FIX: Windows 10 File Explorer non si aggiornerà

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

C'è un fastidioso problema che riguarda in particolare Windows 8.1, gli utenti di Windows 10 e persino il tuo - le miniature per immagini e file PDF sull'interfaccia di Fle Explorer non sembrano aggiornare. Esploriamo il problema e cerchiamo di risolverlo.

Alcuni utenti di Windows 8.1 e Windows 10 hanno riferito di alcuni fastidiosi problemi riguardanti il ​​fatto che le miniature di immagini e file PDF, ma anche altri file, non vengono aggiornate. Questo non è necessariamente un grosso problema, ma è piuttosto fastidioso e rovina la tua esperienza di Windows, dopo tutto. Ecco cosa ha detto uno degli utenti interessati:

Ho un piccolo problema ... questo è il mio explorer che non aggiornerà la miniatura delle immagini (e .pdf che non mostrerà l'icona dell'app reader all'interno delle icone del file .pdf) anche se altri media come musica e film sono andati bene ... ..per le immagini ....

  • LEGGI ANCHE: Come abilitare il tema scuro in Esplora file su Windows 10

RISOLTO: Windows 10 File Explorer non si aggiorna

  1. Crea un nuovo profilo utente
  2. Ricrea la cache delle icone
  3. Pulire la cronologia di Esplora file
  4. Disabilitare l'accesso rapido

Le soluzioni dal basso sono state fornite da un moderatore nei forum della community Microsoft, quindi confido che conosca i suoi affari. Ma se vi capita di conoscere alcune correzioni di lavoro, fatecelo sapere lasciando il vostro commento qui sotto, per favore.

1. Creare un nuovo profilo utente

  1. Tieni premuto i tasti "Logo Windows" + "X" sulla tastiera per aprire il menu rapido e seleziona " File Explorer " da lì
  2. Successivamente, fai clic sulla scheda "Visualizza" e quindi fai clic su " Opzioni " nell'angolo in alto a destra
  3. Ora, fai clic sulla scheda "Visualizza", quindi seleziona "S come nascosti file, cartelle e unità "

  4. In questo momento, è necessario deselezionare la casella che recita " Nascondi i file del sistema operativo protetti "
  5. Dovrai fare clic su "Sì" per confermare, quindi fare clic o toccare "OK"
  6. Trova la cartella " C: UsersOld_Username " e "Old_Username" è il nome del vecchio profilo utente che dovrai copiare i file da
  7. Ora vai avanti e seleziona tutti i file e le cartelle in questa cartella e copiali, tranne quanto segue: Ntuser.dat, Ntuser.dat.log e Ntuser.ini
  8. Trova la cartella "C: UsersNew_Username" e "New_Username" è il nome del nuovo profilo utente che hai creato.
  9. Ora incolla i file lì che hai copiato
  10. Riavvia il tuo PC e accedi con il tuo profilo predefinito

2. Ricreare la cache delle icone

Se i passaggi precedenti non lo hanno fatto, prova quanto segue:

  1. Apri File Explorer e fai clic sulla scheda 'Visualizza'.
  2. Fare clic sul pulsante "Opzioni" all'estrema destra.
  3. Successivamente, fai clic sulla scheda "visualizza" nelle opzioni della cartella
  4. Seleziona la casella che dice " Come nascondi file, cartelle e unità" e fai clic su Applica e OK.
  5. Vai a C: UsersUsernameAppDataLocal folder

  6. Elimina il file IconCache.db nascosto.
  7. Riavvia e basta.
  • LEGGI ANCHE: File Explorer è lento su Windows 10 [Fix]

3. Pulire la cronologia di Esplora file

Cancellare la cronologia di File Explorer può aiutarti a risolvere molti problemi che interessano questo componente di Windows. Come promemoria rapido, File Explorer mantiene un elenco di file e cartelle modificati di recente e questo a volte può bloccare vari comandi. Attenersi alla seguente procedura per eliminare la cronologia di Esplora file:

  1. Apri File Explorer> fai clic sul menu File > seleziona Cambia cartella e Cerca opzioni

  2. Vai a Privacy > premi il pulsante Cancella

  3. Controlla se ora puoi aggiornare i tuoi file e cartelle.

4. Disabilitare l'accesso rapido

È possibile accedere a file e cartelle aperti e modificati di recente utilizzando la funzione Accesso rapido. Tuttavia, a volte l'accesso rapido può causare vari problemi di File Explorer. Potrebbe persino impedirti di aggiornare le tue immagini di File Explorer, le anteprime PDF, i file e le cartelle.

Per disabilitare l'accesso rapido, è necessario aprire Opzioni di File Explorer, andare su Privacy e quindi deselezionare semplicemente le opzioni Mostra i file utilizzati di recente in Accesso rapido e Mostra le cartelle utilizzate di frequente in Accesso rapido . Premi Applica e OK.

Per ulteriori correzioni, puoi consultare le guide per la risoluzione dei problemi elencate di seguito:

  • FIX: le nuove partizioni vengono visualizzate in Esplora file dopo l'aggiornamento di Windows
  • Correzione: Esplora file si arresta in modo anomalo in Windows 10
  • Come risolvere i problemi di File Explorer in Windows 10

Raccomandato

Ecco i migliori giochi con meno di $ 10 da acquistare al momento
2019
Come risolvere il ritardo della simulazione in The Sims 4
2019
Come risolvere blocchi danneggiati in Minecraft
2019