Correzione completa: icona del volume mancante su Windows 10, 8.1, 7

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Se si desidera modificare rapidamente il volume del suono sul PC, il modo più semplice per farlo è utilizzare l'icona Volume nella barra delle applicazioni. Purtroppo, gli utenti hanno segnalato che l'icona del volume è mancante su Windows 10, quindi vediamo come risolvere questo problema.

Icona del volume mancante su Windows 10, come risolverlo?

L'icona del volume mancante può essere fastidiosa, ma gli utenti hanno segnalato molti problemi simili. A proposito di problemi con l'icona del volume, ecco alcuni dei problemi segnalati dagli utenti:

  • Icona del volume mancante Windows 7, 8 - Questo errore può apparire sia su Windows 7 sia su Windows 8. Anche se non si utilizza Windows 10, è possibile risolvere il problema utilizzando alcune delle nostre soluzioni.
  • Icona del volume mancante dalla barra delle applicazioni di Windows 10: se l'icona del volume non è presente nella barra delle applicazioni, è possibile che l'icona sia disattivata. Per risolvere il problema, assicurati che l'icona del volume sia abilitata dall'app Impostazioni.
  • Icona del volume disattivata Windows 10 : questo problema può verificarsi in caso di problemi con il dispositivo audio. Se l'icona del volume non è selezionabile, potresti provare ad aggiornare i driver e verificare se questo risolve il problema.
  • Icona del volume di Windows 10 non funzionante - Se l'icona del controllo volume non funziona, ciò potrebbe essere dovuto a un problema tecnico temporaneo. Per risolvere il problema, è sufficiente disconnettersi e accedere nuovamente e il problema dovrebbe essere risolto.
  • Impossibile attivare l'icona del volume. A seconda degli utenti, a volte potresti non essere in grado di attivare l'icona del volume. In questo caso, assicurati di controllare se i servizi richiesti funzionano correttamente.
  • L'icona del volume è scomparsa : si tratta di un altro problema comune che può verificarsi. Se stai riscontrando questo problema, modifica la dimensione del testo e questo risolverà il tuo problema.
  • Area di notifica mancante dell'icona del volume - Un altro problema comune è l'icona del volume mancante nell'area di notifica. Questo può essere un problema, ma dovresti essere in grado di risolverlo usando una delle nostre soluzioni.

Soluzione 1 - Assicurarsi che l'icona del volume sia abilitata

Se l'icona del volume manca su Windows 10, è necessario assicurarsi che questa icona sia abilitata. Per farlo, procedi nel seguente modo:

  1. Apri l'app Impostazioni e vai su Sistema .

  2. Ora vai alla scheda Notifiche e azioni . Apparirà la lista delle notifiche disponibili dell'app. Assicurarsi che l' audio sia impostato su On .

Soluzione 2 - Esegui editor Criteri di gruppo locali

Editor Criteri di gruppo locali è un potente strumento che consente di modificare molte impostazioni di sistema e una di queste impostazioni è l'aspetto dell'icona Volume. Per modificare questa impostazione, procedi come segue:

  1. Premere il tasto Windows + R e inserire gpedit.msc . Premere OK o fare clic su Invio .

  2. Nel riquadro di sinistra accedere a Configurazione utente> Modelli amministrativi> Menu Start e barra delle applicazioni . Nel riquadro destro, individuare l'icona Rimuovi controllo volume e fare doppio clic su di essa.

  3. Una volta aperta la finestra delle proprietà, assicurarsi che l'opzione Non configurato o Disabilitato sia selezionata.

  4. Fare clic su Applica e OK per salvare le modifiche.

Soluzione 3 - Modifica la dimensione del testo al 125%

Se manca l'icona del volume da Windows 10, è possibile risolvere questo problema modificando la dimensione del testo al 125%. Per fare ciò segui questi passaggi:

  1. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e seleziona Impostazioni schermo .

  2. Quando si apre la finestra di personalizzazione del display, sposta leggermente il cursore verso destra e imposta la dimensione del testo al 125% . Dopo averlo fatto, sposta nuovamente il cursore verso sinistra e modifica il formato al 100% .

  3. Chiudi la finestra e dovrebbe apparire l'icona del volume.

Sfortunatamente, potrebbe essere necessario ripetere questi passaggi ogni volta che l'icona del volume scompare da Windows 10.

Soluzione 4 - Disconnettersi e collegarsi a Windows 10

Secondo gli utenti, uno dei modi più semplici per risolvere questo problema è disconnettersi e accedere nuovamente a Windows 10. Per farlo basta fare clic sul pulsante Start, quindi sul proprio nome utente e scegliere Esci dal menu. Dopo esserti disconnesso, accedi nuovamente a Windows 10 e dovrebbe apparire l'icona del volume.

