Correzione: impossibile trasferire le foto da iPhone a Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Windows 10 sta andando benissimo finora, ma alcuni utenti hanno riferito di avere difficoltà nel trasferire le loro foto dal proprio iPhone a Windows 10. Se sei uno di quegli utenti che non possono importare foto da iPhone a Windows 10, potresti volere leggere questi suggerimenti qui sotto.

Non è possibile trasferire foto da iPhone a Windows 10? Ecco come risolverlo

Non essere in grado di trasferire foto da iPhone al PC può essere un grosso problema. Tuttavia, gli utenti hanno segnalato anche i seguenti problemi:

  • Impossibile visualizzare le foto dell'iPhone sul PC : molti utenti hanno riferito di non poter trasferire o visualizzare le foto dell'iPhone sul proprio PC. Questo è un problema insolito, ma dovresti essere in grado di risolverlo usando una delle nostre soluzioni.
  • Le foto dell'iPhone non vengono visualizzate sul PC : diversi utenti hanno segnalato che le foto dell'iPhone non vengono visualizzate sul PC. Questo è probabilmente causato da un driver obsoleto o danneggiato.
  • Impossibile trasferire foto da iPhone 6 a PC : questo problema interessa tutti gli iPhone e molti utenti di iPhone 6 hanno segnalato questo problema sul proprio PC.
  • Impossibile trasferire foto da iPhone con iTunes, Bluetooth, iCloud, iPhoto - Diversi utenti hanno riferito di non essere in grado di trasferire foto utilizzando iTunes e iCloud. In realtà, non erano in grado di trasferire le loro foto anche mentre utilizzavano la connessione Bluetooth.
  • Impossibile importare le foto iPhone 3gs sul computer : diversi utenti hanno segnalato di avere problemi nell'importazione di foto da iPhone 3GS. Questo problema è in genere causato dalle impostazioni e può essere facilmente risolto.
  • Impossibile importare foto da iPhone 4s, iPhone 5 : questo problema può verificarsi anche sui nuovi iPhone e molti utenti hanno segnalato di non poter importare foto da iPhone 4S o iPhone 5.

Soluzione 1: sblocca il tuo iPhone e imposta il tuo PC come dispositivo affidabile

  1. Prima di trasferire i file su Windows 10, assicurati di sbloccare il tuo dispositivo iOS utilizzando il tuo passcode, soprattutto se non lo hai mai sincronizzato con il tuo computer.
  2. Assicurati che il tuo dispositivo iOS si fidi del tuo computer prima di trasferire i tuoi file.

Soluzione 2: verificare gli aggiornamenti

  1. Aggiorna il tuo software di gestione delle foto e iTunes.
  2. Aggiorna il tuo iPhone.
  3. Controlla se è disponibile un aggiornamento per la tua versione di Windows utilizzando l'applicazione Windows Update.

Soluzione 3 - Provare ad importare nuovamente le foto

  1. Crea una nuova foto da importare.
  2. Collega il tuo iPhone al tuo computer.
  3. Apri questo PC, trova il tuo iPhone sotto Dispositivi portatili, fai clic con il pulsante destro del mouse e premi Importa immagini e video .

  4. Inoltre, puoi provare a trasferire le tue foto utilizzando l'applicazione iTunes.

Raccomandazione dell'editore : nel caso in cui non sia ancora possibile eseguire il trasferimento dopo aver seguito i passaggi da questa soluzione, ti consigliamo di provare un software dedicato. IOTransfer 2 PRO è uno dei software più utilizzati per il trasferimento dei dati tra iPhone e PC e non ha problemi di sincronizzazione. Scaricalo e fagli fare il lavoro.

  • Scarica ora IOTransfer 2 Pro (gratuito)

Soluzione 4 - Controllare il cavo USB

Assicurati che il cavo USB sia funzionante e che sia privo di polvere. Inoltre, verificare eventuali danni. Se utilizzi un cavo di terze parti, potresti essere in grado di ricaricare il tuo dispositivo, ma non trasferire alcun file. Se disponi di un altro cavo USB di riserva, puoi provare anche tu.

Soluzione 5: verificare se è installato Apple Mobile Device Support

I dispositivi iOS richiedono l'installazione di Apple Mobile Device Support sul tuo computer e, per verificare se questa funzione è installata, procedi come segue:

  1. Premere il tasto Windows + S e accedere al pannello di controllo . Seleziona Pannello di controllo dall'elenco.

  2. Quando si apre il Pannello di controllo, individuare e fare clic su Programmi e funzionalità .

  3. Controlla l'elenco per il supporto dei dispositivi mobili Apple .

  4. Se Apple Mobile Device Support non è presente nell'elenco dei software installati, è necessario rimuovere iTunes, QuickTime, Aggiornamento software Apple, Supporto applicazioni Apple e reinstallare iTunes.

