Cosa fare se le icone del desktop lampeggiano in Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Questo era abbastanza prominente su una delle più vecchie iterazioni di Windows 10, in quanto un aggiornamento portava errori di icone lampeggianti agli utenti. Le future patch sembrano averlo risolto, ma sembra che alcuni utenti siano ancora infastiditi dall'errore.

I rapporti degli utenti dicono che non sono in grado di fare nulla sul proprio PC non appena le icone del desktop iniziano a lampeggiare in Windows 10. Con questo in mente, ecco alcune soluzioni che suggeriamo di seguire per perseguire la risoluzione.

Come risolvere l'icona del desktop che lampeggia su Windows 10

  1. Esegui SFC e DISM
  2. Controlla i driver GPU
  3. Cambia lo sfondo
  4. Modifica il registro

Soluzione 1: eseguire SFC e DISM

Innanzitutto, riavvia il PC. Se ciò non aiuta, aprire Task Manager e kill Explorer.exe. Ricominciare e cercare le modifiche. Se le icone del desktop continuano a lampeggiare, andare avanti con la risoluzione dei problemi.

Le icone del desktop lampeggianti potrebbero sembrare un fastidio minore, ma la ragione non è sempre trascurabile. Vale a dire, questo potrebbe indicare una corruzione del sistema di qualche tipo. Per verificare la possibile corruzione e risolverlo di conseguenza, avrai bisogno di SFC e DISM.

Si tratta di strumenti incorporati che vengono eseguiti tramite il prompt dei comandi con privilegi elevati e, sebbene il Controllo file di sistema (SFC) di solito sia sufficiente per gestire la maggior parte dei problemi, suggeriamo di eseguire anche DISM.

Ecco come farlo:

    1. Nella barra di ricerca di Windows, digitare cmd .
    2. Fare clic con il pulsante destro del prompt dei comandi ed eseguirlo come amministratore.
    3. Nella riga di comando, digita il seguente comando e premi Invio:
      • sfc / scannow
    4. Dopo averlo fatto, nella stessa finestra, digita i seguenti comandi e premi Invio dopo ciascuno:
      • DISM / online / Cleanup-Image / ScanHealth
      • DISM / Online / Cleanup-Image / RestoreHealth

    5. Riavvia il PC quando tutto finisce.

Soluzione 2 - Controllare i driver GPU

Un altro possibile motivo per le icone lampeggianti del desktop è, tra l'altro, il supporto software non funzionante per la scheda video. I driver generici gestiti tramite Windows Update sono, nella maggior parte dei casi, non adatti. Quello che devi fare è procurarti un driver adeguato fornito dall'OEM della GPU. Questi sono facili da trovare anche se hai una GPU legacy.

Segui uno di questi link per trovare e scaricare i driver corretti e il software associato per la tua GPU:

  • NVidia
  • AMD / ATI
  • Intel

Riavvia il PC dopo l'installazione e cerca le modifiche. Si spera che le icone del desktop non continuino a lampeggiare.

Soluzione 3 - Cambiare lo sfondo

Alcuni utenti hanno risolto il problema nel modo più semplice possibile. Hanno usato un altro sfondo per lo sfondo del desktop o cambiato il formato di quello corrente. Il formato JPG sembra causare alcuni problemi con il desktop, quindi gli utenti hanno rinominato l'immagine a portata di mano nel formato JPEG e lo hanno risolto.

È possibile modificare facilmente uno sfondo del desktop semplicemente facendo clic con il tasto destro sull'immagine e scegliendo "Imposta come sfondo del desktop" dal menu contestuale.

Soluzione 4 - Modificare il registro

Infine, se nessuno dei precedenti passaggi ti ha aiutato, possiamo provare con un approccio più complesso. Ciò avviene accedendo all'Editor del Registro di sistema e sostituendo la modifica di alcuni input. Tieni presente che interferire con il Registro di sistema può causare molti problemi e non è in alcun modo consigliato di farlo prima di creare un punto di ripristino del sistema e di eseguire il backup del registro.

Ecco cosa devi fare:

    1. Apri l' editor del registro dalla barra di ricerca di Windows.

    2. Effettua il backup del tuo stato attuale del registro.
    3. Passa a ComputerHKEY_CURRENT_USERControl PanelDesktop .
    4. Modifica i valori per i seguenti valori in questo modo:
      • ForegroundFlashCount value to 1 .
      • ForgroundLockTimeout valore a 0 .

    5. Salva le modifiche e cerca miglioramenti.

Detto questo, possiamo concludere questo articolo. Nel caso abbiate ulteriori domande o suggerimenti, fateci un favore e pubblicateli nella sezione commenti qui sotto.

Raccomandato

Come risolvere i problemi di FIFA 15 in Windows 10
2019
Come recuperare le password OneNote dimenticate su Windows 10
2019
Correzione completa: Problemi del driver Bluetooth Dell Venue 8 Pro in Windows 10
2019