Questa è una soluzione semplice e dovrai ripetere ogni volta per risolvere il problema con l'icona del volume mancante.

Soluzione 5 - Riavviare Explorer

Un'altra soluzione alternativa consiste nel riavviare Explorer utilizzando Task Manager. Secondo gli utenti, dopo aver riavviato il processo Explorer, viene visualizzata l'icona Volume, quindi attenersi alla seguente procedura per riavviare Explorer:

  1. Premi Ctrl + Maiusc + Esc per avviare Task Manager .
  2. All'avvio di Task Manager, vai alla scheda Dettagli . Individuare il processo explorer.exe e fare clic con il pulsante destro del mouse. Scegli Termina operazione dal menu.

  3. Premere il tasto Windows + R e immettere explorer . Premi Invio o fai clic su OK .

Soluzione 6: aggiungere valori al registro

L'aggiunta di valori al registro può essere potenzialmente pericolosa e causare instabilità del sistema, pertanto, potrebbe essere una buona idea creare un backup del registro per ogni evenienza. Per aggiungere nuovi valori al registro, procedi come segue:

  1. Premere il tasto Windows + X per aprire il menu Power User e selezionare Prompt dei comandi (Admin) .

  2. Quando il prompt dei comandi inizia, inserisci le seguenti linee:
    • reg aggiungere "HKCUControl PanelDesktop" / v "HungAppTimeout" / t REG_SZ / d "10000" / f

    • reg aggiungere "HKCUControl PanelDesktop" / v "WaitToKillAppTimeout" / t REG_SZ / d "20000" / f

  3. Chiudi Prompt dei comandi e controlla se il problema è stato risolto.

Se hai ancora problemi con il tuo PC o vuoi semplicemente evitarli per il futuro, ti consigliamo di scaricare questo strumento (sicuro al 100% e testato da noi) per risolvere vari problemi del PC, come i file corrotti o mancanti, malware e guasti hardware.

Soluzione 7 - Elimina il valore dal registro

Se hai ancora problemi con l'icona del volume mancante, potresti essere in grado di risolvere il problema rimuovendo un paio di valori dal registro. Il tuo registro contiene tutti i tipi di dati sensibili e modificando questi dati puoi modificare varie impostazioni. Vale la pena ricordare che il registro è piuttosto sensibile, quindi consigliamo un'attenzione particolare durante la modifica del registro. Per fare ciò, basta seguire questi passaggi:

  1. Premere il tasto Windows + R e inserire regedit . Ora fai clic su OK o premi Invio .

  2. Quando viene aperto l' editor del Registro di sistema, accedere alla chiave ComputerHKEY_CURRENT_USERSoftwareClassesLocal SettingsSoftwareMicrosoftWindowsCurrentVersionTrayNotify nel riquadro di sinistra.

  3. Prima di procedere, è sempre consigliabile eseguire il backup del registro, per ogni evenienza. Per fare ciò, fare clic con il tasto destro del mouse sulla chiave TrayNotify nel riquadro di destra e selezionare Esporta dal menu.

    Assicurati di scegliere il ramo selezionato nella sezione Intervallo di esportazione . Ora inserisci il nome del file desiderato, scegli un percorso di salvataggio e fai clic sul pulsante Salva .

    Ora hai creato un backup del tuo registro. Se si verificano problemi dopo aver apportato modifiche al Registro di sistema, sentiti libero di eseguire questo file e ripristinare il registro allo stato originale.
  4. Nel riquadro destro, individuare IconStreams e PastIconStreams ed eliminarli entrambi. Se hai solo uno di questi valori, cancella solo quel valore.
  5. Ora riavvia il PC e controlla se il problema è stato risolto. Se non si desidera riavviare il PC, è possibile riavviare Windows Explorer o uscire dal proprio account e riconnettersi.

Come puoi vedere, questa soluzione è relativamente semplice e, se hai problemi con l'icona del volume mancante, assicurati di provarla.

Soluzione 8 - Aggiornare i driver audio

Secondo gli utenti, alcuni di loro sono riusciti a risolvere il problema con l'icona del volume mancante semplicemente aggiornando il loro driver audio. A volte driver obsoleti possono causare questo e altri problemi e, per risolverlo, si consiglia di aggiornare i driver. Questa è una soluzione semplice e puoi farlo seguendo questi passaggi:

  1. Premere il tasto Windows + X e selezionare Gestione dispositivi dall'elenco.

  2. Quando si apre Gestione periferiche, espandere la sezione Controller audio, video e giochi, fare clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo audio e scegliere Aggiorna driver .

