Correzione: l'icona Wi-Fi è mancante su Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Molti di noi accedono a Internet utilizzando una connessione wireless, ma gli utenti di Windows 10 hanno segnalato un problema insolito con il Wi-Fi. Secondo loro, l'icona Wi-Fi manca in Windows 10, quindi vediamo come risolvere questo piccolo problema.

Icona Wi-Fi mancante su Windows 10, come risolverlo?

Correzione: l'icona Wi-Fi manca di Windows 10

  1. Reinstallare i driver della scheda wireless
  2. Disattiva il senso del Wi-Fi
  3. Cambia le impostazioni delle icone di sistema
  4. Assicurarsi che la scheda wireless sia visualizzata in Gestione periferiche
  5. Assicurati che la modalità aereo sia disattivata
  6. Riavvia Explorer
  7. Modifica criteri di gruppo
  8. Prova a disabilitare la connessione di rete
  9. Eseguire l'arresto completo
  10. Verifica se l'icona Wi-Fi è nascosta
  11. Esegui la risoluzione dei problemi di Internet
  12. Pulisci avvia il tuo computer
  13. Crea un nuovo profilo utente

Soluzione 1 - Reinstallare i driver della scheda wireless

Per risolvere questo problema è necessario reinstallare i driver della scheda wireless. Per farlo, prima scarica i driver della scheda wireless più recenti per il tuo dispositivo. Dopodiché, dovrai disinstallare i driver attualmente installati seguendo questi passaggi:

  1. Premere il tasto Windows + X per aprire il menu Power User e selezionare Gestione dispositivi dall'elenco.

  2. Individua il tuo adattatore wireless, fai clic destro e scegli Disinstalla dal menu.

  3. Se disponibile, selezionare Elimina driver software per questo dispositivo e fare clic su OK.
  4. Dopo averlo fatto, riavvia il PC.

Al riavvio del PC, Windows 10 installerà automaticamente il driver predefinito. Se il driver predefinito non funziona correttamente, provare a installare il driver della scheda wireless già scaricato. Dopo aver reinstallato il driver, l'icona Wi-Fi dovrebbe apparire di nuovo.

Aggiorna automaticamente i driver (suggerito)

Dopo aver disinstallato i driver, ti consigliamo di reinstallarli / aggiornarli automaticamente. Il download e l'installazione manuale dei driver è un processo che comporta il rischio di installare il driver errato, con conseguenti gravi malfunzionamenti del sistema.

Il modo più sicuro e più semplice per aggiornare i driver su un computer Windows è utilizzando uno strumento automatico. Raccomandiamo vivamente lo strumento DriverFix . Identifica automaticamente ogni dispositivo sul tuo computer e lo abbina alle ultime versioni dei driver da un ampio database online. I driver possono quindi essere aggiornati in batch o uno alla volta, senza richiedere all'utente di prendere decisioni complesse nel processo.

Ecco come funziona:

  1. Scarica e installa DriverFix

  2. Una volta installato, il programma esegue rapidamente la scansione e identifica i driver di Windows non aggiornati o mancanti.

    DriverFix confronta il tuo PC con il suo database Cloud di 18 milioni di driver Windows e raccomanda aggiornamenti appropriati. Tutto quello che devi fare è aspettare che la scansione sia completata.

  3. Al completamento della scansione, si ottiene un rapporto completo dei driver obsoleti trovati sul PC. Controlla l'elenco e verifica se desideri aggiornare ciascun driver singolarmente o tutto in una volta. Per aggiornare un driver alla volta, fare clic sul collegamento "Aggiorna" accanto al nome del driver. Oppure fai semplicemente clic sul pulsante "Aggiorna tutto" per installare automaticamente tutti gli aggiornamenti consigliati.

    Nota: alcuni driver devono essere installati in più passaggi, quindi è necessario premere il pulsante "Aggiorna" più volte fino a quando tutti i suoi componenti sono installati.

Disclaimer : alcune funzionalità di questo strumento non sono gratuite.

Soluzione 2 - Disattivare il rilevamento Wi-Fi

Secondo gli utenti, Wi-Fi Sense può far scomparire l'icona Wi-Fi in Windows 10, ma è possibile risolvere facilmente questo problema disabilitando il Wi-Fi Sense. Per fare ciò, devi seguire questi passaggi:

  1. Apri l'app Impostazioni e vai su Rete e Internet .
  2. Vai alla scheda Wi-Fi e fai clic su Gestisci impostazioni Wi-Fi .
  3. Individua il senso del Wi-Fi e disattivalo.

