Correzione: problemi di Avast Antivirus in Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Hai provato a installare Avast Antivirus sul tuo nuovo computer Windows 10? A volte gli utenti potrebbero riscontrare alcuni seri problemi con il software Avast Windows 10.

Il più fastidioso è il fatto che Avast non riconosce i file di sistema di Windows come parte del sistema operativo e tenta di eliminarli.

Questo articolo ti mostrerà come risolvere i problemi di Avast su Windows 10 e quale versione dell'antivirus installare.

Avast è uno dei programmi antivirus più popolari là fuori. Molti utenti che utilizzavano Avast su versioni precedenti di Windows lo installavano anche su Windows 10, alcuni cambiano idea e passano a Windows Defender, ma questa è una storia per un altro giorno.

Ma anche se Avast Antivirus è completamente compatibile con Windows 10, potrebbero ancora verificarsi alcuni errori. In questo articolo, elencheremo i problemi più comuni segnalati dagli utenti e le loro soluzioni corrispondenti.

Segui le istruzioni elencate di seguito. Speriamo che queste soluzioni ti saranno utili.

Come risolvere Avast Antivirus Problemi in Windows 10

  1. Windows 10 Action Center non riconosce Avast
  2. Avast provoca la schermata nera in Windows 10
  3. Errore 'Process Trust' durante l'installazione di Avast
  4. Avast Antivirus non si aggiornerà
  5. Avast non verrà avviato

Caso 1: il Centro azioni di Windows 10 non riconosce Avast

Uno dei problemi più frequenti con Avast in Windows 10 è quando il Centro operativo non riconosce Avast. Se ciò accade, probabilmente riceverai dei messaggi pop-up nella parte in basso a destra dello schermo dicendo qualcosa come " Windows Defender e Avast Antivirus sono entrambi disattivati " o " Windows non ha trovato un programma antivirus ". Fortunatamente c'è una soluzione semplice per questo, devi solo seguire i passaggi seguenti.

Per prima cosa, proveremo a disattivare Avast Antivirus e poi a riattivarlo per forzare Windows 10 a riconoscerlo:

  1. Fai clic destro sull'icona Avast nella barra delle applicazioni
  2. Vai al controllo Scudi e scegli Disabilita per 10 minuti

  3. Successivamente, riattivalo allo stesso modo e selezionando Abilita tutti gli scudi

Questo dovrebbe aiutare Windows 10 a riconoscere Avast, ei messaggi sopra menzionati non dovrebbero infastidirti più. Ma se il problema è ancora presente, hai ancora una possibilità da provare. Ecco esattamente ciò che devi fare:

  1. Fai clic con il tasto destro del mouse sul menu Start e seleziona Prompt dei comandi (amministratore)
  2. Nel prompt dei comandi digitare winmgmt / verifyrepository > premi Invio.

  3. Se si ottiene che il repository WMI è coerente, non sono stati rilevati problemi, digitare "winmgmt / resetrepository" e premere Invio.
  4. Se si ottiene "il repository WMI è incoerente - vengono rilevati dei problemi", digitare "winmgmt / salvagerepository" e premere Invio.
  5. Se si ottiene "il repository WMI è stato salvato - il repository WMI è stato ricostruito con successo", continuare con l'ultimo passaggio.
  6. Ora resetta il tuo computer.

Caso 2: Avast provoca la schermata nera in Windows 10

Alcuni utenti hanno anche riferito che l'installazione di Avast su Windows 10 ha causato problemi di schermo nero. Questo non è un problema comune, ma se lo hai provato, puoi provare la seguente soluzione:

  1. Fare clic sull'icona Avast nella barra delle applicazioni e aprire l'interfaccia utente Avast
  2. Vai alla scheda Impostazioni, quindi a Generale

  3. Vai alle opzioni Esclusioni, fai clic su aggiungi e aggiungi il seguente indirizzo alle esclusioni:
    • C: WindowsExplorer.exe, 'and' C: WindowsImmersiveControlPanelSystemSettings.exe

  4. Riavvia il tuo computer.

Dopodiché, non dovresti più affrontare il problema della schermata nera. Ma se lo fai, forse il problema non è legato a Avast, quindi ti consiglio di controllare il nostro articolo su come risolvere i problemi di schermo in Windows 10 per soluzioni aggiuntive.

