Correzione completa: errore 0x80010108 in Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Gli errori del computer possono verificarsi in qualsiasi momento e, parlando di errori, gli utenti di Windows 10 hanno segnalato un errore 0x80010108. Questo errore si verifica durante il tentativo di aggiornare le app di Windows Store, quindi vediamo come risolvere questo problema su Windows 10.

Come risolvere l'errore 0x80010108 su Windows 10?

Sommario:

  1. Attiva il controllo dell'account utente
  2. Controlla la tua data e ora
  3. Cancella la cache di Windows Store
  4. Disattiva il proxy
  5. Disattiva VPN
  6. Pulire la cache DNS
  7. Reimposta Windows Store
  8. Eseguire un avvio pulito
  9. Esegui la scansione sfc
  10. Disabilita il tuo software antivirus
  11. Registrare di nuovo il file wups2.dll
  12. Riavviare il servizio Windows Update
  13. Installa l'ultima versione di Windows Essentials
  14. Disinstalla gli ultimi aggiornamenti di Windows
  15. Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi di aggiornamento
  16. Esegui DISM

Fix Windows 10 Store error 0x80010108

Soluzione 1: attivare il controllo dell'account utente

Controllo dell'account utente è una funzionalità di sicurezza di Windows 10 che ti avvisa quando tu o qualsiasi altra applicazione cerchi di eseguire determinate azioni che richiedono i privilegi di amministratore. Molti utenti tendono a disattivare questa funzione a causa delle sue frequenti notifiche, ma sembra che sia possibile correggere l'errore 0x80010108 attivando il Controllo account utente. Per attivare questa funzione, attenersi alla seguente procedura:

  1. Premere il tasto Windows + S e inserire gli account utente . Seleziona Account utente dal menu.

  2. Fai clic su Modifica impostazioni controllo account utente .

  3. Sposta il cursore fino alla notifica sempre . Fare clic su OK per salvare le modifiche.

Soluzione 2 - Controlla la data e l'ora

A volte questi problemi possono verificarsi se la data o l'ora non sono corretti. Data e ora errate possono verificarsi a causa della batteria della scheda madre rotta, e se ricevi l'errore 0x80010108 ti consigliamo di controllare la tua data e ora. Se la data o l'ora non sono corrette, procedi nel seguente modo:

  1. Fai clic sull'orologio nell'angolo in basso a destra. Scegli le impostazioni di data e ora .

  2. Disattiva l'opzione Imposta ora automaticamente, quindi riaccendila. Questo dovrebbe correggere automaticamente la tua ora e data.

Soluzione 3 - Svuota la cache di Windows Store

Questa è una procedura semplice e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Premere il tasto Windows + R e immettere wsreset.exe .

  2. Attendere il completamento del processo e controllare se il problema è stato risolto.

Molti problemi di Windows Store possono essere risolti semplicemente reimpostando la cache, quindi assicurati di provare questa soluzione.

Soluzione 4 - Disattiva proxy

Secondo gli utenti, questo errore può verificarsi se stai usando un proxy, quindi assicurati di disattivarlo. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Premere il tasto Windows + S e immettere le opzioni Internet . Seleziona Opzioni Internet dal menu.

  2. Vai alla scheda Connessioni e fai clic su Impostazioni LAN .

  3. Quando si apre la finestra delle impostazioni, deselezionare Rileva automaticamente impostazioni e Usa un server proxy per le opzioni LAN . Fare clic su OK per salvare le modifiche.

Puoi anche fare la stessa cosa con l'app Impostazioni. Per disattivare il proxy utilizzando l'app Impostazioni, procedi nel seguente modo:

  1. Apri l'app Impostazioni e vai alla sezione Rete e Internet .
  2. Vai alla scheda Proxy e disattiva Rileva automaticamente le impostazioni e Usa le opzioni del server proxy .

Soluzione 5 - Disattiva VPN

Il software VPN è ottimo se si desidera proteggere la privacy online o ignorare alcune limitazioni, ma a volte il software VPN può causare l'errore 0x80010108. Per risolvere questo problema, si consiglia di disabilitare il software VPN sul PC. Se ciò non funziona, potrebbe essere necessario rimuovere tutti i client VPN installati e verificare se ciò risolve il problema.

Soluzione 6: pulire la cache DNS

In alcuni casi il tuo DNS può causare l'errore 0x80010108 e per risolvere questo problema è necessario cancellare la cache DNS. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Apri il prompt dei comandi come amministratore. Per farlo, premi il tasto Windows + X per aprire il menu Power User e seleziona Prompt dei comandi (Admin) .

