Correzione: VLC media player in ritardo in Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

VLC media player è uno dei migliori media player al mondo. Questo pagatore è disponibile su un'ampia gamma di piattaforme, ma gli utenti di Windows 10 hanno segnalato alcuni problemi con esso. Secondo loro, VLC media player è in ritardo durante la riproduzione di video.

VLC media player in ritardo, come risolverlo?

Sommario:

    1. VLC media player in ritardo video
      • Cambia il valore di memorizzazione nella cache
      • Cambia Salta il filtro di loop per la decodifica H.264
      • Disattiva la decodifica hardware
      • Cambia il modulo di uscita video
    2. VLC media player in ritardo di 1080p
      • Cambia le impostazioni di alimentazione
      • Assegna la GPU corretta a VLC
    3. VLC media player in ritardo mkv
      • Modifica i thread FFmpeg su 2
      • Assicurarsi che i driver siano installati correttamente
      • Converti in un formato diverso

Correzione - VLC media player in ritardo video

Soluzione 1: modifica del valore di memorizzazione nella cache

Se VLC media player è in ritardo durante la riproduzione di video, è possibile risolvere questo problema modificando il valore di memorizzazione nella cache. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Apri il player VLC e vai su Strumenti> Preferenze . In alternativa puoi premere Ctrl + P scorciatoia.

  2. Quando si apre la finestra Preferenze, vai in fondo alla pagina e sotto Mostra impostazioni seleziona Tutto. L'aspetto della finestra delle preferenze ora cambierà.

  3. Vai alla sezione Input / Codes e trova l'opzione File caching (ms) . Cambia il valore da 300 a 600 o 1000 e fai clic su Salva.

La soluzione di cui sopra funziona per i file locali sul PC, ma se stai cercando di visualizzare un file che è condiviso sulla rete , devi fare quanto segue:

  1. Ripeti tutti i passaggi sopra.
  2. Individua il valore della cache di rete (ms) e aumentalo.

  3. Fai clic su Salva per applicare le modifiche.

Soluzione 2 - Modifica Salta il filtro del ciclo per la decodifica H.264

Gli utenti hanno segnalato che è possibile risolvere i problemi di ritardo del video in VLC modificando il filtro Salta il loop per l'opzione di decodifica H.264. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Apri tutte le finestre delle preferenze in VLC.
  2. Vai a Input / Codec> Codec video> FFmpeg .
  3. Trova Ignora il filtro del ciclo per l' opzione di decodifica H.264 e impostalo su Tutto .

  4. Fai clic sul pulsante Salva .

Tieni presente che questa opzione ridurrà leggermente la qualità del video per migliorare la riproduzione. Se vuoi mantenere la qualità del tuo video, assicurati di provare prima le diverse opzioni. Alcuni utenti suggeriscono anche di selezionare l'opzione Consenti trucchi di velocità nel menu delle impostazioni di FFmpeg, quindi dovresti provare anche tu.

Soluzione 3 - Disabilita decodifica hardware

Secondo gli utenti, è possibile risolvere questo problema disabilitando la decodifica hardware. Questa è una funzionalità utile, ma a volte può causare conflitti con determinati driver, quindi potresti voler disabilitarla per correggere i problemi di ritardo del video. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Apri la finestra delle preferenze .
  2. Vai a Input / Codecs .
  3. Nella sezione Codec, individuare la decodifica con accelerazione hardware e impostarla su Disabilita .

  4. Fai clic su Salva.

Gli utenti hanno riferito che in alcuni casi l'attivazione della decodifica hardware può risolvere questo problema, quindi potresti provare a attivarlo.

Soluzione 4 - Cambiare il modulo di uscita video

Se hai problemi con il ritardo del video nel lettore VLC, puoi risolvere il problema semplicemente cambiando il modulo di output. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Apri tutte le preferenze.
  2. Vai a Video> Moduli di output .

