Come sbarazzarsi dei fastidiosi messaggi 'Scan drive for error'

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Nulla è spaventoso come ricevere l'avviso che si dovrebbe scansionare l'unità per errori nel mezzo di utilizzare il computer o al riavvio.

In primo luogo, il tuo PC potrebbe rifiutarsi completamente di avviare il processo, il che significa che dovrai dedicare tempo a risolvere il PC invece di lavorare.

Ancora peggio, il tuo disco rigido memorizza dati importanti la cui perdita può essere devastante per la tua organizzazione.

Naturalmente, una delle più importanti routine di manutenzione del sistema per una perfetta integrità del disco rigido è eseguire regolarmente un controllo del disco.

Stranamente, anche i dischi che sembrano essere sempre nella condizione migliore non vengono risparmiati e potrebbero improvvisamente visualizzare il messaggio di errore del drive di scansione irritante.

Bene, nonostante la sua testardaggine, questo è un problema risolvibile e ti mostrerò quanto a breve.

Ma poco prima, diamo un'occhiata ai suoi probabili inneschi ...

Possibili cause dell'azionamento di scansione per errori

  • Usura naturale : naturalmente, durante l'utilizzo del PC, il disco rigido può subire danni meccanici o errori logici. Tali incidenze possono portare a un file system danneggiato, settori danneggiati o irregolari o un'interruzione completa del disco che implica il rischio di perdita di dati.
  • Arresto anomalo di un PC : Inoltre, è possibile che venga visualizzato un messaggio che avvisa di eseguire la scansione di errori di unità durante l'avvio se si è precedentemente arrestato il sistema in modo errato.
  • Installazione di nuovi programmi : è possibile che si verifichi l'errore durante il riavvio dopo l'installazione di un particolare programma / gioco.
  • Altre sfide relative all'avvio : Inoltre, è possibile ricevere la notifica per analizzare gli errori dell'unità nel caso in cui il computer rilevi altri problemi relativi all'avvio, ad esempio un attacco di virus.

Come scansionare l'unità per errori

Metodo 1: dalla finestra delle proprietà del disco

Se il computer è in fase di avvio, è possibile utilizzare lo strumento di verifica degli errori della GUI in Windows trovato nelle proprietà del disco.

passi:

  1. Fare clic sull'icona di Esplora file sulla barra delle applicazioni (come mostrato). L'esploratore si apre.

  2. Individua il disco su cui desideri eseguire la scansione degli errori dal menu a sinistra e fai clic con il pulsante destro del mouse .

  3. Scegli proprietà
  4. Fare clic su strumenti quindi selezionare controllo.

  5. Fare clic su unità di scansione.

Digita la tua password amministratore e fornisci conferma se ti viene richiesto. È consigliabile eseguire la scansione per ogni unità (se si dispone di più unità) per essere al sicuro.

Basta fare clic con il tasto destro del mouse su ciascuno di essi.

Metodo 2: dal prompt dei comandi

Si può anche optare per il prompt dei comandi. Qui esegui lo strumento chkdsk . Rispetto all'opzione GUI, il processo cmd offre opzioni più avanzate durante la scansione delle unità per eventuali errori.

passi:

  1. Fare clic su Start .
  2. Digitare cmd nella finestra di dialogo di ricerca.
  3. Dal risultato, fare clic con il tasto destro del mouse sul prompt dei comandi, quindi selezionare Esegui come amministratore.

  4. Fare clic su per procedere se richiesto dal controllo dell'account utente (controllo dell'account utente).
  5. Al prompt dei comandi, digitare il comando chkdsk / x : (dove x è la lettera di unità), quindi premere invio .

  6. Premi Y se ti viene chiesto di controllare il tuo disco durante il prossimo riavvio.
  7. Riavvia il tuo computer.

L'operazione di scansione degli errori cerca anche di riparare eventuali settori danneggiati, il che significa che potresti perdere dati durante il processo di scansione / riparazione.