Soluzione 6 - Riavvio di Apple Mobile Device Service (AMDS)

Se il tuo dispositivo iOS non viene riconosciuto su Windows, potrebbe essere necessario riavviare Apple Mobile Device Service, ed ecco come farlo:

  1. Chiudi iTunes e disconnetti tutti i dispositivi iOS che hai collegato.
  2. Aprire la finestra Esegui premendo il tasto Windows + R.
  3. Nel campo di inserimento, immettere services.msc e premere OK .

  4. La finestra dei servizi dovrebbe essere aperta. Nell'elenco a sinistra, trova il Servizio dispositivi mobili Apple, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli Proprietà dal menu.

  5. Nella finestra Proprietà, trova il tipo di avvio e seleziona l'elenco a discesa Automatico . Fai clic sul pulsante Stop qui sotto per interrompere il servizio.

  6. Dopo che il servizio è stato interrotto, fare clic su Avvia per riavviarlo. Fare clic su OK e riavviare il computer.

  7. Apri iTunes e collega il tuo dispositivo iOS.

Soluzione 7: verificare se è installato il driver USB di Apple Mobile Device.

  1. Collega il tuo iPhone al tuo computer. Se iTunes è in esecuzione, chiudilo.
  2. Premi il tasto Windows + X per aprire il menu Win + X. Seleziona Gestione dispositivi dall'elenco.
  3. Trova il controller Universal Serial Bus e premi plus per espandere l'elenco. Trova il driver USB del dispositivo Apple Mobile nell'elenco.
  4. Se il nome del driver non ha una freccia in giù, "!" O "?" O accanto ad esso, significa che è stato installato correttamente e potrebbero esserci conflitti con il software di terze parti.
  5. Se c'è una freccia in giù, potrebbe essere necessario abilitare il driver, e se c'è "!" O "?", Potrebbe essere necessario reinstallare il driver.
  6. Se il driver USB del dispositivo mobile Apple non è disponibile nell'elenco, potresti avere problemi con la porta USB, quindi prova una porta diversa per almeno 30 secondi. Nel peggiore dei casi il tuo dispositivo iOS potrebbe non essere compatibile con i driver del chipset e puoi provare ad aggiornare i driver del chipset e della scheda madre.

Aggiorna automaticamente i driver

Nel caso in cui questo metodo non funzioni o non si disponga delle competenze informatiche necessarie per aggiornare / correggere manualmente i driver, si consiglia vivamente di farlo automaticamente utilizzando lo strumento Driver Updater di Tweakbit . Questo strumento è approvato da Microsoft e Norton Antivirus. Dopo diversi test, il nostro team ha concluso che questa è la migliore soluzione automatizzata. Di seguito puoi trovare una guida rapida su come farlo.

  1. Scarica e installa TweakBit Driver Updater
  2. Una volta installato, il programma avvierà automaticamente la scansione del tuo PC alla ricerca di driver obsoleti. Driver Updater controllerà le versioni del driver installato sul suo database cloud delle ultime versioni e raccomanderà aggiornamenti appropriati. Tutto quello che devi fare è aspettare che la scansione sia completata.

  3. Al completamento della scansione, si ottiene un rapporto su tutti i driver dei problemi trovati sul PC. Controlla l'elenco e verifica se desideri aggiornare ciascun driver singolarmente o tutto in una volta. Per aggiornare un driver alla volta, fare clic sul collegamento "Aggiorna driver" accanto al nome del driver. Oppure fai semplicemente clic sul pulsante "Aggiorna tutto" nella parte inferiore per installare automaticamente tutti gli aggiornamenti consigliati.

    Nota: alcuni driver devono essere installati in più passaggi, quindi è necessario premere il pulsante "Aggiorna" più volte fino a quando tutti i suoi componenti sono installati.

Disclaimer : alcune funzioni di questo strumento non sono gratuite.

Soluzione 8 - Prova il tuo iPhone su un altro PC

Se tutto il resto fallisce puoi provare a connettere il tuo iPhone ad un altro PC per vedere se c'è qualche differenza. Se il problema persiste significa che c'è qualcosa di sbagliato nel tuo iPhone e potresti dover contattare un professionista per risolvere il problema.

Collegando il tuo iPhone a un altro PC puoi facilmente diagnosticare se il problema è legato al tuo computer, incompatibilità del driver o se qualcosa non va nel tuo iPhone.

Soluzione 9 - Utilizzare iCloud

Se non puoi importare foto da iPhone su Windows 10, potresti provare a utilizzare iCloud. Dopo aver scaricato iCloud, accedi a iCloud per le foto e dovresti vedere tre directory disponibili.

Una di queste directory dovrebbe contenere le tue immagini e accedendoti sarai in grado di trasferirle sul tuo PC. Diversi utenti di iPhone 6 hanno riferito che questa soluzione ha funzionato per loro, quindi assicurati di provarla.