  3. Sperimenta con diversi moduli di output finché non trovi quello che funziona per te.

Correzione - VLC media player in ritardo di 1080p

Soluzione 1 - Modificare le impostazioni di alimentazione

A volte le impostazioni di alimentazione possono causare la comparsa di questo problema, specialmente se si sta utilizzando il profilo Risparmio batteria o Risparmio energetico sul laptop. Questi due profili sono progettati per ridurre il consumo energetico riducendo le prestazioni dell'hardware. Il video HD è esigente e richiede potenza hardware per poter funzionare senza problemi, quindi per correggere il ritardo del lettore multimediale VLC devi modificare le impostazioni di alimentazione seguendo questi passaggi:

  1. Premere il tasto Windows + S e immettere le opzioni di alimentazione . Seleziona Opzioni risparmio energia dal menu.

  2. Seleziona Profilo prestazioni elevate .

Tieni presente che l'utilizzo di un profilo di alimentazione ad alte prestazioni consuma più energia e scarica la batteria più rapidamente, ma i problemi con i video a 1080p dovrebbero essere risolti.

Soluzione 2 - Assegnare la GPU corretta a VLC

Se si dispone di un computer portatile con scheda grafica integrata e dedicata, assicurarsi di assegnare la scheda corretta a VLC. Per farlo, apri semplicemente lo strumento di configurazione della scheda grafica come Nvidia Control Panel o Catalyst Control Center e assegna la scheda appropriata a VLC. Sebbene l'assegnazione di una scheda grafica dedicata a VLC di solito sia migliore, diversi utenti hanno riferito che l'utilizzo della scheda grafica integrata con VLC ha risolto il problema, quindi potresti provare a farlo.

Correzione - VLC media player in ritardo mkv

Soluzione 1 - Modificare i thread FFmpeg su 2

Se VLC è in ritardo durante la riproduzione di file mkv, è possibile provare a modificare il numero di thread FFmpeg. Secondo gli utenti, puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Apri tutte le finestre delle preferenze in VLC.
  2. Vai alla sezione Input / Codec> Codec video> FFmpeg .
  3. Individua l'impostazione dei thread e modifica il suo valore su 2 .

  4. Fare clic su Salva e riavviare VLC per applicare le modifiche.

Soluzione 2 - Assicurarsi che i driver siano installati correttamente

VLC usa la tua GPU per l'elaborazione video e se vuoi vedere correttamente i video mkv senza ritardi, dovresti installare il pacchetto driver completo. Alcuni driver ti consentono di scegliere tra l'installazione completa o l'installazione minima, quindi assicurati di scaricare e installare la versione completa dei driver della scheda grafica.

Inoltre, alcuni utenti consigliano di scaricare lo strumento ATI Avivo al fine di risolvere i problemi di lag mkv in VLC.

Soluzione 3 - Convertire in un formato diverso

A volte la soluzione migliore è convertire il file .mkv in un formato diverso. I file Mkv possono essere impegnativi, quindi potresti voler utilizzare il convertitore video e convertirli in qualsiasi altro formato meno impegnativo.

Problemi con VLC media player e lagging possono in qualche modo rovinare la tua esperienza multimediale, ma dovresti essere in grado di risolvere questo problema modificando le impostazioni VLC. Si consiglia vivamente di cambiare il lettore nel caso in cui VLC sia ancora in ritardo in quanto può causare possibili malfunzionamenti al sistema.

Se ciò non funziona, puoi sempre provare un altro lettore multimediale come GOM Player. Questo lettore non solo riproduce diversi formati popolari, ma cerca anche i codec necessari per aprire qualsiasi tipo di video. Basta scaricarlo gratuitamente dal link sottostante e goderne la funzionalità.

  • Scarica la versione di prova di GOM Player

Tuttavia, se hai ancora problemi con il tuo PC o vuoi semplicemente evitarli per il futuro, ti consigliamo di scaricare questo strumento per risolvere vari problemi del PC, come perdita di file, malware e guasti hardware. Ottimizzerà anche il tuo PC per le massime prestazioni.

Raccomandato

3 migliori software di crittografia Wi-Fi per proteggere i dati sensibili
2019
Correzione: errore IRQL GT ZERO AT SYSTEM SERVICE in Windows 10
2019
Migliore VPN senza limite di larghezza di banda: una recensione di CyberGhost
2019