Correzione: impossibile accedere a Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Windows 10 ha problemi di condivisione e uno dei problemi più problematici che gli utenti hanno segnalato è l'impossibilità di accedere a Windows 10. Questo sembra un grosso problema, ma ci sono alcune cose che puoi fare per risolverlo.

Non essere in grado di accedere a Windows 10 può essere uno dei peggiori problemi che gli utenti di PC possono affrontare. Non è possibile accedere ai propri file o applicazioni e non essere in grado di utilizzare Windows 10 può causare problemi importanti, specialmente se si utilizza Windows 10 regolarmente per progetti di lavoro o scolastici.

Non riesco ad accedere a Windows 10, cosa fare?

  • Windows 10 non può accedere al tuo account - riceverai questo errore nel caso in cui qualcosa non andasse nel tuo account utente.
  • Windows 10 non mi consente di accedere al mio computer - Nel caso in cui si sia verificato di recente questo problema, abbiamo un articolo a riguardo.
  • Windows 10 non può accedere con l'account Microsoft - Se ricevi questo errore all'accesso, consulta il nostro articolo sulla risoluzione di questo problema.
  • Windows 10 non può accedere con password - Questo errore appare quando c'è qualcosa di sbagliato nella tua password.
  • Windows 10 non può accedere dopo l'aggiornamento - Gli aggiornamenti di Windows sono noti per causare vari problemi di accesso agli utenti.
  • Non possiamo accedere al tuo account, questo problema può spesso essere risolto - Nel caso in cui hai riscontrato questo problema, consulta la nostra guida completa sulla risoluzione di questo problema
  • Windows 10 non può accedere alla schermata di accesso : si tratta di un problema più serio, poiché probabilmente significa che il computer non è in grado di avviarsi correttamente. In questo caso, ti consigliamo il nostro articolo sui problemi di avvio in Windows.

Correzione: impossibile accedere a Windows 10

Sommario:

  1. Controlla la tua tastiera
  2. Assicurati di essere connesso a Internet
  3. Esegui il PC in modalità provvisoria
  4. Usa l'account locale
  5. Installa aggiornamenti di Windows
  6. Eseguire il ripristino del sistema
  7. Cerca virus
  8. Esegui la scansione SFC
  9. Ripristina Windows

Soluzione 1 - Controlla la tua tastiera

Assicurati che se stai utilizzando una tastiera localizzata stai inserendo la password corretta. A volte con tastiere localizzate, la posizione chiave potrebbe essere un po 'diversa quindi tienilo a mente. A volte caratteri speciali o numeri in alcuni rari casi possono essere assegnati a chiavi diverse quando si utilizza una tastiera localizzata, in modo tale da impedire l'accesso a Windows 10.

Se hai ancora problemi di accesso a Windows 10, puoi sempre provare a utilizzare una tastiera diversa, soprattutto se la tua tastiera corrente ha una diversa posizione delle lettere. Quindi se hai una tastiera di riserva prova a connetterla al tuo computer e usarla per accedere a Windows 10.

O meglio ancora, puoi usare la tastiera su schermo per accedere.

  1. Nella schermata di accesso in basso a destra, fare clic sull'icona Accesso facile.
  2. Trova la tastiera su schermo e fai clic.
  3. La tastiera dovrebbe apparire sullo schermo.
  4. Usa il mouse per inserire la password e prova ad accedere di nuovo.

Questa soluzione sembra semplice, ma è stato confermato che funziona da molti utenti, quindi assicurati di provarlo.

Soluzione 2 - Assicurati di essere connesso a Internet

Se hai recentemente modificato la password dell'account Microsoft nel browser web, è possibile che il tuo computer non lo abbia ancora registrato.

Quindi, prima di proseguire, assicurati che il tuo computer sia connesso a Internet. Ciò consentirà al tuo PC di "registrare" la nuova password e potrai accedere nuovamente al tuo PC.

Se sei già connesso a Internet, passa alla soluzione successiva da sotto.

Se non riesci ad accedere a causa della tua password, è importante sapere che puoi risolverlo usando uno specifico strumento per il recupero della password. Ti consigliamo vivamente di utilizzare Windows Key, un software di recupero password presente sul mercato da 20 anni.

Questo software può aiutarti a recuperare la password di Windows, le password per Android, ZIP, Apple File System e macOS High Sierra Keychains. Il grande vantaggio di Windows Key è che non è necessario essere utenti esperti del computer per gestirlo.

  • Scarica ora Windows Key trial

Soluzione 3 - Esegui PC in modalità provvisoria

Se non riesci ancora ad accedere al tuo PC, l'unica cosa che dovresti fare dopo è entrare nella modalità provvisoria. La modalità provvisoria fa miracoli in casi come questo.

Non solo ci aiuterà a far funzionare il tuo computer, ma ci aiuterà anche a determinare la causa del problema e a risolverlo. Il funzionamento del tuo computer in modalità provvisoria sarà necessario anche per alcune delle seguenti soluzioni. Quindi, tienilo a mente.