Dopo aver fatto ciò, riavviare il PC e verificare se il problema è stato risolto.

Soluzione 3 - Modificare le impostazioni delle icone di sistema

A volte l'icona Wi-Fi potrebbe mancare a causa delle impostazioni delle icone di sistema. Utilizzando le impostazioni dell'icona di sistema è possibile selezionare quali icone appariranno sulla barra delle applicazioni, quindi assicurarsi che l'icona di rete sia abilitata. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Apri l' app Impostazioni e vai su Sistema.
  2. Vai alla scheda Notifiche e azioni e fai clic su Attiva o disattiva le icone di sistema .

  3. Individua l'icona di rete e assicurati che sia acceso. Se non lo è, riaccenderlo.

  4. Torna indietro e fai clic su Seleziona quali icone compaiono sulla barra delle applicazioni .

  5. Cerca l'icona di rete e assicurati che sia impostato su On.

Dopo averlo fatto, l'icona Wi-Fi dovrebbe sempre apparire nella barra delle applicazioni.

Soluzione 4 - Assicurarsi che la scheda wireless sia visualizzata in Gestione periferiche

Se l'icona Wi-Fi è mancante, è necessario verificare che la scheda di rete wireless sia visualizzata in Gestione periferiche. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Apri Gestione dispositivi .
  2. Quando si apre Gestione periferiche, fare clic sul pulsante Scansione per modifiche hardware .

  3. Dopo aver fatto ciò, la scheda di rete wireless dovrebbe apparire insieme all'icona Wi-Fi.

Alcuni utenti suggeriscono anche di rimuovere gli adattatori WAN Miniport da Gestione periferiche, quindi potresti provare anche tu.

Soluzione 5 - Assicurarsi che la modalità aereo sia disattivata

Secondo gli utenti, questo problema può comparire se la modalità aereo è attiva, quindi assicurati di controllare lo stato della modalità aereo. Per disattivare la modalità aereo, fai quanto segue:

  1. Apri il Centro operativo .
  2. Individua l'icona della modalità aereo e fai clic per disattivare la modalità aereo.

In alternativa, puoi disattivare la modalità aereo dall'app Impostazioni seguendo questi passaggi:

  1. Apri l' app Impostazioni e vai alla sezione Rete e Internet .
  2. Selezionare la scheda Modalità aereo e individuare la sezione Modalità aereo . Assicurarsi di impostare Attiva questa opzione per disattivare tutte le opzioni di comunicazione wireless su Disattivato per disabilitare la modalità aereo.

La modalità aereo interromperà tutte le comunicazioni wireless, quindi se l'icona Wi-Fi è mancante, assicurati di controllare che la modalità aereo non sia attivata.

Soluzione 6 - Riavviare Explorer

Una soluzione alternativa suggerita dagli utenti è riavviare il processo di Windows Explorer. Per alcuni motivi sconosciuti l'icona Wi-Fi è mancante su Windows 10, ma dopo aver riavviato Windows Explorer il problema è stato risolto. Per riavviare Windows Explorer, effettuare le seguenti operazioni:

  1. Aprire Task Manager premendo Ctrl + Maiusc + Esc .
  2. All'apertura di Task Manager, individuare il processo di Esplora risorse, fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Riavvia.

  3. Dopo il riavvio di Esplora risorse, dovrebbe apparire l'icona Wi-Fi.

In alternativa, puoi anche scegliere Termina operazione dal menu per terminare il processo di Esplora risorse. Se si decide di terminare il processo di Esplora risorse, è necessario riavviarlo manualmente seguendo questi passaggi:

  1. In Task Manager scegliere File> Esegui nuova attività .

  2. Inserisci explorer e premi Invio o fai clic su OK.

Soluzione 7 - Modifica criteri di gruppo

Secondo gli utenti, puoi abilitare l'icona Wi-Fi semplicemente modificando i Criteri di gruppo. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Premere il tasto Windows + R e inserire gpedit.msc . Premi Invio o fai clic su OK.

  2. L'Editor Criteri di gruppo ora si aprirà. Nel riquadro di sinistra accedere a Configurazione utente> Modelli amministrativi> Menu Start e barra delle applicazioni .
  3. Nel riquadro destro, individua l' opzione Rimuovi l'icona di rete e fai doppio clic su di essa.

