Come risolvere l'errore 0xc00007b in Windows 8.1, Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Come risolvo l'errore 0xc00007b quando un'app non si avvia in Windows 10, 8.1?

  1. Installa la versione più recente di .NET Framework
  2. Reinstallare l'ultima versione dell'app problematica
  3. Esegui l'app / file come amministratore
  4. Riavvia il tuo PC Windows
  5. Installa aggiornamenti di Windows
  6. Installa l'ultimo Visual C ++
  7. Usa il prompt dei comandi
  8. Reinstallare Windows
  9. Controlla errori nel disco

L'errore 0xc00007b appare di solito nel sistema operativo Windows con il messaggio "l'applicazione non è stata in grado di avviare correttamente". Questo problema si verifica principalmente quando si tenta di eseguire applicazioni che non sono compatibili con la versione di Windows che si sta utilizzando. Seguendo le linee seguenti ti mostreremo cosa puoi fare per correggere il messaggio di errore 0xc00007b "L'applicazione non è stata in grado di avviare correttamente" e come evitare questo messaggio di errore in futuro.

Utilizzando il tuo sistema operativo Windows, tieni presente che ci sono alcune applicazioni e giochi che puoi installare su un sistema operativo a 32 bit e alcune applicazioni e giochi che funzionano solo su un sistema operativo a 64 bit ed è per questo che ottieni questo messaggio di errore Se l'applicazione non è compatibile con il tuo sistema operativo, molto probabilmente otterrai l'errore 0xc00007b.

Correggere ora l'errore 0xc00007b "L'applicazione non è stata in grado di avviarsi correttamente"

1. Installa la versione più recente di .NET Framework

  1. Il primo passo che devi fare è reinstallare il framework .NET con l'ultima versione disponibile accedendo al link sottostante.
  2. Fare clic qui per installare l'ultimo framework .NET

2. Reinstallare l'ultima versione dell'app problematica

  1. Se la reinstallazione del framework .NET non ha funzionato, dovrai disinstallare l'applicazione o il gioco con cui stai riscontrando questo problema.
  2. Reinstallare l'ultima versione dell'applicazione sul proprio sistema.
  3. Riavvia il tuo sistema operativo Windows.
  4. Prova a eseguire nuovamente l'applicazione e verifica se ricevi ancora l'errore 0xc00007b.

3. Esegui l'app / file come amministratore

  1. Vai alla cartella principale dell'applicazione che stai tentando di eseguire.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse o tieni premuto il pulsante di selezione sul file eseguibile dell'applicazione.
  3. Fai clic con il pulsante sinistro del mouse o tocca la funzione Proprietà nel menu visualizzato.
  4. Fare clic con il tasto sinistro del mouse o toccare la scheda "Compatibilità" situata nella parte superiore della finestra.
  5. Ora sotto l'argomento "Livello di privilegio", sarà necessario fare clic con il tasto sinistro del mouse per selezionare la casella accanto a "Esegui questo programma come amministratore".
  6. Fare clic con il tasto sinistro del mouse o toccare il pulsante "Applica" nella parte inferiore di questa finestra.
  7. Fare clic con il tasto sinistro del mouse o toccare il pulsante "OK" nella parte inferiore di questa finestra.
  8. Ora prova a eseguire l'applicazione e vedi se ricevi ancora questo messaggio di errore.

4. Riavvia il tuo PC Windows

Dopo aver reinstallato l'applicazione o il gioco, è necessario riavviare il sistema operativo Windows non appena viene richiesto di riavviare.

Nota: la maggior parte delle applicazioni o dei giochi richiederà il riavvio del sistema dopo l'installazione.

5. Installa aggiornamenti di Windows

Installa tutti gli aggiornamenti disponibili nel tuo sistema operativo Windows 8.1, Windows 10 accedendo alla funzione "Aggiornamenti di Windows".

6. Installa l'ultimo Visual C ++

  1. Fare clic con il pulsante sinistro del mouse o toccare il collegamento sottostante per scaricare e installare l'ultimo Microsoft Visual C ++
  2. Fare clic sinistro o toccare qui per installare Microsoft Visual C ++
  3. Riavvia il sistema operativo Windows al termine del processo di installazione e prova subito la tua applicazione.

7. Utilizzare il prompt dei comandi

  1. Premi il tasto "Windows" e fai clic con il tasto destro sull'icona "cmd" che ti viene presentata.
  2. Seleziona la funzione "Esegui come amministratore".
  3. Ora hai un prompt dei comandi con privilegi amministrativi di fronte a te.
  4. Scrivi nella finestra del prompt dei comandi quanto segue: "c: / f / r" senza le virgolette.
  5. Premi il pulsante "Invio" sulla tastiera.

    Nota: se hai più di una partizione che devi controllare devi scrivere il comando sopra ma cambiare la partizione e premere il pulsante "Invio" (esempio "e: / f / r" che controllerà la partizione "E").

8. Reinstallare Windows

  1. Copia i tuoi file su un disco rigido esterno per avere un backup.
  2. Effettua un'installazione pulita del tuo sistema operativo Windows.
  3. E assicurati che tutte le applicazioni installate siano compatibili con la versione di Windows che utilizzi.

    Nota: dovrebbero essere compatibili con la versione a 32 bit di Windows o con la versione a 64 bit di Windows.

9. Controlla errori nel disco

Per alcuni di voi, l'errore potrebbe essere risolto semplicemente eseguendo un controllo del disco. Ecco come farlo:

  1. Apri computer / questo PC
  2. Fare clic con il tasto destro del mouse su Disco C
  3. Dall'elenco, selezionare Proprietà
  4. Seleziona la scheda Strumenti e fai clic su Verifica

  5. Attendere fino al termine della scansione. Risolverà automaticamente gli errori di sistema che ha trovato
  6. Riavvia il PC e prova a riavviare il software / l'applicazione che non funzionava

Questi sono i passi che devi compiere per risolvere il tuo errore 0xc00007b e tornare al tuo normale lavoro quotidiano. Per favore scrivici sotto nella sezione commenti della pagina ogni altra domanda che potresti avere riguardo questo articolo e ti aiuteremo il prima possibile.

Raccomandato

Come riparare Windows 10 da un altro computer
2019
Come risolvere il codice di errore '800f0922' in Windows 10, Windows 8.1
2019
Correzione: errore INVALID KERNEL HANDLE in Windows 10
2019