Ecco come eseguire il tuo PC in modalità provvisoria, quando non riesci ad accedere:

  1. Riavvia il computer tenendo premuto il tasto SHIFT
  2. Il menu Avvio avanzato si aprirà all'avvio. Vai a Risoluzione dei problemi .

  3. Ora vai su Opzioni avanzate > Impostazioni di avvio .
  4. Fai clic sul pulsante Riavvia .
  5. Apparirà una finestra con varie opzioni di avvio. Premi 5 o F5 sulla tastiera per selezionare Abilita modalità provvisoria con rete.

  6. Attendi il riavvio del computer.

Questo è tutto, ora che siamo in modalità provvisoria, possiamo continuare a trovare e risolvere il nostro problema.

Soluzione 4: utilizzare l'account locale

Questa è un'altra soluzione temporanea, finché non determiniamo la causa esatta del problema. Ecco cosa devi fare per passare dal tuo account Microsoft al tuo account locale:

  1. Apri l' app Impostazioni .
  2. Vai alla sezione Account . Ora vai alla scheda I tuoi dati.
  3. Fai clic su Accedi con un account locale .

  4. Immettere la password e fare clic su Avanti .
  5. Ora inserisci un nome utente per il tuo account locale e fai clic su Avanti .
  6. Dopo averlo fatto, fai clic sul pulsante Esci e termina .
  7. Ora accedi a Windows 10 con il tuo account locale.

Soluzione 5 - Installa aggiornamenti di Windows

Certo, gli aggiornamenti di Windows sono noti per causare e risolvere vari problemi. È come un ciclo infinito. Ma in questo caso, non dovresti preoccuparti del contenuto effettivo dell'aggiornamento.

Per installare qualsiasi aggiornamento di Windows, è necessario riavviare il computer per applicare le modifiche. Ed è qui che le cose possono diventare cattive. È più che probabile che l'aggiornamento appena installato interrompa il processo di avvio.

Ti consigliamo di consultare il nostro articolo sui problemi con l'installazione degli aggiornamenti di Windows per ulteriori potenziali soluzioni.

Soluzione 6 - Eseguire il ripristino del sistema

Se qualcosa all'interno del tuo sistema è corrotto, Ripristino configurazione di sistema è uno strumento che potrebbe rivelarsi utile. Se non sei sicuro di come utilizzare Ripristino configurazione di sistema, segui queste istruzioni:

  1. Riavvia il computer tenendo premuto il tasto SHIFT
  2. Il menu Avvio avanzato si aprirà all'avvio. Vai a Risoluzione dei problemi .

  3. Scegli Ripristino configurazione di sistema.
  4. Scegli il tuo ultimo punto di ripristino e segui le ulteriori istruzioni sullo schermo.
  5. Completa il setup.

Soluzione 7: ricerca virus

C'è anche la possibilità che tu abbia rilevato un virus da qualche parte, e ti impedisce di accedere al tuo PC. Quindi, avvia in modalità provvisoria ed esegui una scansione antivirus approfondita.

Se ci sono minacce, il tuo programma antivirus le rimuoverà e, si spera, sarai in grado di accedere di nuovo al tuo computer normalmente.

Soluzione 8: eseguire la scansione SFC

Lo scanner SFC è uno strumento utile utilizzato per gestire vari problemi relativi al sistema. Poiché esiste una possibilità che il nostro problema sia presente in profondità nel sistema, la scansione SFC potrebbe rivelarsi utile.

Ecco cosa devi fare per eseguire la scansione SFC:

  1. Vai a Cerca, digita cmd, fai clic con il tasto destro del mouse su Prompt dei comandi e vai su Esegui come amministratore .
  2. Immettere il seguente comando e premere Invio sulla tastiera: sfc / scannow
  3. Aspetta che il processo finisca.
  4. Riavvia il tuo computer.

Soluzione 9 - Ripristina Windows

E infine, se nessuna delle soluzioni di cui sopra si è rivelata utile per risolvere il nostro problema di accesso, dovremo alzare la bandiera bianca e reinstallare il sistema operativo.

Ecco come

  1. Vai all'app Impostazioni .
  2. Vai su Aggiorna e sicurezza > Ripristino .
  3. In Ripristina questo PC, seleziona Inizia .

  4. Scegli se vuoi cancellare completamente la partizione o conservare i tuoi file personali.
  5. Seguite attentamente le istruzioni sullo schermo. Nota: se non sei sicuro di farlo, chiedi a qualcuno più esperto di aiuto.

Speriamo che queste soluzioni ti abbiano aiutato ad accedere a Windows 10, ma se hai ancora questo problema, abbiamo già spiegato cosa fare se non sei in grado di accedere con l'account Microsoft e cosa fare se Windows 10 si blocca nella sezione login.

Raccomandato

Come risolvere i problemi di FIFA 15 in Windows 10
2019
Come recuperare le password OneNote dimenticate su Windows 10
2019
Correzione completa: Problemi del driver Bluetooth Dell Venue 8 Pro in Windows 10
2019