  • LEGGI ANCHE: Correzione: la funzione Avast 'resolve all' non funziona in Windows 10

Caso 3 - Errore 'Process Trust' durante l'installazione di Avast

Questo messaggio di errore viene visualizzato quando si sta tentando di installare Avast su Windows 10. In particolare, viene visualizzato il messaggio di errore irreversibile " Process Trust " che dice "Avast non si fida di Avast Installer". Ciò significa che non puoi installare Avast sul tuo computer.

Questo errore appare a causa di un conflitto tra Avast e il tuo attuale programma antivirus. Quindi, basta disabilitare l'antivirus corrente (nella maggior parte dei casi si tratta di Windows Defender) e provare ad installare nuovamente Avast. Questa volta, non dovresti avere problemi. Questo errore ti ricorderà che avere due programmi antivirus installati sul tuo computer non è una buona cosa.

  • LEGGI ANCHE: Correzione: Windows 10 impedisce l'installazione di antivirus

Caso 4: Avast Antivirus non si aggiornerà

A volte, Avast potrebbe non riuscire ad aggiornare le definizioni dei virus. Questo è piuttosto un problema importante poiché lascia il tuo computer vulnerabile alle ultime minacce.

Se non è possibile installare gli ultimi aggiornamenti Avast, seguire i suggerimenti elencati di seguito:

  1. Aggiorna il tuo sistema operativo - l'esecuzione di versioni obsolete di Windows potrebbe impedire il corretto funzionamento di altre applicazioni e programmi. Vai su Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Aggiornamenti di Windows> controlla gli aggiornamenti.

  2. Disattiva temporaneamente il tuo firewall / VPN . A volte, il firewall potrebbe impedirti di installare gli aggiornamenti software più recenti sul tuo computer. Vai su Start> digita "firewall"> fai doppio clic su "Windows Firewall". Fai clic sull'opzione 'Attiva e disattiva Windows Firewall'> disattiva la protezione firewall.

  3. Pulisci avvia il tuo computer . Questa soluzione consente di avviare Windows 10 utilizzando un set minimo di programmi e driver. Il conflitto software può anche bloccare gli aggiornamenti Avast. Questa soluzione alternativa consente di eliminare i conflitti software come una potenziale causa di questo problema. Ecco i passi da seguire:
    • Digita Configurazione di sistema nella casella di ricerca> premi Invio
    • Nella scheda Servizi selezionare la casella di controllo Nascondi tutti i servizi Microsoft > fare clic su Disabilita tutto .

    • Nella scheda Avvio > fare clic su Apri Task Manager .
    • Nella scheda Avvio in Gestione attività selezionare tutti gli elementi> fare clic su Disabilita .

    • Chiudere il Task Manager .
    • Nella scheda Avvio della finestra di dialogo Configurazione del sistema, fare clic su OK.
    • Riavvia il computer e prova ad aggiornare Avast.

Caso 5: Avast non verrà avviato

Se Avast non viene caricato, puoi provare a riparare il software. Vai su Start> digita "pannello di controllo"> avvia Pannello di controllo> vai su Programmi> Disinstalla un programma> Seleziona Avast> Seleziona Ripara.

Al termine del processo, è possibile riavviare il computer e verificare se il problema persiste.

Se Avast non si apre ancora, puoi anche utilizzare le soluzioni suggerite per risolvere i problemi di aggiornamento di Avast.

Questo è tutto, spero che questo articolo riguardi tutti i principali errori di Avast che potresti avere in Windows 10 e che ti abbia aiutato a risolverli.

Inoltre, se hai ulteriori domande su questo argomento, inserisci una riga nella sezione commenti qui sotto e ti aiuteremo il prima possibile.

Nota del redattore: questo post è stato originariamente pubblicato nel marzo 2015 e da allora è stato completamente rinnovato e aggiornato per freschezza, accuratezza e completezza.

Raccomandato

9 migliori software per webcam per utenti Windows
2019
FIX: problemi di spazio su disco in recenti build di Windows 10
2019
5 migliori software di scrittura curriculum per un CV accattivante
2019