FIX: VPN non è riuscito a caricare le preferenze su Cisco AnyConnect

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

L'utilizzo di un client VPN come Cisco AnyConnect dovrebbe consentire un accesso senza precedenti per i tuoi dipendenti e te. I vantaggi dell'utilizzo di un servizio come questo sono più che ovvi, in quanto è possibile accedere alla rete aziendale da remoto da qualsiasi PC o dispositivo mobile.

Tuttavia, anche se un problema raro potrebbe fare ombra sulla funzionalità generale, di solito sono semplici da risolvere. Quello a cui stiamo indirizzando oggi è l'errore "VPN non riuscito a caricare le preferenze".

Questo errore impedisce agli utenti di connettersi alla rete VPN.

Cosa fare se VPN non è riuscito a caricare le preferenze

  1. Reinstallare il client
  2. Elimina la cartella Cisco
  3. Modifica le impostazioni di sicurezza
  4. Rimuovi profilo XML

S oluzione 1 - Reinstallare il client

Il primo passo piuttosto ovvio è provare e reinstallare il client. Alcuni utenti suggeriscono che una determinata versione di AnyConnect non funzionerà, quindi potresti farlo funzionare dopo aver acquisito una versione più recente. Non inizierai da zero mentre la configurazione ProgramData ei file del profilo rimarranno intatti.

Dopo aver disinstallato il client VPN Cisco AnyConnect, accedere al sito Web ufficiale e scaricare un nuovo programma di installazione. Se il problema si ripresenta, passa al passaggio successivo.

Soluzione 2: eliminare la cartella Cisco

Possibile corruzione nei file di configurazione può portare a problemi come questo. Poiché gli stati di errore "VPN non è riuscito a caricare le preferenze", il client non è in grado di ottenere le preferenze con cui è configurato il client.

Per risolvere questo problema, puoi provare a eliminare tutti i file delle preferenze in questione da alcune posizioni.

Ecco i file che dovresti eliminare:

  • % ProgramData% CiscoCisco AnyConnect Secure Mobility ClientProfile
  • % AppData% LocalCiscoCisco AnyConnect Secure Mobility Client

L'eliminazione di questa cartella rimuoverà tutte le impostazioni. Alcuni utenti suggeriscono di reinstallare il client in seguito, ma puoi provare prima e poi agire di conseguenza se il problema persiste.

Soluzione 3 - Modificare le impostazioni di sicurezza

Sembra che ci sia un altro possibile motivo per l'errore "VPN non è riuscito a caricare le preferenze". Vale a dire, sembra che affligga solo gli utenti che non hanno le autorizzazioni di accesso necessarie abilitate. Puoi correggere questo e, si spera, questo risolverà il problema. Ecco cosa devi fare:

  1. Passare a % ProgramData% CiscoCisco AnyConnect Secure Mobility Client .
  2. Fare clic con il tasto destro sulla cartella Profilo e aprire Proprietà .
  3. Scegli la scheda Sicurezza .
  4. Fai clic su Modifica (sarà necessario l'autorizzazione amministrativa per questo).
  5. Seleziona la casella " Controllo completo " e conferma le modifiche.

Soluzione 4 - Rimuovere il profilo XML

Infine, se nessuna delle precedenti soluzioni si è rivelata proficua nel risolvere l'errore, abbiamo un'altra cosa che puoi provare. Naturalmente, c'è sempre un'opzione per contattare il supporto e inviare loro tutti i registri necessari affinché possano aiutarti. Solo, prima di farlo, prova a fare questi passi:

    1. Abilita l'alias di gruppo o l'URL di gruppo per i gruppi di tunnel.
    2. Eseguire il backup del profilo XML e rimuoverlo da Adaptive Security Appliance.
    3. Ora, rimuovere (eliminare) i seguenti file dal computer interessato:
      • preferences.xml
      • preferences_global.xml
      • il profilo XML nella cartella Profili
    4. Infine, riconnettere il client.

Detto questo, possiamo concludere questo articolo. Nel caso abbiate domande o suggerimenti, sentitevi liberi di dircelo nella sezione commenti qui sotto.

Raccomandato

4 migliori software di playout automatizzati per il successo della trasmissione
2019
Correzione completa: Teredo non è in grado di qualificare l'errore su Windows 10
2019
Errore IRQL NON PIÙ O EQUAL in Windows 10 [FULL FIX]
2019