Correzione completa: "Il messaggio non può essere inviato in questo momento" in Outlook

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Uno dei problemi più comuni nel servizio Outlook di Microsoft è il problema con l'invio di e-mail. Quindi in questo articolo, ti mostreremo cosa fare se "il messaggio non può essere inviato in questo momento" viene visualizzato un messaggio di errore quando tenti di inviare un messaggio di posta elettronica con Outlook.

Cosa posso fare se Outlook non invia le mie email?

Molti utenti hanno segnalato che il messaggio non può essere inviato in questo momento errore in Outlook, ma questo non è l'unico problema che hanno riscontrato. Per quanto riguarda i problemi di Outlook, ecco alcuni problemi simili segnalati dagli utenti:

  • Outlook verrà inviato il tuo messaggio ma non siamo ancora pronti - Questo problema può verificarsi a causa del tuo antivirus. Per risolvere il problema, è sufficiente disabilitare alcune funzionalità antivirus e verificare se questo aiuta.
  • Al momento il messaggio non può essere inviato. Office 365 : se questo problema si verifica con Office 365, assicurati di reinstallarlo o passare a un altro client di posta elettronica.
  • Il messaggio non può essere inviato perché ha destinatari non risolti . Questo problema può verificarsi se hai un indirizzo email errato nel campo del destinatario. Per risolvere ciò, assicurati di controllare l'elenco dei destinatari e modificalo se necessario.

Soluzione 1: controlla il tuo antivirus

Se stai ricevendo Il messaggio non può essere inviato in questo momento in Outlook, il problema potrebbe essere il tuo antivirus. Avere un buon antivirus è importante se si vuole proteggere il PC dalle minacce online, ma a volte l'antivirus può interferire con determinati servizi e far apparire questo problema.

Per risolvere il problema, ti consigliamo di disattivare temporaneamente alcune funzionalità antivirus e verificare se questo risolve il problema. In caso contrario, il prossimo passo sarebbe disabilitare o rimuovere completamente l'antivirus. Anche se decidi di disinstallare il tuo antivirus, Windows 10 viene fornito con Windows Defender che funge da antivirus predefinito, quindi non devi preoccuparti della tua sicurezza.

Se la rimozione dell'antivirus risolve il tuo problema, forse questo è un buon momento per prendere in considerazione il passaggio a una diversa soluzione antivirus. Se stai cercando un antivirus affidabile che non interferisca con il tuo sistema, ti consigliamo vivamente Bitdefender . Ha un ottimo prezzo e utilizzerà tutte le sue nuove tecnologie per contrastare tutte le più recenti minacce informatiche. Assicurati di installarlo e proteggere i tuoi dati personali.

  • Ottieni ora Bitdefender 2019 (sconto del 35%)

Soluzione 2: cancellare i dati di navigazione e provare un altro browser

Secondo gli utenti, se stai ricevendo Il messaggio non può essere inviato in questo momento in Outlook, il problema può essere la cache del browser. Il tuo browser memorizza tutti i tipi di dati temporanei sul tuo PC e talvolta questi dati possono essere danneggiati e causare questo errore.

Tuttavia, puoi risolvere il problema semplicemente svuotando la cache. Questo è abbastanza semplice da fare, e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Fai clic sull'icona Menu nell'angolo in alto a destra e seleziona Impostazioni dal menu.

  2. La scheda Impostazioni dovrebbe ora essere aperta. Scorri verso il basso e quando raggiungi la parte inferiore della pagina fai clic su Avanzate .

  3. Seleziona Cancella dati di navigazione .

  4. Imposta l' intervallo di tempo su Tutti i tempi . Ora fai clic sul pulsante Cancella dati .

Dopo averlo fatto, riavvia il browser e controlla se il problema con Outlook è ancora lì. Nella nostra soluzione, ti abbiamo mostrato come cancellare la cache in Google Chrome, ma il processo è più o meno lo stesso per altri browser.

Nel caso in cui non si desideri cancellare manualmente la cache in tutti i browser, è sempre possibile utilizzare strumenti di terze parti come CCleaner per cancellare automaticamente la cache su tutti i browser. Questo strumento non solo ti aiuterà a pulire la cache, ma anche il registro di registro, la cronologia ei cookie, aumentando così la velocità del tuo PC.

  • Scarica la versione gratuita di CCleaner

Una volta svuotata la cache, controlla se il problema è ancora presente.

Soluzione 3 - Assicurarsi di non aver raggiunto il limite giornaliero

Microsoft ha varie limitazioni per il numero di e-mail che possono essere inviate quotidianamente tramite Outlook. Assicurati di non aver inviato troppe email per 24 ore. Dai un'occhiata a questa pagina per vedere come aumentare il limite e dare un'occhiata ad altre possibili limitazioni che potrebbero impedirti di inviare un'email.

Soluzione 4 - Assicurati che i tuoi contatti abbiano un indirizzo email

Se stai inviando un'email a un gruppo di persone, devi assicurarti che ogni contatto abbia indirizzi email collegati al loro nome. Sappiamo che questo sembra ovvio, ma l'app People di Windows 10 memorizzerà anche i contatti dalla tua rubrica, così puoi facilmente finire per inviare una email a qualcuno di cui non hai l'e-mail. Dopo esserti assicurato che tutti i contatti sono idonei, prova a inviare nuovamente un'email.

