleziona Impostazioni.
  3. Fai clic su Aggiorna e sicurezza.

  4. Scegli Windows Update.
  5. Premere Controlla aggiornamenti .

Attendi quindi gli aggiornamenti da installare prima di riavviare il PC.

Correzione 7: verifica la presenza di errori nella memoria

Se dopo aver installato un nuovo modulo RAM si sono verificati gli errori della schermata blu di jraid.sys, è necessario esaminare il chip di memoria aggiunto.

Potrebbe essere incompatibile o impostato in modo errato.

Basta aprire l'involucro del computer e staccare la RAM interessata. Riavvia il tuo PC e vedi come si comporterà.

Inutile dire che ti sarà richiesto di cambiare la memoria se questo risolve la tua situazione.

ALTRE GUIDE UTILI SELEZIONATE SOLO PER TE

  • 7 modi per risolvere errore schermata blu Ddkmd.sys su Windows 10
  • Correzione: errore Ndu.sys in Windows 10
  • Procedura: disattivare l'applicazione della firma del driver su Windows 10

Raccomandato

Puoi usare Skype per il Web su browser non supportati [How To]
2019
FIX: questa app impedisce l'arresto su Windows 10
2019
FIX: le icone delle app di Windows 10 non vengono visualizzate correttamente
2019