Ti consigliamo di scaricare iMobie AnyTrans e provare a trasferire le foto attraverso di esso. Questo software non solo ti aiuta a sincronizzare le foto dell'iPhone con il PC, ma ti consente anche di tenere al sicuro le tue librerie di musica / immagini / video in caso di danni o perdita del dispositivo. Inoltre, sarai sorpreso di vedere come qualsiasi formato video viene decodificato da questo software.

  • Ottieni ora iMobie AnyTrans (gratuito)

Soluzione 10 - Ripristina la posizione del tuo iPhone e le impostazioni sulla privacy

Secondo gli utenti, se non è possibile importare foto da iPhone a Windows 10, è possibile risolvere il problema semplicemente reimpostando la posizione e le impostazioni sulla privacy. Per fare ciò, devi fare quanto segue:

  1. Su iPhone vai su Impostazioni> Generale .
  2. Ora vai a Reset> Ripristina posizione e privacy .
  3. Ora collega il tuo iPhone al PC.
  4. Seleziona l'opzione Trust sul tuo telefono.
  5. Apri iTunes e assicurati di controllare anche l'opzione Trust .

Dopo averlo fatto, il problema dovrebbe essere risolto e sarai in grado di trasferire le immagini senza problemi. Questa soluzione funziona per iPhone 6, ma puoi utilizzarla anche con altre versioni di iPhone.

Soluzione 11 - Collegare il telefono a una porta USB diversa

Se non è possibile trasferire foto da iPhone a Windows 10, il problema potrebbe essere la porta USB. Diversi utenti di iPhone 5S hanno riferito di non essere in grado di trasferire foto utilizzando la porta USB 3.0 sul proprio PC.

Le porte USB 3.0 sono notevolmente più veloci, ma a volte possono verificarsi problemi con esse. Se non riesci a trasferire i file mentre usi la porta USB 3.0, assicurati di connettere il dispositivo a una porta USB 2.0 e controlla se questo risolve il problema. Diversi utenti hanno riferito che l'utilizzo di USB 2.0 ha risolto il problema per loro, quindi assicurati di provarlo.

Soluzione 12 - Modificare il permesso della cartella Immagini

Secondo gli utenti, se non è possibile trasferire foto da iPhone a Windows 10, il problema potrebbe essere le tue autorizzazioni. Diversi utenti hanno segnalato di non disporre delle autorizzazioni per la directory Pictures e questo ha causato l'apparizione di questo problema. Per risolvere il problema, devi fare quanto segue:

  1. Apri questo PC e fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Immagini . Scegli Proprietà dal menu.

  2. Passare alla scheda Sicurezza e fare clic sul pulsante Modifica .

  3. Seleziona il tuo account dall'elenco e seleziona Controllo completo nella colonna Consenti . Ora fai clic su Applica e OK per salvare le modifiche.

Dopo aver ottenuto il pieno controllo sulla directory Pictures, il problema dovrebbe essere risolto e sarai in grado di importare nuovamente i tuoi file.

Diversi utenti hanno segnalato che è possibile risolvere questo problema semplicemente dando i privilegi di controllo completo al gruppo chiamato Everyone. Per fare ciò, basta seguire questi passaggi:

  1. Ripeti i passaggi 1 e 2 dall'alto.
  2. Clicca sul pulsante Aggiungi .

  3. In Immettere i nomi degli oggetti per selezionare il campo è necessario inserire Tutti . Ora fai clic su Controlla nomi e OK .

  4. Seleziona il gruppo Everyone e seleziona l'opzione Controllo completo nella colonna Consenti . Fare clic su OK per salvare le modifiche.

Dopo aver concesso il pieno controllo a tutti, il problema dovrebbe essere risolto e sarai in grado di trasferire le immagini senza problemi.

Se il problema persiste, potresti provare a trasferire un numero inferiore di immagini. Molti utenti provano a trasferire tutte le loro immagini contemporaneamente, ma ciò può far apparire questo problema. Invece di trasferire tutte le tue foto, prova a trasferire 10 foto o più al momento e controlla se funziona. Potrebbe essere una soluzione noiosa, ma pochi utenti hanno riferito che funziona, quindi assicurati di provarlo.

Soluzione 13 - Disabilita il tuo antivirus

Se non è possibile trasferire foto da iPhone a Windows 10, il problema potrebbe essere il software antivirus. Molti utenti hanno riscontrato questo problema sul proprio PC, ma dopo aver disattivato il proprio antivirus il problema è stato risolto, quindi assicurati di provarlo.

Se non vuoi disabilitare il tuo antivirus, controlla la sua configurazione e prova a disabilitare le funzionalità relative allo storage rimovibile.

È tutto qui, se hai altri problemi relativi a Windows 10 puoi controllare la soluzione nella nostra sezione Fix di Windows 10.

Raccomandato

Come risolvere i problemi di FIFA 15 in Windows 10
2019
Come recuperare le password OneNote dimenticate su Windows 10
2019
Correzione completa: Problemi del driver Bluetooth Dell Venue 8 Pro in Windows 10
2019