  2. Quando viene visualizzato il prompt dei comandi, immettere ipconfig / flushdns e premere Invio .

  3. Al termine del processo, chiudere Prompt dei comandi e verificare se il problema è stato risolto.

Soluzione 7 - Ripristina Windows Store

La prossima cosa che proveremo è anche una delle soluzioni più comuni per i problemi relativi al negozio. E questo è, naturalmente, resettando lo Store. Per ripristinare il Microsoft Store, tutto ciò che devi fare è eseguire un comando. Ed ecco come fare:

  1. Vai a Cerca, digita wsreset e apri lo script WSReset.exe .
  2. Attendi che lo script finisca di caricare e riavviare il computer.

Soluzione 8 - Eseguire un avvio parziale

Le applicazioni e i servizi di terzi possono talvolta interferire con Windows Store e causare vari problemi, pertanto è possibile eseguire un avvio parziale. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Premere il tasto Windows + R e inserire msconfig.

  2. Quando viene visualizzata la finestra Configurazione di sistema, vai alla scheda Servizi e seleziona Nascondi tutti i servizi Microsoft. Quindi fai clic sul pulsante Disabilita tutto .

  3. Vai alla scheda Avvio e fare clic su Apri Task Manager .

  4. Quando si apre Task Manager, selezionare ciascuna applicazione di avvio, fare clic con il tasto destro del mouse e selezionare Disabilita. Dopo aver disabilitato tutte le applicazioni, chiudere Task Manager e fare clic su Applica e OK nella finestra Configurazione di sistema .

  5. Riavvia il PC e controlla se il problema è stato risolto.

Se il problema è risolto, significa che è stata causata da una delle applicazioni di terze parti. Per individuare l'applicazione che ha causato questo problema, ripetere gli stessi passaggi, ma assicurarsi di abilitare le applicazioni e i servizi uno alla volta fino a trovare quello che causa questo problema.

Soluzione 9 - Eseguire la scansione sfc

Questo errore potrebbe apparire se l'installazione è corrotta e per correggerla è necessario eseguire sfc scan. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Apri il prompt dei comandi come amministratore.
  2. Quando viene visualizzato il prompt dei comandi, immettere sfc / scannow e premere Invio.

  3. Attendere il completamento del processo.

Soluzione 10: disabilitare il software antivirus

A volte il software antivirus di terze parti può interferire con Windows Store e causare tutti i tipi di problemi, pertanto è consigliabile provare a disattivare lo strumento antivirus. Tieni presente che quasi tutti i software antivirus possono causare la comparsa di questo problema, quindi assicurati di disabilitare tutti gli strumenti antivirus di terze parti che hai installato. Se la disattivazione dell'antivirus non è di aiuto, ti suggeriamo di disinstallarla temporaneamente e vedere se questo risolve il problema. Se sei preoccupato per la tua sicurezza, dovresti sapere che Windows 10 viene fornito con Windows Defender preinstallato, quindi il tuo PC non sarà completamente indifeso.

Soluzione 11 - Registrare nuovamente il file wups2.dll

Secondo gli utenti, è possibile correggere l'errore 0x80010108 registrando nuovamente wups2.dll. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Avviare il prompt dei comandi come amministratore.
  2. Inserisci le seguenti righe e assicurati di premere Invio dopo ogni riga per eseguirla:
    • net stop wuauserv
    • regsvr32% windir% \ system32 \ wups2.dll
    • net start wuauserv
  3. Chiudi Prompt dei comandi e controlla se il problema è stato risolto.

Se hai ancora problemi con i tuoi file .dll, o semplicemente vuoi evitarli per il futuro, ti consigliamo di scaricare questo strumento per risolvere vari problemi del PC, come file dll danneggiati, malware e guasti hardware.

Soluzione 12 - Riavviare il servizio Windows Update

Pochi utenti hanno segnalato che il riavvio del servizio Windows Update ha risolto il problema e per farlo, è necessario seguire questi passaggi:

  1. Premere il tasto Windows + R e immettere services.msc .

  2. Quando viene visualizzata la finestra Servizi, individuare il servizio Windows Update, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Interrompi.

  3. Non chiudere la finestra dei servizi. Premere il tasto Windows + S e inserire la pulizia del disco . Seleziona Pulizia disco dal menu.

