Cosa fare se la ricerca di Outlook non funziona su Windows 10

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Risolvi i problemi di ricerca di Outlook su Windows 10 con una soluzione rapida, la regolazione del tempo di sospensione, l'aggiornamento dell'applicazione e alcune altre soluzioni che puoi trovare di seguito.

Quando si utilizza un client di posta elettronica è necessario disporre delle funzionalità giuste a disposizione. È così che puoi essere produttivo ed eseguire ogni attività come pianificato. Quindi, quando il motore di ricerca di Outlook smette di funzionare correttamente, è necessario trovare una soluzione rapida e permanente. Pertanto, non si ottengono i risultati previsti quando si utilizza la ricerca di Outlook (o qualsiasi risultato in tal senso), si inizia ad applicare le soluzioni per la risoluzione dei problemi dal basso.

Lo so, ci sono diversi e molti metodi che potrebbero funzionare. Basta applicare una soluzione dopo l'altra e verificare quale di questi ha risolto il problema di Outlook nel tuo caso specifico: potresti ottenerlo correttamente dal tuo primo tentativo, oppure potresti dover eseguire tutti i passaggi da questo tutorial.

Come faccio a risolvere la ricerca di Outlook non funziona correttamente in Windows 10

  1. Inizia una soluzione rapida
  2. Cambia ora di sonno
  3. Aggiorna i tuoi programmi di Office
  4. Controlla se la cassetta postale è indicizzata correttamente
  5. Ricostruisci l'indice di ricerca di MS Outlook
  6. Crea un nuovo profilo di Windows
  7. Correggere i problemi di corruzione OST / PST
  8. Ufficio riparazioni

Soluzione 1 - Avviare una soluzione rapida

  1. Pannello di controllo di accesso: fare clic sull'icona di ricerca (quella situata vicino al tasto Start di Windows) e digitare Pannello di controllo.
  2. Dal Pannello di controllo vai su Programmi e fai clic su Programmi e funzionalità .
  3. Seleziona il tuo client Office e dalla sezione superiore di quella pagina scegli Modifica .
  4. Quindi, seleziona Riparazione rapida e attendi che questo processo sia in esecuzione.
  5. Prova a utilizzare la ricerca di Outlook quando ciò è fatto.

Soluzione 2: modifica il tempo di sospensione

Se hai un gran numero di e-mail salvate sul tuo client Outlook, dovresti considerare di fornire la giusta quantità di tempo richiesta per l'operazione di reindicizzazione. Il processo di reindicizzazione verrà avviato quando viene eseguita l'archiviazione e se il tempo di sospensione determinerà che il computer entra in modalità di sospensione, l'operazione di indice verrà interrotta. Pertanto, per concludere queste righe, imposta il tempo di sospensione a un minimo di 5 ore prima di archiviare le tue e-mail. È possibile tornare alle impostazioni precedenti in seguito.

Soluzione 3: aggiornare i programmi di Office

Microsoft ha recentemente rilasciato un aggiornamento che mira ad affrontare il problema di ricerca non funzionante di Outlook. Quindi, prima di provare altri metodi di risoluzione dei problemi, aggiorna il client Outlook: vai su File, accedi a Office Account, verifica Opzioni di aggiornamento e scegli Aggiorna ora. Inoltre, dopo aver applicato tutti gli aggiornamenti disponibili, ricostruisci le impostazioni dell'indice seguendo:

  1. Chiudere il programma di Outlook.
  2. Avvia il Pannello di controllo come mostrato sopra.
  3. Usa il campo di ricerca del Pannello di controllo e inserisci Indicizzazione .
  4. Scegli Opzioni di indicizzazione e fai clic sul pulsante Avanzate .
  5. Verrà visualizzata la finestra Opzioni avanzate. Passare alla scheda Impostazioni indice e fare clic su Ricostruisci (all'interno della risoluzione dei problemi).

Soluzione 4 - Controllare se la cassetta postale è indicizzata correttamente

  1. Esegui Outlook e fai clic su File .
  2. Vai su Opzioni e seleziona Cerca dal pannello di sinistra della finestra principale.
  3. Da lì, guarda a destra e scegli " Opzioni di indicizzazione ... ".
  4. Seleziona Modifica e accedi alla finestra Posizione indicizzata.
  5. Ora, da qui puoi scegliere di indicizzare completamente MS Outlook.
  6. Questo dovrebbe fare il trucco.

Soluzione 5 - Ricreare l'indice di ricerca di MS Outlook

  1. Esegui Outlook e fai nuovamente clic sul menu File .
  2. Vai verso Opzioni e seleziona Cerca come già mostrato sopra.
  3. Inoltre, vai a Opzioni di indicizzazione -> Avanzate.
  4. Passare ora alla scheda Impostazioni indice e dalla sezione Risoluzione dei problemi fare clic sull'opzione Ricostruisci.

Soluzione 6: creare un nuovo profilo Windows

Se il problema persiste, provare a creare un nuovo account Windows:

    1. Premere i tasti di scelta rapida Win + I e fare clic sulla voce Account.
    2. Da lì selezionare Altre persone e fare clic su Aggiungi qualcun altro su questo PC.
    3. Dalla parte inferiore della finestra successiva seleziona "Non ho le informazioni di accesso di questa persona" e riprendi anche "Aggiungi un utente senza un account Microsoft".
    4. Imposta un nuovo nome utente e una password e completa questa procedura.
    5. Nota: è necessario assegnare i diritti di amministratore all'account appena creato.

Soluzione 7 - Correggere i problemi di corruzione OST / PST

Il client Outlook è dotato di un programma di scansione integrato in grado di riparare automaticamente i danni di OST / PST. Quindi, tutto ciò che devi fare è eseguire il file eseguibile scanpst.exe . È possibile cercare questo programma utilizzando la casella di ricerca di Windows predefinita oppure è possibile individuare il file in C: \ Programmi \ Microsoft Office.

Soluzione 8 - Ufficio riparazioni

Infine, se nessuno dei passaggi precedenti ti ha aiutato a risolvere il problema, potremmo suggerire di riparare o reinstallare completamente la suite MS Office. È possibile riparare le singole applicazioni nella suite, il che risulta utile in questo scenario. Dopo la procedura di riparazione, le cose dovrebbero essere risolte e dovresti essere in grado di cercare elementi senza problemi.

Attenersi alla seguente procedura per ripristinare Outlook dal Pannello di controllo:

  1. Nella barra di ricerca di Windows, digitare Control e aprire il Pannello di controllo .
  2. Scegli Disinstalla un programma .
  3. Fai clic con il tasto destro su MS Office e seleziona Cambia .
  4. Fai clic su ripara e segui le istruzioni finché l' Outlook non viene ripristinato.

Sei riuscito a correggere la ricerca di Outlook che non funziona con l'errore di Windows 10? Se lo hai fatto, facci sapere quale metodo ha funzionato per te e se hai dovuto applicare altre soluzioni per la risoluzione dei problemi.

Ovviamente, condividi le tue osservazioni e le tue soluzioni con noi e con gli altri utenti che potrebbero ancora essere interessati da questo problema. Usa il campo dei commenti dal basso; allora proveremo ad aggiornare questo tutorial di conseguenza il prima possibile.

Raccomandato

Risolvi HDMI non funziona in Windows 8, 8.1, 10
2019
Slack non ha potuto caricare il tuo file? Usa queste 4 soluzioni per risolverlo
2019
In questo modo puoi correggere l'utilizzo elevato della CPU di Microsoft Edge Content
2019