Ecco come risolvere i problemi relativi ai segnalibri di Chrome sul tuo PC

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

I segnalibri sono utili poiché consentono di salvare i siti Web preferiti, tuttavia a volte possono verificarsi problemi con i segnalibri di Chrome. Questi problemi possono impedirti di aprire o creare nuovi segnalibri, quindi oggi ti mostreremo come risolverli.

I segnalibri possono essere molto utili, ma a volte possono apparire problemi con i segnalibri in Chrome. A proposito di problemi, ecco alcuni problemi comuni segnalati dagli utenti:

  • Duplicazione dei segnalibri di Chrome, moltiplicazione : si tratta di un problema relativamente comune in Google Chrome. Per risolvere questo problema, è consigliabile disattivare temporaneamente la sincronizzazione e quindi riattivarla.
  • Segnalibri Chrome non sincronizzati, visualizzati, funzionanti . Questi sono alcuni problemi comuni che possono apparire con Google Chrome. Per risolvere questi problemi, assicurati di provare alcune delle nostre soluzioni.
  • I segnalibri di Chrome non verranno eliminati . A volte potresti non essere in grado di eliminare i segnalibri di Chrome sul tuo PC. In tal caso, reimposta Chrome o reinstallalo.

Problemi con i segnalibri di Chrome, come risolverli?

  1. Crea un nuovo segnalibro e spostalo nella posizione desiderata
  2. Controlla il tuo antivirus
  3. Assicurati che la sincronizzazione dei preferiti sia abilitata
  4. Esci e torna al tuo account Google
  5. Cancella la cache
  6. Disabilitare le estensioni
  7. Aggiorna Google Chrome
  8. Reimposta Google Chrome
  9. Reinstallare Chrome

Soluzione 1: creare un nuovo segnalibro e spostarlo nella posizione desiderata

Alcuni utenti hanno riferito di non essere in grado di aprire i propri segnalibri. Sembra che una finestra invisibile appaia quando tenta di aprire o modificare i propri segnalibri. Per risolvere questo problema, gli utenti suggeriscono di ricreare i segnalibri e quindi spostarli nella posizione desiderata.

Questa non è la soluzione più efficace, ma funziona in base agli utenti, quindi potresti provare a provarlo.

Soluzione 2 - Controlla il tuo antivirus

Secondo gli utenti, a volte i problemi relativi ai segnalibri di Chrome possono verificarsi a causa del tuo antivirus. Avere un buon antivirus è importante, ma a volte il tuo antivirus può interferire con Chrome e causare la comparsa di vari problemi. Per risolvere il problema, è consigliabile controllare le impostazioni dell'antivirus e disabilitare temporaneamente alcune funzionalità.

Se ciò non funziona, prova a disabilitare del tutto l'antivirus. Nel peggiore dei casi, potresti dover rimuovere il tuo antivirus. Anche se decidi di farlo, sarai comunque protetto da Windows Defender, quindi non devi preoccuparti della tua sicurezza.

Una volta rimosso l'antivirus, controlla se il problema è ancora presente. Se il problema è risolto, dovresti prendere in considerazione la possibilità di passare a una diversa soluzione antivirus. Se hai bisogno di un antivirus affidabile che non interferisca con il tuo sistema, dovresti provare a provare Bitdefender .

  • Scarica ora Bitdefender Antivirus 2019

Soluzione 3 - Assicurarsi che la sincronizzazione dei segnalibri sia abilitata

A volte potresti riscontrare alcuni problemi come la mancanza di segnalibri semplicemente perché la sincronizzazione dei segnalibri non è abilitata. Questo può essere un problema, ma puoi correggerlo semplicemente attivando la sincronizzazione dei segnalibri nel browser.

Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Fai clic sull'icona Menu nell'angolo in alto a destra. Ora scegli Impostazioni dal menu.

  2. Ora seleziona Sincronizza .

  3. Controlla Sincronizza tutto o Segnalibri .

Dopo averlo fatto, riavvia Google Chrome e verifica se il problema è stato risolto.

Soluzione 4 - Esci e torna al tuo account Google

Come sai, i preferiti di Chrome sono collegati al tuo account Google, ma in caso di problemi con il tuo account Google, potresti riscontrare problemi con i segnalibri. Per risolvere questo problema, gli utenti suggeriscono di uscire dal tuo account Google e quindi di riconnettersi.

Questo è abbastanza semplice da fare, e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Apri la scheda Impostazioni .
  2. Individua il tuo account utente e fai clic sul pulsante Disconnetti .

  3. Riavvia il browser e ripeti questi passaggi per accedere di nuovo.

Una volta effettuato l'accesso, controlla se il problema è ancora presente.

Soluzione 5 - Svuota la cache

A volte il problema con i segnalibri di Chrome può essere causato dalla tua cache. Per risolvere questo problema, gli utenti consigliano di svuotare la cache. A volte la cache può essere danneggiata e questo può portare a vari problemi con i segnalibri. Tuttavia, puoi risolvere il problema semplicemente cancellando la cache. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Fai clic sull'icona Menu nell'angolo in alto a destra e seleziona Impostazioni dal menu.
  2. Una scheda Impostazioni dovrebbe ora essere aperta. Scorri fino alla fine della pagina e fai clic su Avanzate .

