Cosa fare se la barra dell'indirizzo del browser non esegue la ricerca

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Nonostante siano eccellenti browser, Google Chrome e Mozilla fire sono occasionalmente affetti da alcuni bug.

Ad esempio, la barra degli indirizzi non cerca in questi software di navigazione che rende difficile per te condurre ricerche intelligenti quando si lavora da entrambi i browser.

Il programma fallisce nettamente se esegue ricerche dal bar o lo fa a intermittenza. Potrebbe anche visualizzare l'URL pertinente, ma rifiutarsi di andare effettivamente lì.

Non caricherà nemmeno l'icona del sito web desiderato o farà il minimo tentativo di recuperare le pagine Web desiderate. E tali problemi.

Ora, questo articolo si concentra su come ripristinare la normale funzione di ricerca della barra degli indirizzi nei due browser.

Ma vediamo brevemente perché la barra degli indirizzi non cerca a volte nelle due applicazioni.

Perché la barra degli indirizzi non esegue ricerche in Chrome / Firefox

  • Malware: il tuo PC potrebbe essere stato invaso da software dannoso che successivamente si è introdotto nel tuo browser.
  • Estensioni del browser: è risaputo che alcune delle estensioni che aggiungiamo alle nostre applicazioni di navigazione confondono i loro processi standard.
  • Conflitto del programma: la tua versione di Chrome / Firefox potrebbe essere in conflitto con un altro software che potresti aver scaricato.
  • Modifica nel motore di ricerca predefinito: la modifica dei motori di ricerca primari per qualche motivo porta a singhiozzo di ricerca sporadicamente.

Come risolvere i problemi della barra di ricerca

  1. Imposta la barra degli indirizzi (omnibox) per agire come casella di ricerca predefinita
  2. Abilita ricerca predittiva
  3. Analizza il tuo PC alla ricerca di malware
  4. Controlla e disinstalla le estensioni di Messy
  5. Crea un nuovo profilo / account del browser
  6. Ripristina le impostazioni del browser
  7. Disinstallare e reinstallare il browser

1. Imposta la barra degli indirizzi (omnibox) per agire come casella di ricerca predefinita

Puoi specificare la barra degli indirizzi (Omnibox) per operare come una casella di ricerca. È impostato per utilizzare automaticamente Google anche se è ancora possibile impostare un motore di ricerca predefinito diverso.

Google Chrome

  1. Apri Chrome .
  2. Fai clic sul pulsante Altro (i tre punti in alto a destra), quindi seleziona Impostazioni .

  3. Seleziona la freccia giù accanto al motore di ricerca del testo utilizzato nella barra degli indirizzi sotto il segmento del motore di ricerca .

  4. Conferma Google come impostazione predefinita o scegli un altro motore di ricerca predefinito facendo clic con il pulsante destro del mouse e quindi selezionando Imposta come predefinito .
  5. Puoi anche fare clic su aggiungi per cercare e aggiungere altri motori di ricerca come DuckDuckGo.
  6. Chiudi e riapri il tuo browser.

B. Firefox (barra impressionante)

  1. Avvia Mozilla Firefox
  2. Fare clic sul pulsante del menu (tre barre orizzontali in alto a destra), quindi selezionare Opzioni .

  3. Seleziona Cerca dal riquadro di sinistra. Seleziona Google (o la tua preferenza).

  1. Chiudi e riavvia Firefox.

Raccomandato

Correzione: "La connessione remota è stata negata" in Windows 10
2019
Come scaricare e installare i pacchetti MUI per Windows 10
2019
3 software di valutazione del saggio automatico che ogni insegnante deve utilizzare
2019