Risolto il problema: problemi con Arduino su Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Se sei un utente esperto, potresti conoscere il progetto hardware e software chiamato Arduino. Arduino è simile a Raspberry Pi in un certo senso, ma gli utenti hanno segnalato problemi con Arduino su Windows 10, quindi oggi mostreremo come risolvere i problemi con Arduino su Windows 10.

Windows 10 problema Arduino, come risolverlo?

Risolto - Windows 10 problema di Arduino

Soluzione 1 - Eseguire IDE come amministratore

Gli utenti hanno segnalato che la porta seriale 'COM4' già in uso tenta di uscire da qualsiasi programma che potrebbe utilizzarlo sul proprio PC Windows 10. Arduino è dotato di un proprio strumento IDE che consente di programmarlo, ma sembra che gli utenti non siano in grado di avviare l'IDE a causa di questo errore. Per risolvere questo problema sul PC con Windows 10, è necessario avviare lo strumento IDE come amministratore. Per farlo, è sufficiente fare clic con il tasto destro sull'IDE e scegliere Esegui come amministratore dal menu. Se l'esecuzione dell'IDE come amministratore risolve il problema, è necessario utilizzare questo metodo ogni volta che si desidera avviare l'applicazione. Se lo desideri, puoi impostare l'applicazione in modo che venga sempre eseguita con privilegi amministrativi seguendo questi passaggi:

  1. Fare clic con il tasto destro su Arduino IDE e selezionare Proprietà dal menu.
  2. Vai alla scheda Compatibilità e seleziona Esegui questo programma come opzione amministratore .

  3. Fare clic su Applica e OK per salvare le modifiche.

Dopo aver eseguito Arduino IDE come amministratore, il problema dovrebbe essere completamente risolto.

Soluzione 2: installare il driver manualmente

Gli utenti hanno riferito che non possono connettersi ad Arduino con IDE e questo può essere un grosso problema. Per risolvere questo problema, devi installare i driver Arduino manualmente e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Premi il tasto Windows + X per aprire il menu Win + X e seleziona Gestione dispositivi dal menu.

  2. Quando si apre Gestione periferiche, individuare il dispositivo Arduino su cui non è installato il driver.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo e selezionare Aggiorna software driver dal menu.

  4. Scegli Sfoglia il mio computer per il software del driver .

  5. Seleziona Fammi scegliere da un elenco di driver di dispositivo sul mio computer .

  6. Fai clic sul pulsante Disco driver.

  7. Fare clic sul pulsante Sfoglia e individuare il driver.

Pochi utenti hanno riferito di non essere in grado di installare il driver perché non è firmato. Questa è una misura di sicurezza di Windows progettata per proteggerti da driver potenzialmente dannosi. Utilizzando questa funzione è possibile installare solo driver che sono firmati digitalmente e genuini sul PC. Purtroppo, pochi utenti hanno segnalato che questa funzione ha causato il problema con i driver Arduino e, se non è possibile installare i driver Arduino sul PC Windows 10, si consiglia di disattivare la funzionalità di applicazione della firma del driver seguendo questi passaggi:

  1. Apri il menu Start e fai clic sul pulsante di accensione .

  2. Tieni premuto il tasto Maiusc sulla tastiera e fai clic su Riavvia .
  3. Vedrai tre opzioni disponibili sullo schermo. Scegli Risoluzione dei problemi .
  4. Ora scegli Opzioni avanzate> Impostazioni di avvio e fai clic sul pulsante Riavvia .
  5. Al riavvio del computer vedrai un elenco di opzioni disponibili sullo schermo. Premere F7 o 7 sulla tastiera per selezionare Disattiva opzione di applicazione della firma del driver .

Ora Windows 10 verrà avviato normalmente e sarete in grado di installare driver senza segno senza problemi. È possibile che si verifichi un avviso durante il tentativo di installare un driver non firmato, ma sarà comunque possibile installare il driver Arduino senza problemi.

