Correzione: "La connessione remota non è stata effettuata" Errore di Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Le VPN (Virtual Private Network) sono strumenti utilizzati per rendere più difficile per le entità esterne tracciare il comportamento di navigazione eludendo la censura. Sebbene siano generalmente affidabili, un errore che potresti ottenere quando si stabilisce una connessione a VPN è " La connessione remota non è stata effettuata perché il nome del server di accesso remoto non è stato risolto ". Ecco come è possibile correggere "la connessione remota non è stata effettuata" Errore VPN in Windows 10.

Come risolvere la connessione remota non è stato fatto errore su Windows 10?

La connessione remota non è stata effettuata l' errore può causare molti problemi sul tuo PC e, parlando di questo problema, ecco alcuni errori simili che gli utenti hanno segnalato:

  • La connessione remota non è stata effettuata perché il nome del server di accesso remoto non è stato risolto . Questo problema può verificarsi a causa della tua VPN. Se riscontri questo problema, assicurati di controllare le tue impostazioni VPN e vedere se questo aiuta.
  • La connessione remota non è stata effettuata perché i tunnel VPN non hanno funzionato con Windows 10 : questa è un'altra variante di questo problema. Se si verifica questo problema, provare a disabilitare l'antivirus o il firewall e verificare se questo aiuta.
  • Una connessione all'accesso remoto non è stata effettuata perché il modem non è stato trovato - Secondo gli utenti, questo errore può apparire a causa del tuo DNS, quindi prova a cambiare le tue impostazioni DNS e controlla se questo risolve il problema.
  • La connessione remota non è stata effettuata con errore 800, 868 - Ci sono vari codici di errore che possono apparire accanto a questo messaggio. Tuttavia, dovresti essere in grado di risolverli usando una delle nostre soluzioni.
  • La connessione remota è stata negata, è scaduta, è stata interrotta e si sta ricollegando . Questi sono alcuni problemi comuni che possono apparire e nella maggior parte dei casi questi problemi sono causati dalla configurazione. Per risolvere il problema, controllare la configurazione e vedere se questo aiuta.

Soluzione 1: ricontrollare il nome host

Per prima cosa, ricontrolla il tuo nome host corretto. Assicurarsi che non vi siano errori di battitura nel nome host inserito per connettersi con VPN. In alternativa, puoi anche stabilire una connessione VPN con l'indirizzo IP del tuo server.

Soluzione 2 - Lavare il DNS e ripristinare le connessioni con il prompt dei comandi

Il lavaggio del DNS (Domain Name System) e il ripristino delle impostazioni di rete insieme sono una delle soluzioni più efficaci per questo errore VPN.

  1. Per prima cosa, apri il Prompt dei comandi premendo il tasto Win + X tasto rapido e selezionando Prompt dei comandi (Admin) .

  2. Esegui i seguenti comandi uno per uno:
  • ipconfig / flushdns

  • ipconfig / registerdns
  • ipconfig / release ' ipconfig / renew
  • reset netsh winsock

Dopo aver eseguito questi comandi, controlla se il problema è stato risolto.

Soluzione 3: chiudere il software antivirus e i firewall

Se continui a ricevere la connessione remota non è stato fatto un messaggio di errore, il problema potrebbe essere il tuo antivirus o firewall. Gli strumenti antivirus di terze parti possono talvolta interferire con Windows e causare il verificarsi di questo e altri errori.

Per risolvere il problema, è necessario disabilitare alcune funzionalità antivirus e verificare se questo aiuta. Se il problema persiste, potrebbe essere necessario disattivare temporaneamente l'antivirus. Nel peggiore dei casi, potrebbe essere necessario rimuovere l'antivirus e verificare se questo risolve il problema.

Se la rimozione dell'antivirus risolve il problema, è consigliabile passare a un altro software antivirus. Esistono molti ottimi strumenti antivirus sul mercato, ma se vuoi la massima sicurezza, dovresti considerare l'utilizzo di Bitdefender .

Soluzione 4: disabilitare il firewall

Il firewall è una grande funzionalità di sicurezza, ma a volte il firewall può causare la mancata visualizzazione della connessione remota . Se si verifica questo problema, potrebbe essere necessario disattivare temporaneamente il firewall.

Per farlo, basta fare quanto segue:

  1. Premere il tasto Windows + S e inserire il firewall . Ora scegli Windows Defender Firewall dall'elenco.

  2. Quando viene visualizzata la finestra Windows Defender Firewall, selezionare Attiva o disattiva Windows Defender Firewall .