Soluzione 5 - Assicurarsi che il browser sia aggiornato

Se ricevi Il messaggio non può essere inviato in questo momento in Outlook, è possibile che il problema sia causato dal tuo browser web. A volte il tuo browser potrebbe soffrire di alcuni bug e questi bug possono interferire con vari servizi. Il modo migliore per mantenere il browser privo di bug è di tenerlo aggiornato in ogni momento. Solitamente il tuo browser si aggiorna automaticamente da solo, ma puoi sempre verificare gli aggiornamenti effettuando le seguenti operazioni:

  1. Fai clic sull'icona Menu nell'angolo in alto a destra e scegli Aiuto> Informazioni su Google Chrome .

  2. Apparirà una nuova scheda e controllerà gli aggiornamenti disponibili.

Se sono disponibili aggiornamenti, verranno automaticamente scaricati e installati. Una volta installati gli aggiornamenti, riavvia il browser e controlla se il problema persiste. Questo metodo funziona per Chrome, ma è altrettanto semplice aggiornare qualsiasi altro browser di terze parti.

Se utilizzi Edge come browser preferito, assicurati di scaricare gli ultimi aggiornamenti di Windows per aggiornarlo.

Soluzione 6 - Provare a utilizzare un browser diverso

A volte potresti ottenere Il messaggio non può essere inviato in questo momento errore in Outlook a causa del tuo browser. Potrebbe esserci un bug nel tuo browser che impedisce il corretto funzionamento e il modo migliore per vedere se questo è il problema è passare a un altro browser.

Windows 10 viene fornito con Microsoft Edge, quindi se il tuo browser di scelta ti sta dando questo problema, puoi sempre provare Edge. D'altra parte, altri browser come Firefox e Opera offrono anche grandi funzionalità, quindi è possibile provarli.

Soluzione 7 - Assicurati di non utilizzare un alias email

Secondo gli utenti, questo problema può verificarsi se si dispone di un altro account che si utilizza come alias. Secondo gli utenti, questo account alias può essere un problema, e può portare a Il messaggio non può essere inviato in questo momento e altri errori.

Per risolvere questo problema, apri le impostazioni di Outlook e cerca Invia email come opzione. Una volta individuato, imposta questo valore sul tuo account principale e il tuo problema dovrebbe essere completamente risolto.

Soluzione 8: verificare che l'account Microsoft sia verificato

Se continui a ricevere Il messaggio non può essere inviato in questo momento in Outlook, il problema potrebbe essere il tuo account. Il tuo account potrebbe non essere verificato e questo può causare questo e molti altri problemi con Outlook.

Per risolvere il problema, accedi semplicemente a Outlook nel tuo browser e apri la pagina Impostazioni. Da lì dovresti trovare l'opzione per verificare il tuo account. Una volta verificato il tuo account, questo messaggio di errore dovrebbe essere completamente risolto e sarai in grado di inviare nuovamente le email.

Soluzione 9 - Modificare il numero di destinatari

Secondo gli utenti, a volte il messaggio non può essere inviato in questo momento può apparire a causa del numero di destinatari. Apparentemente, questo problema si verifica quando si tenta di inviare un'e-mail di gruppo, ma il numero di destinatari è troppo grande.

Prima di inviare una e-mail, premere il segno + accanto al campo BCC o CC e si dovrebbero vedere tutti gli indirizzi e-mail sulla lista. Se Outlook non è in grado di mostrare tutti i destinatari, sarà necessario rimuoverne alcuni e verificare se questo risolve il problema.

Continua a rimuovere i destinatari finché Outlook non riesce a mostrarli tutti. Una volta che riuscirai a vedere tutti i destinatari, sarai in grado di inviare la tua email senza problemi. Questo è probabilmente causato da un problema tecnico in Outlook, ma è possibile evitare questo problema con questa semplice soluzione alternativa.

Soluzione 10: prendere in considerazione l'utilizzo di un client di posta elettronica

Se stai ricevendo Il messaggio non può essere inviato in questo momento in Outlook, forse potresti provare a utilizzare un client di posta elettronica come soluzione temporanea. I client di posta elettronica sono fantastici poiché ti consentono di accedere alla tua casella di posta direttamente dal desktop.

Il client di posta elettronica più famoso è Outlook, quindi se hai installato Microsoft Office, molto probabilmente hai Outlook sul tuo PC. Ovviamente, non sei limitato solo a Outlook, e puoi utilizzare l'app Mail fornita in Windows 10.

Alcuni utenti trovano l'app di posta, troppo semplicistica, e se si desidera un client di posta elettronica appropriato, la nostra raccomandazione sarebbe il client eM . Questa applicazione ha una versione gratuita che consente di centralizzare due account di posta elettronica. La versione a pagamento ha molte funzioni importanti e può centralizzare più account di posta elettronica. Ti consigliamo vivamente questa app in quanto è più sicura e più versatile per gli utenti medi di PC.

  • Scarica ora eM Client gratis

Tieni presente che i client di posta elettronica potrebbero richiedere un po 'di configurazione, ma per la maggior parte questo processo è completamente automatico, quindi non avrai alcun problema.

Sappiamo che tutte queste soluzioni sono piuttosto semplici, ma è proprio quello che ha funzionato per le altre persone che hanno riscontrato questo problema. Nel caso abbiate una soluzione che non abbiamo elencato in questo articolo, fatecelo sapere nei commenti e lo aggiorneremo. Inoltre, condividi con noi se alcune di queste soluzioni alternative ti sono state utili.

Raccomandato

In che modo Windows 10 riconosce il mio secondo monitor?
2019
FIX: Clicca qui per inserire la tua password più recente in Windows 10, 8.1
2019
FIX: Adobe Reader non si installa su PC Windows
2019