Soluzione 3 - Cambia la tua data

Pochi utenti hanno segnalato problemi durante l'installazione dei driver Arduino sul proprio sistema e sembra che il problema sia stato causato dal certificato scaduto. Questo può impedire l'installazione del driver, ma dovresti essere in grado di risolvere il problema semplicemente cambiando la data. Per farlo su Windows 10, segui questi passaggi:

  1. Fare clic con il tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni e selezionare l' opzione Regola ora / data .

  2. Quando si apre la finestra Data e ora, assicurarsi che l' opzione Imposta ora automaticamente e Imposta fuso orario automaticamente siano disabilitate. Ora fai clic sul pulsante Cambia .

  3. Ora verrà visualizzata la finestra di dialogo Modifica data e ora. Impostare una data precedente, ad esempio alcuni giorni o mesi prima e fare clic su Cambia .

  4. Dopo aver cambiato la data, provare a installare di nuovo il driver.
  5. Dopo aver installato il driver, andare su Data e ora riavvolgere nuovamente e impostare la data corretta. È anche possibile attivare Imposta ora automaticamente e Imposta opzioni fuso orario automaticamente .

Soluzione 4 - Collegare il dispositivo a un PC diverso

Secondo gli utenti, se Windows 10 non è in grado di riconoscere il tuo Arduino potresti voler connetterlo a un PC diverso che esegue una versione precedente di Windows. Gli utenti hanno riferito che il loro dispositivo è stato riconosciuto dopo averlo collegato a un PC diverso. Dopo aver trovato il modello Arduino, sono stati in grado di scaricare il driver e installare il dispositivo sul proprio PC Windows 10.

Soluzione 5 - Installare i certificati necessari

Se non è possibile installare i driver Arduino sul PC Windows 10, si potrebbe avere un problema con i certificati dei driver. Puoi facilmente sistemarlo installando i certificati necessari sul tuo PC. Per fare ciò, devi seguire questi passaggi:

  1. Apri la directory Arduino / drivers .
  2. Trova arduino.cat, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli Apri .
  3. Quando si apre una nuova finestra, fare clic sul pulsante Visualizza firma .
  4. Ora fai clic sul pulsante Installa certificato .

Dopo aver installato il certificato, dovresti essere in grado di installare i driver Arduino senza problemi.

Soluzione 6 - Reinstallare i driver Arduino

Gli utenti hanno segnalato che continuano a ricevere Impossibile aprire il messaggio del dispositivo quando tentano di avviare Arduino. Apparentemente, questo problema è causato dai driver e uno dei modi più semplici per risolvere questo problema è reinstallare i driver. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Apri Gestione dispositivi .
  2. Individua il tuo Arduino in Gestione periferiche e fai clic con il pulsante destro del mouse. Scegli Disinstalla .

  3. Seleziona Elimina il software del driver per questo dispositivo e fai clic su OK .
  4. Dopo aver rimosso il driver, riavviare il PC.

Dopo aver eliminato il driver, è sufficiente scaricare l'ultima versione del driver e installarlo sul PC. Facendo ciò tutti i problemi relativi ai driver con Arduino saranno risolti.

Soluzione 7 - Controllare se è stata selezionata la scheda corretta

Secondo gli utenti, è possibile ottenere Impossibile aprire il messaggio di errore del dispositivo se non si seleziona la scheda corretta da Arduino IDE. Per evitare questo problema, assicurati di andare nella sezione Strumenti e selezionare la scheda appropriata.

Soluzione 8 - Attiva / disattiva la modalità di compatibilità

Gli utenti segnalati Nessun messaggio di errore definito nome porta seriale in Arduino IDE e, secondo loro, questo problema è causato dalla modalità di compatibilità. Questa funzione è estremamente utile se si desidera eseguire software meno recenti su Windows 10, ma a volte l'utilizzo della modalità di compatibilità può portare a determinati problemi. Per risolvere questo problema con Arduino, è necessario disabilitare la modalità Compatibilità attenendosi alla seguente procedura:

  1. Individuare il collegamento IDE Arduino, fare clic destro e scegliere Proprietà .
  2. Passare alla scheda Compatibilità e assicurarsi che Esegui questo programma in modalità di compatibilità per non sia selezionato. Se questa opzione è selezionata, deselezionala e fai clic su Applica e OK per salvare le modifiche.

