Correzione: Google Drive "È necessaria l'autorizzazione per eseguire questa azione"

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

La finestra di errore Accesso alla cartella negata in Windows dichiara: " È necessaria l'autorizzazione per eseguire questa azione ". Questa finestra potrebbe aprirsi quando si tenta di modificare i contenuti di una cartella per cui non si dispone di autorizzazioni di directory complete anche in un account amministratore. Quindi Windows sta affermando che hai bisogno dell'autorizzazione per modificare il contenuto della tua directory di Google Drive? Se è così, queste sono alcune possibili soluzioni per la cartella di archiviazione cloud.

Come faccio a correggere "È necessaria l'autorizzazione per eseguire questa azione" su Google Drive / Backup e sincronizzazione per Windows

  1. Controlla che altro software non stia utilizzando lo stesso file o cartella di Google Drive
  2. Aggiungi Unlocker a Windows
  3. Riavvia Google Drive
  4. Verifica le autorizzazioni della cartella Google Drive
  5. Imposta un file batch per assumere la proprietà della directory di Google Drive

1. Verifica che altro software non stia utilizzando lo stesso file o cartella di Google Drive

Un altro programma o processo potrebbe utilizzare un file o una sottocartella di Google Drive. Ad esempio, un'altra utility potrebbe eseguire il backup del file o della sottocartella. Quindi la finestra Accesso negato alla cartella si aprirà anche quando proverai a modificare il contenuto di Google Drive. In tal caso, chiudere tutti i programmi aperti sulla barra delle applicazioni e controllare gli altri processi software con Task Manager come segue.

  1. È possibile aprire Task Manager facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni di Windows e selezionando Task Manager .
  2. Quindi è possibile selezionare software di terze parti elencato in Processi in background. Quindi seleziona un processo in background per chiuderlo.

  3. Ora premi il pulsante Termina operazione per chiudere i processi selezionati.

2. Aggiungi Unlocker a Windows

Unlocker è un programma di terze parti che indica agli utenti quale software e processi stanno tenendo un blocco su un'altra cartella o file. Premere Download nella pagina Unlocker Softpedia per salvare il suo programma di installazione su Windows, che installa alcuni programmi aggiuntivi in ​​bundle a meno che non si selezioni l'opzione Avanzate . Una volta installato, fai clic con il tasto destro sulla cartella GD e seleziona una nuova opzione Unlocker nel menu di scelta rapida. Potrebbe aprirsi una finestra che mostra quali software e processi stanno bloccando Google Drive. Premere il pulsante Sblocca tutto nella finestra Unlocker per chiudere il software e i processi.

3. Riavvia Google Drive

Quando hai chiuso tutti gli altri software sulla barra delle applicazioni e alcuni altri programmi elencati in processi in background su Task Manager, riavvia Google Drive. Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di Google Drive nella barra delle applicazioni e seleziona Esci da Google Drive . Quindi esegui di nuovo il software client di Google Drive.

4. Verifica le autorizzazioni della cartella Google Drive

Windows potrebbe negarti l'accesso alla cartella perché l'account utente non ha le autorizzazioni necessarie per la cartella Google Drive. Il tuo account utente dovrebbe disporre dell'autorizzazione al controllo completo per la cartella Google Drive. In questo modo è possibile verificare le autorizzazioni della cartella e, se necessario, assumerne la proprietà in Windows 10.

  1. Innanzitutto, devi aprire Esplora file, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Google Drive e selezionare Proprietà .
  2. Fare clic sulla scheda Sicurezza nella finestra Proprietà.

  3. Premere il pulsante Avanzate per aprire la finestra mostrata nell'istantanea direttamente sotto.

  4. L'account utente di Windows elencato qui dovrebbe disporre dell'autorizzazione al controllo completo per la cartella, la sottocartella e i file di Google Drive. In caso contrario, è necessario assumere la proprietà della cartella per l'accesso completo.
  5. Fare clic sull'opzione Cambia nella finestra Impostazioni di sicurezza avanzate per aprire la finestra Seleziona utente o gruppo.
  6. Premere il pulsante Avanzate nella finestra Seleziona utente o gruppo.

  7. Quindi, fai clic su Trova ora, seleziona il tuo account utente dai risultati della ricerca e fai clic su OK .
  8. Dovresti anche premere il pulsante OK nella finestra Seleziona utente o gruppo e fare clic su Applica .
  9. Quindi è possibile selezionare una proprietà Sostituisci proprietà su sottocontenitori e oggetti nella finestra Sicurezza avanzata e Impostazioni per cambiare anche il proprietario di tutte le sottocartelle e i file all'interno della directory GD.
  10. Per concedere il pieno controllo degli accessi al nuovo account proprietario, seleziona la scheda Permessi nella finestra Sicurezza avanzata e impostazioni della cartella di Google Drive.
  11. Premere il pulsante Aggiungi per aprire la finestra di autorizzazione.

  12. Quindi fare clic su Seleziona un preside per aprire la finestra Seleziona utente o gruppo.

  13. Premi il pulsante Avanzate, seleziona il tuo account utente come prima e fai clic su OK .
  14. L'account utente selezionato sarà ora nella casella di testo Seleziona nome utente o gruppo. Premere il pulsante OK sulla finestra Seleziona utente o gruppo.
  15. Ora è necessario selezionare la casella di controllo Controllo completo nella finestra di autorizzazione e fare clic su OK .
  16. Premi i pulsanti Applica e OK nella finestra Impostazioni di sicurezza avanzate.

5. Configurare un file batch per assumere la proprietà della directory di Google Drive

C'è un modo un po 'più rapido per assumere la proprietà della directory di Google Drive se Windows non riconosce i permessi della cartella. Invece, puoi impostare un file batch con Blocco note che farà la stessa cosa. Ecco come impostare un file batch di acquisizione proprietà.

    1. Digita "Blocco note" nella casella di ricerca Cortana e seleziona per aprire l'editor di testo.
    2. Copia e incolla il seguente testo nel Blocco note con i tasti di scelta rapida Ctrl + C e Ctrl + V.
      • SET DIRECTORY_NAME = "C: \ Locked Directory"

        TAKEOWN / f% DIRECTORY_NAME% / r / dy

        ICACLS% DIRECTORY_NAME% / grant administrator: F / t

        PAUSA

    3. Cancellare C: \ Locked Directory e sostituirlo con il percorso effettivo della cartella di Google Drive.
    4. Fare clic su File> Salva come per aprire la finestra Salva come.
    5. Seleziona tutti i file dal menu a discesa Salva come.
    6. Inserisci 'Take Ownership.bat' nella casella Nome file.
    7. Premere Salva per salvare il file batch, quindi è possibile eseguire il batch da Esplora file.

Questi sono alcuni modi per correggere gli errori di accesso negato per Google Drive e qualsiasi altra cartella o file in Windows. Quindi sarai in grado di modificare la cartella come richiesto. Questo articolo di Windows Report fornisce inoltre ulteriori dettagli su come è possibile diventare proprietari di una cartella.

Raccomandato

Cosa fare se il tuo iPhone si disconnette dal tuo PC Windows 10
2019
Cosa fare se la barra dell'indirizzo del browser non esegue la ricerca
2019
Common bug RUGBY 18 e come risolverli
2019