  3. Seleziona Cerca automaticamente per il software del driver aggiornato e lascia che Windows scarichi il miglior driver per il tuo dispositivo.

In alternativa, puoi anche scaricare i driver necessari semplicemente scaricandoli direttamente dal produttore della scheda audio. Se non si desidera scaricare i driver manualmente, ci sono anche soluzioni automatizzate che aggiorneranno automaticamente i driver.

Aggiorna automaticamente i driver (suggerito da uno strumento di terze parti)

Il download manuale dei driver è un processo che comporta il rischio di installare il driver errato, con conseguenti gravi malfunzionamenti. Ti consigliamo vivamente di aggiornare automaticamente il tuo driver utilizzando lo strumento Driver Updater di Tweakbit .

Questo strumento è stato approvato da Microsoft e Norton Antivirus e, dopo numerosi test, il nostro team ha concluso che questa è la soluzione automatizzata migliore. Ecco come utilizzare questo software:

  1. Scarica e installa TweakBit Driver Updater

  2. Una volta installato, il programma avvierà automaticamente la scansione del tuo PC alla ricerca di driver obsoleti. Driver Updater controllerà le versioni del driver installato sul suo database cloud delle ultime versioni e raccomanderà aggiornamenti appropriati. Tutto quello che devi fare è aspettare che la scansione sia completata.

  3. Al completamento della scansione, si ottiene un rapporto su tutti i driver dei problemi trovati sul PC. Controlla l'elenco e verifica se desideri aggiornare ciascun driver singolarmente o tutto in una volta. Per aggiornare un driver alla volta, fare clic sul collegamento "Aggiorna driver" accanto al nome del driver. Oppure fai semplicemente clic sul pulsante "Aggiorna tutto" nella parte inferiore per installare automaticamente tutti gli aggiornamenti consigliati.

    Nota: alcuni driver devono essere installati in più passaggi, quindi è necessario premere il pulsante "Aggiorna" più volte fino a quando tutti i suoi componenti sono installati.

Disclaimer : alcune funzionalità di questo strumento non sono gratuite.

Soluzione 9 - Assicurarsi che i servizi necessari siano in esecuzione

Molti componenti di Windows si basano su determinati servizi per funzionare correttamente e, se l'icona del volume non è presente sul PC, il problema potrebbe essere dovuto al fatto che i servizi necessari non sono in esecuzione. Tuttavia, puoi sempre risolvere il problema abilitando manualmente i servizi richiesti. Per fare ciò, basta seguire questi passaggi:

  1. Premere il tasto Windows + R e immettere services.msc . Ora premi Invio o fai clic su OK .

  2. Apparirà ora un elenco di servizi. Fare doppio clic sul servizio audio di Windows .

  3. Quando si apre la finestra Proprietà, impostare il Tipo di avvio su Automatico . Se il servizio non è in esecuzione, fai clic sul pulsante Avvia per avviarlo. Ora fai clic su Applica e OK per salvare le modifiche.

  4. Ora fai doppio clic sul servizio Windows Audio Endpoint Builder e ripeti tutto dal passaggio precedente.

Dopo averlo fatto, i servizi necessari dovrebbero essere avviati e funzionare correttamente, e il problema verrà risolto.

L'icona del volume mancante in Windows 10 è un piccolo problema che può causare inconvenienti, ma ci auguriamo che tu abbia risolto il problema utilizzando una delle nostre soluzioni.

Soluzione 10 - Provare a regolare il volume usando un equalizzatore

Questa soluzione può essere eseguita nel caso in cui non si arrivi a risolvere questo problema. Ti consigliamo Boom 3D, un equalizzatore audio di prima qualità da parte di Global Delight Apps. Questo equalizzatore consente non solo di regolare le diverse frequenze del suono, ma anche di adattare il senso dell'udito all'ambiente.

Sarai in grado di scegliere tra più tipi di cuffie nel caso in cui le utilizzi quotidianamente e avrà una serie di effetti per personalizzare il suono. Tuttavia, la cosa più importante è che puoi regolare il volume del tuo PC o laptop tagliando o aumentando le frequenze dell'equalizzatore su Boom 3D.

  • Scarica ora Boom 3D gratuito dal sito ufficiale

Disclaimer : questo strumento è progettato per funzionare su Windows 10. È possibile scaricarlo gratuitamente dal sito Web ufficiale e provarlo. Tuttavia, se sei un esperto di tecnologia, puoi provarlo su una versione di Windows inferiore .

Raccomandato

Puoi usare Skype per il Web su browser non supportati [How To]
2019
FIX: questa app impedisce l'arresto su Windows 10
2019
FIX: le icone delle app di Windows 10 non vengono visualizzate correttamente
2019