  4. Selezionare l'opzione Disabilitato e fare clic su Applica e OK per salvare le modifiche.

  5. Chiudi Editor Criteri di gruppo e riavvia il tuo PC.

Soluzione 8 - Provare a disabilitare la connessione di rete

Se manca l'icona Wi-Fi, è possibile risolvere questo problema semplicemente disattivando e abilitando la connessione di rete wireless. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Premere il tasto Windows + X e selezionare Connessioni di rete dal menu.

  2. Quando viene visualizzata la finestra Connessioni di rete, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla rete wireless e selezionare Disattiva dal menu.

  3. Ripeti lo stesso passo, ma questa volta scegli Abilita dal menu.

Dopo aver riattivato la connessione di rete wireless, l'icona Wi-Fi dovrebbe apparire sulla barra delle applicazioni.

Soluzione 9: eseguire uno spegnimento completo

A seconda delle impostazioni di alimentazione, Windows 10 potrebbe non spegnersi completamente quando si preme il pulsante di accensione, ma è possibile arrestare il PC utilizzando il prompt dei comandi. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Premere il tasto Windows + X e selezionare Prompt dei comandi (Admin) dal menu.

  2. Quando viene visualizzato il prompt dei comandi, immettere shutdown / p e premere Invio.

Il tuo PC ora si spegnerà completamente. Dopo il riavvio del sistema, dovrebbe essere visualizzata l'icona Wi-Fi.

Soluzione 10 - Controllare se l'icona Wi-Fi è nascosta

A volte l'icona Wi-Fi potrebbe essere nascosta sulla barra delle applicazioni. Per mostrare tutte le icone, fai quanto segue:

  1. Premi la freccia in alto nell'angolo in basso a destra per mostrare le icone nascoste.

  2. Se l'icona Wi-Fi è disponibile, trascinala semplicemente sulla barra delle applicazioni e dovrebbe rimanere lì permanentemente.

Soluzione 11 - Eseguire la risoluzione dei problemi di Internet

Anche se lo strumento di risoluzione dei problemi di Internet incorporato viene solitamente utilizzato per risolvere i problemi di connessione, alcuni utenti hanno confermato che li ha aiutati a risolvere il problema del Wi-Fi mancante.

Quindi, vai in Impostazioni> Aggiornamento e sicurezza> Risoluzione dei problemi> seleziona ed esegui la Risoluzione dei problemi di Internet. Seguire le istruzioni visualizzate per completare la scansione e quindi riavviare il computer.

Soluzione 12 - Pulisci avvia il tuo computer

Se il problema persiste, esegui un avvio pulito. In questo modo, il tuo computer Windows 10 si avvierà con un set minimo di driver. Se il problema dell'icona Wi-Fi mancante viene attivato da problemi di driver incompatibili, questa soluzione alternativa dovrebbe aiutarti a risolverlo.

Ecco i passi da seguire:

  1. Digita Configurazione di sistema nella casella di ricerca> premi Invio
  2. Nella scheda Servizi selezionare la casella di controllo Nascondi tutti i servizi Microsoft > fare clic su Disabilita tutto .

  3. Nella scheda Avvio > fare clic su Apri Task Manager .
  4. Nella scheda Avvio in Gestione attività selezionare tutti gli elementi> fare clic su Disabilita .

  5. Chiudere il Task Manager .
  6. Nella scheda Avvio della finestra di dialogo Configurazione del sistema > fai clic su OK > riavvia il computer> verifica se l'icona Wi-Fi è ora visibile.

Soluzione 13 - Creare un nuovo profilo utente

Se i problemi relativi all'icona Wi-Fi vengono attivati ​​da profili utente danneggiati, è necessario creare un nuovo profilo utente e verificare se il problema persiste anche sul nuovo profilo.

Ecco i passi da seguire:

  1. Vai su Start> Impostazioni> Account> Famiglia e altre persone
  2. Seleziona "Aggiungi qualcun altro a questo PC"

  3. Inserire un nome utente, una password, un suggerimento per la password> fare clic su Avanti.

L'icona del Wi-Fi mancante su Windows 10 non è un grosso problema, ma alcuni utenti preferiscono avere l'icona Wi-Fi sulla barra delle applicazioni. Se stai riscontrando questo problema, assicurati di provare alcune delle nostre soluzioni da questo articolo.

Nota del redattore: questo post è stato originariamente pubblicato nell'agosto 2016 e da allora è stato completamente rinnovato e aggiornato per freschezza, accuratezza e completezza.

Raccomandato

9 migliori software per webcam per utenti Windows
2019
FIX: problemi di spazio su disco in recenti build di Windows 10
2019
5 migliori software di scrittura curriculum per un CV accattivante
2019