  4. Seleziona la tua partizione predefinita, nel nostro caso è C, e fai clic su OK.

  5. Attendere fino a quando Disk Cleanup esegue la scansione dell'unità C.

  6. Seleziona i tipi di file che vuoi rimuovere. Nel nostro caso abbiamo selezionato tutti i tipi di file.
  7. Al termine, fai clic sul pulsante OK per pulire i file.

  8. Una volta completato il processo di pulizia, tornare alla finestra Servizi, fare clic con il pulsante destro del mouse su Servizio Windows Update e selezionare Abilita dal menu.
  9. Prova a scaricare di nuovo gli ultimi aggiornamenti.

Soluzione 13 - Installare la versione più recente di Windows Essentials

A volte questo errore può essere causato da altre applicazioni, specialmente se è installato Windows Essentials. Per risolvere questo problema, si consiglia di rimuovere Windows Essentials dal PC e installare la versione più recente.

Soluzione 14 - Disinstallare gli ultimi aggiornamenti di Windows

C'è anche la possibilità che alcuni aggiornamenti di Windows abbiano effettivamente interrotto lo Store. Se si sospetta che potrebbe essere il caso, andare avanti e cancellare l'aggiornamento fastidioso. Ecco come farlo:

  1. Premere il tasto Windows + I per aprire l'app Impostazioni.
  2. Una volta aperta l' app Impostazioni, vai alla sezione Aggiornamento e sicurezza .
  3. Vai alla scheda Windows Update e fai clic su Cronologia aggiornamenti .

  4. Clicca su Disinstalla aggiornamenti .
  5. Apparirà ora la lista degli aggiornamenti installati. Seleziona l'aggiornamento problematico che vuoi rimuovere e fai clic sul pulsante Disinstalla .
  6. Dopo aver rimosso l'aggiornamento, riavvia il PC.

Soluzione 15 - Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di aggiornamento

Windows 10 dispone anche di un proprio strumento per la risoluzione dei problemi. Questo strumento può essere utilizzato per gestire tutti i tipi di problemi, inclusi i problemi con le app di Windows Store e lo Store stesso. Pertanto, se nessuna delle precedenti soluzioni ha risolto il problema, provare a eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi.

Ecco come eseguire la risoluzione dei problemi di Windows 10:

  1. Apri l' app Impostazioni e vai alla sezione Aggiornamento e sicurezza .
  2. Seleziona Risoluzione dei problemi dal menu a sinistra.
  3. Seleziona App Store Windows dal riquadro di destra e fai clic su Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi .

  4. Seguire le istruzioni sullo schermo per completare lo strumento di risoluzione dei problemi.

Soluzione 16 - Esegui DISM

Infine, se nessuna delle precedenti soluzioni ha risolto il problema, ripartiamo l'immagine del sistema utilizzando lo strumento DISM (Deployment Image Servicing and Management). Spero che questo strumento risolva il problema per sempre.

Ti guideremo attraverso lo standard e la procedura che utilizza il supporto di installazione di seguito:

  • Modo standard
  1. Fare clic con il tasto destro del mouse su Start e aprire il prompt dei comandi (Admin).
  2. Incolla il seguente comando e premi Invio:
      • DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth

  3. Attendere fino al termine della scansione.
  4. Riavvia il computer e prova ad aggiornare di nuovo.
  • Con il supporto di installazione di Windows
  1. Inserisci il tuo supporto di installazione di Windows.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul menu Start e, dal menu, seleziona il prompt dei comandi (Admin).
  3. Nella riga di comando, digita i seguenti comandi e premi Invio dopo ciascuno:
    • dism / online / cleanup-image / scanhealth
    • dism / online / cleanup-image / restorehealth
  4. Ora, digita il seguente comando e premi Invio:
    • DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth / source: WIM:X:SourcesInstall.wim:1 / LimitAccess
  5. Assicurati di modificare un valore X con la lettera dell'unità montata con l'installazione di Windows 10.
  6. Al termine della procedura, riavviare il computer.

L'errore 0x80010108 può causare problemi durante l'aggiornamento delle app di Windows Store, ma a volte può anche influire su altre applicazioni. Questo errore può essere problematico, ma speriamo di averlo risolto utilizzando una delle soluzioni di questo articolo.

Nota del redattore: questo post è stato originariamente pubblicato nel giugno 2016 e da allora è stato completamente rinnovato e aggiornato per freschezza, accuratezza e completezza.

Raccomandato

9 migliori software per webcam per utenti Windows
2019
FIX: problemi di spazio su disco in recenti build di Windows 10
2019
5 migliori software di scrittura curriculum per un CV accattivante
2019