  3. Ora selezionare Disattiva Windows Defender Firewall (non consigliato) per reti private e pubbliche. Fare clic su OK per salvare le modifiche.

Dopo aver fatto ciò, il tuo firewall dovrebbe essere completamente disabilitato. Ora controlla se il problema è ancora lì. Se il problema non viene visualizzato, significa che il firewall non è configurato correttamente. Per risolvere il problema, è necessario abilitare il firewall e controllare la configurazione.

Soluzione 5 - Cambia il tuo DNS

Secondo gli utenti, è possibile risolvere il problema con La connessione remota non è stata fatta messaggio semplicemente modificando il DNS. Per cambiare il DNS, devi fare quanto segue:

  1. Fai clic destro sull'icona di rete sulla barra delle applicazioni e selezionare la rete dal menu.

  2. Ora fai clic su Modifica le opzioni dell'adattatore .

  3. Apparirà ora la lista di tutte le connessioni di rete sul tuo PC. Fare clic con il tasto destro del mouse sulla connessione di rete e selezionare Proprietà .

  4. Selezionare Protocollo Internet versione 4 (TCP / IPv4) e fare clic su Proprietà .

  5. Ora seleziona Usa i seguenti indirizzi del server DNS e inserisci 8.8.8.8 come server DNS preferito e 8.8.4.4 come server DNS alternativo . Ora fai clic su OK per salvare le modifiche.

Dopo averlo fatto, utilizzerai il DNS di Google e il problema dovrebbe essere risolto. Se lo desideri, puoi anche utilizzare OpenDNS o qualsiasi altro DNS utilizzando questo metodo.

Soluzione 6 - Riavviare il processo RasMan

Molti utenti hanno riferito che la connessione remota non è stata resa possibile perché il messaggio di errore può essere visualizzato a causa del processo RasMan. Per risolvere il problema, è necessario riavviare questo processo. Questo è relativamente semplice e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Apri il prompt dei comandi come amministratore.
  2. Quando viene visualizzato il prompt dei comandi, immettere i seguenti comandi:
  • net stop RasMan
  • net start RasMan

Dopo aver eseguito questi due comandi, il processo RasMan verrà riavviato e il problema dovrebbe essere completamente risolto.

Soluzione 7 - Disabilita il tuo proxy

Molti utenti utilizzano il proxy per proteggere la privacy online, ma a volte il proxy può causare la mancata visualizzazione della connessione remota . Per risolvere il problema, si consiglia di disabilitare il proxy. Questo è relativamente semplice e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Apri l' app Impostazioni e vai su Rete e Internet .

  2. Seleziona Proxy dal menu a sinistra e nel pannello di destra disabilita tutte le opzioni.

Dopo aver disabilitato il proxy, controlla se il problema è stato risolto.

Soluzione 8: eseguire un avvio pulito

A volte applicazioni o servizi di terzi possono interferire con Windows e causare la comparsa di questo e altri errori. Per risolvere il problema, è necessario avviare il PC in modalità di avvio pulito. Questo è abbastanza semplice e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Premere il tasto Windows + R e inserire msconfig . Ora premi Invio o fai clic su OK .

  2. La finestra di configurazione del sistema verrà ora aperta. Vai alla scheda Servizi e seleziona Nascondi tutti i servizi Microsoft . Ora fai clic su Disabilita tutto .

  3. Passare alla finestra di avvio e fare clic su Apri Task Manager .

  4. Tas k Ma nager verrà ora aperto e verrà visualizzato un elenco di app di avvio. Fare clic con il tasto destro del mouse su ciascuna voce dell'elenco e selezionare Disabilita dal menu.

  5. Una volta disabilitate tutte le app di avvio, tornare alla finestra Configurazione del sistema e fare clic su Applica e OK e riavviare il PC.

Una volta riavviato il PC, controlla se il problema persiste. In caso contrario, è necessario abilitare i servizi e le app disabilitati uno ad uno fino a quando non si trova la causa. Una volta trovata l'applicazione problematica, è necessario rimuoverla, preferibilmente con software come IOBit Uninstaller, al fine di risolvere definitivamente il problema.

Per ulteriori dettagli su come è possibile correggere gli errori VPN, consulta questo articolo di Windows Report.

Raccomandato

3 migliori software di crittografia Wi-Fi per proteggere i dati sensibili
2019
Correzione: errore IRQL GT ZERO AT SYSTEM SERVICE in Windows 10
2019
Migliore VPN senza limite di larghezza di banda: una recensione di CyberGhost
2019