Cosa fare se il tuo VPN ha smesso di funzionare a Dubai

Si consiglia di: Il programma per la correzione degli errori, ottimizzare e velocizzare Windows.

Sei residente a Dubai? Hai problemi con la tua VPN? In tal caso, segui questa guida per risolverlo. Qui ti mostreremo alcune soluzioni rapide che puoi facilmente utilizzare se la tua VPN ha smesso di funzionare a Dubai.

Dubai, la capitale degli Emirati Arabi Uniti (UAE), è una delle destinazioni turistiche più famose al mondo, con milioni di visitatori ogni anno. Anche se la sicurezza e la connettività Internet a Dubai sono di prim'ordine, ci sono restrizioni su alcune app e siti web.

Quindi, i residenti, gli espatriati e i turisti di Dubai adottano spesso l'uso delle reti private virtuali (VPN) per accedere ai loro siti geo-ristretti preferiti.

Tuttavia, per alcuni motivi, la VPN non riuscirebbe a connettersi. E anche se si connette, internet non si connetterà.

In ogni caso, non sarai in grado di accedere a qualsiasi sito o app con limitazioni geografiche, finché non sarai in grado di correggere l'errore sottostante e ricollegare la tua VPN.

In questo articolo, abbiamo descritto succintamente alcune delle tecniche di risoluzione dei problemi più efficaci, per aiutarti a ripristinare la connettività, se e quando la tua VPN ha smesso di funzionare a Dubai.

Utilizzo VPN a Dubai

Come affermato in precedenza, Dubai è la capitale e sede commerciale degli Emirati Arabi Uniti. Ed è anche una delle città più visitate al mondo.

Nonostante la percezione della laicità di Dubai (rispetto al governo centrale basato sulla religione), i residenti e i visitatori della città soffrono ancora di qualche tipo di restrizioni su app e siti web.

Notevoli riferimenti a questo proposito includono applicazioni VoIP come Skype. In effetti, la maggior parte dei programmi VoIP è fortemente limitata nella città e negli Emirati Arabi Uniti.

In quanto tali, espatriati e turisti non hanno altra scelta che impiegare il servizio di VPN per mascherare la loro posizione e bypassare i limiti geografici posti su tali app.

Sorprendentemente, l'utilizzo della VPN a Dubai (e in tutti gli Emirati Arabi Uniti) non è illegale, indipendentemente dal tuo stato di residenza se sei nativo o un espatriato.

Il suo utilizzo diventa illegale se viene utilizzato per perpetrare qualsiasi atto di cyber-frode, nel qual caso verrà utilizzato contro di te in tribunale. E come servizio limitato, l'utilizzo di Skype è ritenuto illegale ai sensi della legge degli Emirati.

Le pene su tali reati, tuttavia, dipendono dalla gravità del crimine commesso, come previsto dalla Legge Federale degli Emirati. Fondamentalmente, se giudicato colpevole di violazione della legge (durante l'utilizzo di una VPN), le pene spesso vanno dalle multe al carcere (a seconda della gravità del crimine).

Raccomandato

Puoi usare Skype per il Web su browser non supportati [How To]
2019
FIX: questa app impedisce l'arresto su Windows 10
2019
FIX: le icone delle app di Windows 10 non vengono visualizzate correttamente
2019