  3. Ora scegli Cancella dati di navigazione .

  4. Impostare l' intervallo di tempo su All time e fare clic sul pulsante Clear data . Assicurati di non selezionare i Segnalibri se non hai attivato la sincronizzazione.

Dopo aver svuotato la cache, riavvia il browser e controlla se il problema con i segnalibri è ancora presente.

Soluzione 6 - Disabilitare le estensioni

Secondo gli utenti, a volte le estensioni possono causare problemi con i segnalibri di Chrome. Molti utenti utilizzano varie estensioni per migliorare le funzionalità del browser, ma a volte alcune estensioni possono causare problemi con i segnalibri.

Per risolvere questo problema, gli utenti suggeriscono di disabilitare tutte le estensioni e verificare se questo risolve il problema. Questo è abbastanza semplice da fare, e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Fai clic sull'icona Menu nell'angolo in alto a destra. Ora scegli Altri strumenti> Estensioni dal menu.

  2. Ora dovresti vedere un elenco di tutte le estensioni installate. Fai clic sull'interruttore accanto al nome dell'estensione per disattivarlo. Fallo per tutte le estensioni disponibili.

  3. Dopo aver disabilitato tutte le estensioni, riavvia il browser e controlla se il problema è ancora presente.

Se il problema non viene visualizzato dopo aver disabilitato le estensioni, potresti provare a abilitare le estensioni una per una per individuare il problema. Una volta individuata l'estensione che causa questo problema, rimuoverla o tenerla disattivata.

Soluzione 7 - Aggiornamento di Google Chrome

Se i problemi con i segnalibri di Chrome continuano a essere visualizzati, è possibile che tu abbia un problema con la versione corrente di Chrome. Per risolvere eventuali problemi relativi alla protezione, è consigliabile mantenere l'installazione aggiornata. Per la maggior parte, Google Chrome installa automaticamente gli aggiornamenti mancanti.

Tuttavia, puoi sempre verificare manualmente gli aggiornamenti effettuando le seguenti operazioni:

  1. Fai clic sull'icona Menu nell'angolo in alto a destra. Ora scegli Aiuto> Informazioni su Google Chrome .

  2. Apparirà una nuova scheda. Da lì dovresti essere in grado di vedere la versione corrente di Chrome che stai utilizzando e verificare la presenza di aggiornamenti.

Dopo aver installato gli aggiornamenti, riavvia Chrome e verifica se il problema persiste.

Soluzione 8 - Reimposta Google Chrome

In alcuni casi, possono verificarsi problemi con i segnalibri di Chrome a causa delle tue impostazioni. A volte determinate impostazioni possono interferire con i tuoi segnalibri e l'unico modo per risolvere questo problema è ripristinare Chrome su quello predefinito.

Dobbiamo menzionare che questo metodo rimuoverà i tuoi segnalibri, quindi potresti voler esportarli o sincronizzarli prima di procedere. Per ripristinare Chrome, fai quanto segue:

  1. Apri la scheda Impostazioni in Chrome. Scorri fino in fondo e fai clic su Avanzate .
  2. Ora fai clic su Ripristina impostazioni nella sezione Ripristina e ripulisci .

  3. Fare clic sul pulsante Ripristina per confermare.

Ora aspetta che il processo finisca. Una volta che tutto è stato fatto, Chrome verrà reimpostato sul valore predefinito e il problema dovrebbe essere risolto. Prova a creare nuovi segnalibri o importa i tuoi vecchi segnalibri e controlla se tutto funziona correttamente.

Soluzione 9 - Reinstallare Chrome

Se il problema persiste, il problema potrebbe essere correlato all'installazione di Chrome. Per risolvere il problema, è consigliabile reinstallare Chrome e verificare se questo risolve il problema. Ci sono diversi modi per farlo, ma il più efficace è usare un software di disinstallazione come IOBit Uninstaller .

Questo software non solo rimuoverà il programma, ma anche tutte le sue voci di registro e gli avanzi. Questo è molto utile, soprattutto considerando che questi avanzi potrebbero interferire con il tuo sistema in seguito.

  • Scarica ora IObit Uninstaller PRO 7 gratis

Utilizzando il software di disinstallazione rimuovi completamente Chrome e tutti i suoi file e voci di registro. Una volta rimosso Chrome, installa la versione più recente e verifica se questo risolve il problema.

In alternativa, puoi provare a utilizzare Beta o la versione di Canary di Chrome. Queste sono versioni sperimentali di Chrome, ma hanno gli ultimi aggiornamenti installati, quindi potrebbero aiutarti a risolvere questo problema.

I segnalibri sono una parte importante dell'esperienza di navigazione e, se hai problemi con i segnalibri di Chrome, assicurati di provare alcune delle nostre soluzioni e controlla se questo risolve il tuo problema.

Raccomandato

9 migliori software per webcam per utenti Windows
2019
FIX: problemi di spazio su disco in recenti build di Windows 10
2019
5 migliori software di scrittura curriculum per un CV accattivante
2019