Correzione: il secondo disco rigido non rilevato in Windows 10

La maggior parte di noi probabilmente usa solo un disco rigido nel computer, ma alcune persone che hanno bisogno di più spazio, tendono a usarne anche due.

Alcuni utenti che utilizzano il secondo disco rigido hanno riferito che il loro computer non è in grado di rilevare il secondo, dopo l'aggiornamento a Windows 10.

Pertanto, abbiamo trovato un paio di soluzioni, che, spero, risolveranno il problema.

Per prima cosa, devi aprire nuovamente il computer e controllare se il tuo disco fisso è collegato correttamente. Se non sei sicuro di cosa fare, dai un'occhiata a questo articolo per ulteriori informazioni.

Se tutto è collegato correttamente, ma si sta ancora affrontando il problema con il rilevamento della seconda unità disco fisso, provare una delle seguenti soluzioni.

Cosa fare se Windows 10 non rileva il secondo disco rigido

Soluzione 1 - Cambiare la lettera e il percorso del driver

Forse il tuo hard disk è collegato correttamente e funziona bene, ma se non ha una lettera con il suo nome, non sarai in grado di accedervi da questo PC.

Quindi, stiamo andando a cambiare la lettera di unità e, si spera, l'hard disk verrà visualizzato di nuovo.

Ecco esattamente ciò che devi fare:

  1. Fai clic con il tasto destro del mouse su questo PC (probabilmente è sul desktop, ma puoi accedervi anche da File Manager)
  2. Fare clic su Gestisci e la finestra di gestione apparirà

  3. Vai a Gestione disco
  4. Trova la tua seconda unità disco rigido, fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa e vai a Modifica lettera e percorsi unità

  5. Vai su Cambia e scegli la lettera per la tua partizione da Assegna la seguente lettera di unità:

  6. Fare clic su OK, chiudere tutte le finestre e riavviare il computer

CHECK OUT : scorciatoie da tastiera di Windows 10 che devi conoscere

Soluzione 2: verificare gli aggiornamenti del driver

un. Aggiorna i driver manualmente

Se il tuo computer è stato in grado di riconoscere il secondo disco rigido prima dell'aggiornamento a Windows 10, esiste la possibilità che i tuoi attuali driver del disco rigido non siano compatibili con Windows 10.

Per assicurarsi che tutti i driver siano compatibili, effettuare le seguenti operazioni:

  1. Vai a Cerca, digita gestore dispositivi e premi Invio
  2. Espandi Unità disco, trova la seconda unità disco, fai clic con il pulsante destro del mouse su di essa e vai a Aggiorna software driver

  3. Se ci sono aggiornamenti, seguire le ulteriori istruzioni e il driver del disco rigido verrà aggiornato
  4. Puoi anche andare su Impostazioni> Aggiorna e controllare se gli aggiornamenti generali offrono qualcosa per il tuo disco rigido.

b. Aggiorna automaticamente i driver (suggerito)

Se si desidera risolvere questo tipo di problemi è fondamentale mantenere aggiornati i driver, ma il download manuale dei driver può essere un processo lungo e noioso che potrebbe influire sul PC (se si preme il pulsante sbagliato).

Pertanto, è possibile utilizzare questo software di aggiornamento driver che scarica e installa automaticamente i driver necessari. Questo strumento è approvato da Microsoft e Norton Antivirus.

Dopo diversi test, il nostro team ha concluso che questa è la soluzione meglio automatizzata.

Di seguito puoi trovare una guida rapida su come farlo.

  1. Scarica e installa TweakBit Driver Updater
  2. Una volta installato, il programma avvierà automaticamente la scansione del tuo PC alla ricerca di driver obsoleti. Driver Updater controllerà le versioni del driver installato sul suo database cloud delle ultime versioni e raccomanderà aggiornamenti appropriati. Tutto quello che devi fare è aspettare che la scansione sia completata.
  3. Al completamento della scansione, si ottiene un rapporto su tutti i driver dei problemi trovati sul PC. Controlla l'elenco e verifica se desideri aggiornare ciascun driver singolarmente o tutto in una volta. Per aggiornare un driver alla volta, fare clic sul collegamento "Aggiorna driver" accanto al nome del driver. Oppure fai semplicemente clic sul pulsante "Aggiorna tutto" nella parte inferiore per installare automaticamente tutti gli aggiornamenti consigliati.

    Nota: alcuni driver devono essere installati in più passaggi, quindi è necessario premere il pulsante "Aggiorna" più volte fino a quando tutti i suoi componenti sono installati.

Disclaimer : alcune funzioni di questo strumento non sono gratuite.

Recupera il disco rigido di Windows danneggiato

In molti casi, gli utenti hanno bisogno del loro secondo disco rigido per recuperare i loro dati da esso. Se non viene rilevato, ti consigliamo di utilizzare un software di recupero dati.

Paragon Backup & Recovery è un software avanzato di backup e ripristino che consente agli utenti di eseguire complesse attività di ripristino con facilità.

  • Controlla ora Paragon Backup & Recovery

La versione Recuva Professional offre supporto per disco rigido virtuale, aggiornamenti automatici e supporto premium. Questa è una soluzione consigliata per risolvere rapidamente il problema.

  • Scarica Recuva dal sito ufficiale

Sarebbe tutto, se hai commenti o suggerimenti, raggiungi la sezione dei commenti, sotto. Inoltre, se si verificano altri problemi relativi a Windows 10, è possibile controllare la soluzione nella sezione Correzione di Windows 10.

Leggi anche

{{#valori}}
{{}} Entity.label
{{post.title}} {{/ values}} {{#values}}
{{}} Entity.label
{{post.title}} {{/ values}}

Nota del redattore: questo post è stato originariamente pubblicato nel novembre 2015 e da allora è stato rinnovato e aggiornato per freschezza, accuratezza e completezza.

Raccomandato

FIX: errori case-sensitive con Cronologia file in Windows 10, 8.1
2019
Windows non è stato in grado di installare l'errore del dispositivo del sistema di base [Fix]
2019
Internet Explorer in esecuzione lenta in Windows 10? FISSATELO o cambialo
2019