Alcuni utenti sostengono che è possibile risolvere questo problema eseguendo Arduino IDE in modalità di compatibilità per Windows 98 / Me. Per fare ciò, ripeti i passaggi precedenti e assicurati di selezionare Esegui questo programma in modalità di compatibilità per opzione. Selezionare una versione precedente di Windows e fare clic su Applica e OK per salvare le modifiche.

Soluzione 9 - Terminare il processo LVPrcSrv.exe

Gli utenti hanno riferito che il software Arduino si blocca quando provano a caricare un programma e questo può essere un grosso problema per gli utenti. Apparentemente, il processo Logitech chiamato LVPrcSrv.exe sta causando questo errore e per risolverlo è necessario terminare questo processo da Task Manager. Per farlo, segui questi semplici passaggi:

  1. Premi Ctrl + Maiusc + Esc per aprire Task Manager.
  2. Quando si apre Task Manager, vai alla scheda Dettagli e cerca LVPrcSrv.exe .
  3. Se trovi questo processo, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli Termina operazione dal menu.

  4. Dopo che il processo è stato chiuso, chiudi Task Manager e prova ad eseguire nuovamente il software Arduino.

Se LVPrcSrv.exe sta causando questo problema sul PC, è necessario terminare questa procedura ogni volta che si desidera eseguire il software Arduino sul PC.

Soluzione 10 - Eseguire il file bat Arduino

Secondo gli utenti, stanno ottenendo che Arduino abbia riscontrato un problema e debba chiudere il messaggio di errore sul proprio PC quando tenta di avviare Arduino eseguendo il file arduino.exe. Per evitare questo problema, è sufficiente avviare Arduino facendo doppio clic sul file run.bat. Tieni presente che l'ambiente Arduino può essere a volte lento per iniziare, quindi dovrai essere paziente.

Soluzione 11 - Non eseguire cygwin

Gli utenti hanno segnalato che possono verificarsi determinati problemi se si tenta di compilare uno schizzo in Arduino mentre Cygwin è in esecuzione in background. Per evitare questo problema sul tuo PC, puoi semplicemente spegnere cygwin mentre usi Arduino. Se ciò non aiuta, potresti dover eliminare cygwin1.dll dalla directory Arduino e sostituirlo con cygwin1.dll dalla tua directory cygwin.

Soluzione 12 - Disabilitare determinati dispositivi

Pochi utenti hanno riferito che il software Arduino impiega molto tempo per essere avviato e sembra bloccato quando si tenta di aprire il menu Strumenti. Questo problema è causato da altri dispositivi che possono creare porte COM sul PC. Un buon esempio di questi dispositivi sono i dispositivi Bluetooth, quindi se uno di questi dispositivi è disponibile, assicurati di disabilitarlo da Gestione periferiche. Per fare ciò, devi seguire questi passaggi:

  1. Apri Gestione dispositivi .
  2. Individua il dispositivo che desideri disattivare, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli Disabilita dal menu.

Dopo aver disabilitato questi dispositivi, il tempo di caricamento del software Arduino dovrebbe migliorare.

Soluzione 13 - Controllare se il dispositivo funziona correttamente

Secondo gli utenti, i problemi con la scheda Arduino possono verificarsi se il tuo dispositivo è rotto, quindi si consiglia di provarlo su un PC diverso. Se puoi, assicurati di provare il dispositivo su diversi computer con diversi sistemi operativi. Se il problema appare su tutti i dispositivi, significa che la tua scheda Arduino è difettosa e dovresti sostituirla il prima possibile.

Come puoi vedere, ci sono tutti i tipi di problemi con Arduino e Windows 10, ma nella maggior parte dei casi dovresti essere in grado di risolvere questi problemi semplicemente installando il driver corretto o controllando i tuoi certificati di sicurezza.

Raccomandato

Correzione: installazione fallita nella fase Safe_OS con un errore
2019
5 migliori software per correggere la distorsione dell'obiettivo in Windows 10
2019
7 dei migliori antivirus per computer lenti
2019