Successivamente, esegui sempre il backup dei dati prima di eseguirli per evitare di subire una perdita di dati costosa.

Metodo 3

È inoltre possibile scegliere di avviare la macchina dal supporto di installazione di Windows ed eseguire l'operazione di scansione degli errori dal prompt dei comandi.

Questo metodo è particolarmente utile quando il tuo PC non si avvia.

passi:

  1. Inserire il DVD di installazione di Windows o il Disco di ripristino USB / Disco di ripristino del sistema nell'apposita unità.
  2. Spingere il PC a spegnersi premendo a lungo il pulsante di accensione.
  3. Ora accendi il tuo computer
  4. Il testo Premere un tasto qualsiasi per avviare da CD o DVD Premere un tasto qualsiasi.
  5. Seleziona il layout della tua tastiera e il tempo e la lingua.
  6. Fare clic su Avanti .

  1. Premi R o fai clic su Ripristina il tuo computer .
  2. Scegli Risoluzione dei problemi dalla finestra Scegli un'opzione .
  3. Fai clic su Prompt dei comandi .
  4. Digitare chkdsk c: / f / r quindi premere Invio (c è la lettera dell'unità).

Cosa fare se Windows 10 esegue un errore durante la scansione e si guasta la riparazione

A volte Windows 10 sembra bloccarsi prima di completare il processo di scansione e riparazione degli errori di unità.

Quando ciò accade, la procedura di riparazione dell'unità C: rimane bloccata a una certa percentuale per ore e ore.

In questi casi, è possibile provare prima il SFC (System File Checker). Questo può essere d'aiuto in quanto analizza e ripristina qualsiasi corruzione nei file di sistema che potrebbero causare il blocco.

passi:

  1. Inserisci il tuo disco di installazione di Windows 10.
  2. Riavvia il computer
  3. Per avviare dal DVD, premere qualsiasi tasto della tastiera.
  4. Scegli il layout della tastiera più il tempo e la lingua .
  5. Fare clic su Avanti
  6. Seleziona Ripara il tuo computer.

  7. Fare clic su Risoluzione dei problemi

  8. Clicca sulle opzioni Avanzate.
  9. Seleziona Prompt dei comandi.
  10. Digita il comando sfc / scannow (lascia uno spazio tra sfc e /). Premere invio .

È possibile riprovare la scansione dopo che il computer ha completato i test di sfc.

Potresti persino essere costretto a reinstallare Windows 10 se il blocco non scompare anche dopo aver implementato i suggerimenti sopra riportati.

Cosa fare se si riscontra il disco con errori

Se alla fine lo strumento trova errori, il sistema ti chiederà di riavviarlo immediatamente per consentirgli di correggere gli errori. C'è anche l'alternativa per pianificare il riavvio in seguito.

Ti consigliamo di riavviare subito.

Di tanto in tanto, Windows 10 persiste nel dirti di eseguire la scansione degli errori, anche dopo il riavvio.

Bene, questo potrebbe significare molte cose con ogni chiamata per un'azione diversa.

Ecco alcune probabilità e soluzioni suggerite:

  • Il tuo disco è stato colpito da un attacco di malware vizioso : prova a eseguire la scansione del tuo PC con un antivirus aggiornato.
  • C'è un problema con l'aggiornamento di Windows : prova a scaricare e installare gli ultimi aggiornamenti.

ARTICOLI CORRELATI PER CONTROLLARE:

  • Correzione: Windows 10 chkdsk si è bloccato
  • Come risolvere i settori danneggiati in Windows 10, 8, 8, 1
  • 5 migliori software per recuperare il disco rigido di Windows danneggiato

Raccomandato

Cosa fare se il tuo iPhone si disconnette dal tuo PC Windows 10
2019
Cosa fare se la barra dell'indirizzo del browser non esegue la ricerca
2019
Common bug RUGBY 18 e come risolverli
2019